Oggi è mar 17 lug 2018, 17:05


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 11 messaggi ]
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 9:44 
Avatar utente
Demonietto Provocatore

Iscritto il: mer 9 feb 2011, 10:46
Messaggi: 666
Nickname Cockatrice: talpa
4Season: perfect con vHairLess BUG
Immagine

Antefatti
Perché fare un report, che sembra che te la tiri per una volta che fai un risultato, per di più su una piattaforma defunta? Perché è peggio sentirsi ComboPlayer che ti spacca i maroni due volte al giorno se non lo fai; e poi se Catta lo fa su facciabuco, bisognerà pur rivangare il Foro.
Esistono dei miscredenti che sostengono che Quattro Colori, also-known-as Pila Ceca, abbia condannato all’oblio BUG. “Ho poco tempo per testare, ma con 4c si va liscio rispetto a BUG. Sono stanco di remare quando tutti Giocate col Potere. Uno stronzo su 100 gioca il mio mazzo, e sta calando perché succhia da tutti. Non sarò più io quello stronzo”.
Nel momento in cui mi viene sottoposto questo monologo (se qualcuno si interrogasse sull’Autore, ne abbiamo una diapositiva: tra i tre, è quello che non è stato squalificato, non arbitra yugioh, ma ha inventato Leovold, Emissary of Trest) decido che devo fare top al prossimo big event, per poter rispondere “piacere, lo stronzo sono io”.

Immagine


La lista
La trovate qui e qui, ma grazie al magico potere del Ctrl+C, Ctrl+V, eccola!
[deck]
4 Brainstorm
3 Ponder
4 Force of Will
2 Thoughtseize
2 Hymn to Tourach
3 Abrupt Decay
2 Fatal Push
1 Dismember
1 Diabolic Edict
4 Deathrite Shaman
3 Baleful Strix
2 Snapcaster Mage
2 Leovold, Emissary of Trest
2 Tarmogoyf
2 True-Name Nemesis
2 Jace, the Mind Sculptor
1 Liliana, the Last Hope

3 Underground Sea
2 Tropical Island
2 Bayou
1 Island
1 Swamp
3 Wasteland
4 Polluted Delta
3 Misty Rainforest
2 Verdant Catacombs

Sideboard:
2 Surgical Extraction
1 Grafdigger's Cage
2 Invasive Surgery
1 Flusterstorm
2 Hydroblast
2 Vendilion Clique
1 Diabolic Edict
1 Maelstrom Pulse
1 Toxic Deluge
1 Golgari Charm
1 Liliana, the Last Hope
[/deck]

Seriamente, perché giocare senza il rosso? [card]Kolaghan’s Command[/card] è troppo forte per non inserirlo.
Perché sono un coglione, ovviamente; perché non mi piacciono le mode. Ma in realtà perché penso che anche se nel “mirror” BUG vs 4c si parte in svantaggio, verso un metagame “aperto” la flessibilità data dagli Abrupt Decay possa fare la differenza. Dove Czech Pile non ha modo di risolvere incantesimi molesti (Choke anyone?) BUG ha soluzione praticamente a tutto. Inoltre la lista è più midrange, e la possibilità di impostare un clock è un altro punto a favore in determinate situazioni.
Altro vantaggio è la manabase molto più solida, in senso non solo difensivo ma anche offensivo. La possibilità di giocare Wasteland ti permette di avere una speranza in matchup altrimenti molto ostici (es. 12post) e di avere soluzioni a terre fastidiose (Grove of the Burnwillows, Maze of Ith, ecc). Ovviamente questo non ci viene gratis: ad esempio si perde la possibilità di avere di side dei missili come Pyroblast.

Lista consolidata, maindeck a mio avviso praticamente impossibile da migliorare al momento se ci si limita a delle limature (a parte il vezzo di giocare a 61 carte; se qualcuno chiedesse perché, la risposta è “More Power!” cit. Pippi). Il che credo sia anche una delle maggiori pecche del mazzo: spesso capita di pensare che gli manchi qualcosa di overpowered, ma provando a modificarlo lo si può solo peggiorare… occorrerebbe reinventarlo completamente. Al side event del sabato provo a testare una lista “senza chiusure” (controllo con planeswalker ma piano di beatdown praticamente assente) e a parte aver racimolato tutte le banane presenti in sala, sono i pochi match vinti a farmi capire che devo tornare alla solidità della lista per me ormai “classica”: altrimenti si fa una fatica infinita. Il sabato inoltre porta un nuovo sprone a fare bene al main event: Loifer ha fatto top con Burn (partendo con un bye al primo turno) e si bulla della bruttezza del proprio mazzo cercando di spacciare la necessità per virtù.

Ma torniamo alla lista: dismember al posto del terzo Fatal Push per poter gestire meglio Gurmag Angler, Diabolic Edict per lo stesso motivo, e per avere soluzione a True-Name Nemesis e Marit-Lage. Grande escluso Toxic Deluge, peccato ma non c’è più spazio. L’aspetto che può suscitare maggiori perplessità è lo split 2 Tarmogoyf / 2 Nemesi. È dalla stampa di Push che la Cara Vecchia Vacca Ignorante Verde ha perso il suo smalto… e Nemesi è sempre utile quando ti trovi davanti dei Mirran Crusader che hanno Protezione Dal Tuo Mazzo, o se (Lands) hai bisogno di trovare l’uscita da dei Labirinti. Tuttavia giocare 3-4 Nemesi ha lo svantaggio che contro Combo le vorresti sempre togliere; Tarmo aiuta ad impostare una “race” veloce fin dall’inizio (a differenza ad esempio della Rana che richiederebbe una maggiore preparazione) e affianca le Baleful Strix in matchup come Eldrazi.

Arrivato a questo punto correggo la mia affermazione precedente in merito al fatto che la lista sia perfetta™: viste le basiche (1 isola 1 palude) e il fatto che spesso, volendo partire con maggiore solidità, se si può è bello fare “palude, sciamano”, ci sarebbero dovute essere 3 Verdant Catacombs e 2 Misty Rainforest e non il contrario; peccato, le avevo lasciate a casa nel mazzo Vintage portato a Parigi (se qualcuno si chiedesse com’è possibile che in un formato blue-based si possano giocare fetch verdi-nere, qui c’è la risposta).

Nella sideboard per l’occasione aumento a due le Hydroblast, in parte perché mi aspetto un aumento di Dragon Stompy ma anche verso REB/Kolaghan’s, sacrificando lo slot del Pithing Needle. Ovviamente non incontrerò mai un mazzo con il rosso mentre l’ago mi sarebbe servito. Le Invasive Surgery al posto delle Flusterstorm sono un vezzo personale: fanno da hard counter verso Infernal Tutor, Show and Tell, Terminus ed Entreat the Angels a prescindere dal mana “open” dell’avversario, anche se giocate come prima spell del turno; non importa se è raro l’effetto built-in tipo Surgical Extraction. Molto belle anche contro Life from the Loam (se ci si ricorda di sidarle dentro). A proposito di Surgical, la [card]Grafdigger’s Cage[/card] è presente perché non me la sento di giocare con due soli pezzi di hate contro il cimitero, e l’artefatto è più definitivo verso Dredge e utile in modo significativo verso Elfi e Maverick. Papabili ma escluse Null Rod, Damping Sphere, Pernicious Deed.

Ma veniamo finalmente alla parte che tutti voi, poveri sfigati che non avete miglior modo di passare il tempo se non leggere questo report, desiderate ansiosamente:

Guida pratica per fare top 8
Come ha fatto uno come me, non a caso soprannominato Scarsìr, a fare top 8 a un big event da 170 players e 8 turni? Ovviamente, come in tutte le cose della vita, ci vuole culo. Ma esistono dei consigli pratici su come aiutare le fortuite oscillazioni casuali. Ad esempio…
La Sacra Tecnica del Pianto, portata a livelli più elevati ed estremi.
Si, lo so, siete tutti capaci a lamentarvi quando perdete da topdeck dell’unico out disponibile di un mazzo fuori meta giocato da un avversario senza braccia. Ma quanti di voi iniziano a lamentarsi prima ancora che inizi il primo game del primo turno del torneo? Ecco.

Turno 1 – Menchetti – Elfi
Appena leggo i pairings inizio subito a smadonnare: giocatore forte che pilota abitualmente un mazzo che per me è un matchup molto ostico. Eccheccazzo, ai primi turni di un big event si spera di incontrare, se non un passante casuale o uno degli anziani ospiti del Benassi che ha sbagliato sala mentre cercava il compagno di briscola, almeno il giocatore amatoriale che quest’anno parteciperà giusto a questo torneo. E inveeeece.
G1. Ovviamente si perde il tiro del dado. Tengo mano buona con sciamano, rimozione e brainstorm, nonostante questo non ho molte speranze che sia sufficiente. Entro il terzo turno farò le peggiori scorrettezze, tipo Force of Will, Thoughtseize (su Natural Order ma che vede anche un Glimpse of Nature), doppia branza e doppio decay… ma come da pronostico, non è sufficiente e il primo game va a lui.
Nel G2 un mio scarto gli toglie una Sylvan Library ma le cose si fanno complicate quando lui risolve un Choke verso il terzo turno e in campo dal mio lato ci sono un Mare Sotterraneo, uno sciamano e una fetch… ma due Bayou mi consentiranno di giocare tutta la partita senza problemi e di ribaltare la situazione; d’altronde se ho tenuto la mano iniziale è perché qualche bomba ce l’avevo, e Liliana, the Last Hope, Tarmogoyf e Deluge la portano a casa. Qui si apre un siparietto che mi permette di introdurre il secondo consiglio pratico per fare top: ma è semplice, basta barare!

Immagine

Ad un certo punto ho in mano un Deluge che mi dovrebbe consentire di ipotecare questo secondo game, ma per qualche imperscrutabile motivo decido di fare prima una brainstorm sorcery-speed. Non solo, per ragioni ancora più astruse mi convinco che sarebbe “maleducato” far credere al mio oppo di aver trovato il deluge con la branza: potrebbe pensare ad un mio colpo di culo e infastidirsi per questo. Verso altri avversari sconosciuti un eventuale “tilt” mi farebbe soltanto piacere (potrebbe portarli a non giocare in modo ottimale il terzo game); ma ho stima e rispetto di Menchetti e non voglio che se ne abbia più a male del dovuto. Inizio quindi a risolvere la mia brainstorm facendo attenzione a tenere separate le carte che ho già in mano da quelle che pesco in modo da potergli mostrare che il deluge che giocherò successivamente era già in mano… ma in tutte queste seghe mentali, inizio a pescare senza aver né messo sul tavolo né nemmeno dichiarato la branza. Giustamente Menchetti allibito mi ferma e mi chiede che diamine io stia facendo; mi scuso, spiego, Mostro e Dimostro, e lui al deluge concede. Senz’altro nel farmi scrupoli inutili ho finito per essere al contrario involontariamente fastidioso: se mi leggi, chiedo scusa.

In G3 si ripeterà la sequenza di un mio scarto che toglie Library, e questo lo lascia senza molta benzina. Una Liliana gli impedisce di sviluppare il board e un Tarmo inizia a farlo scendere di vite, tanto che un mio Golgari Charm, il cui side-in ovviamente era inteso principalmente in versione sweeper, verrà impiegato in modalità Rigenerazione per neutralizzare un suo Decay sul Tarmo. Qui c’è una piccola sbavatura da parte sua nel fare rimozione nel suo turno, mentre se l’avesse fatta nel mio avrebbe fatto almeno “time walk” dal momento che la rigenerazione tappa la creatura impedendole di attaccare. Non credo abbia influito sull’esito: la partita era già compromessa per lui; probabilmente si è trattato di un piccolo errore dettato un po’ dallo sconforto per come si era messo il game e un po’ perché abitualmente non ci si aspetta questa interazione. Farà choke quando ormai ho 4 mana open, lui è basso di vite e il suo board consiste unicamente in un LLanowar Elves; posso fare EOT Snapcaster Mage con l’intenzione di flashbackare Golgari Charm sull’incantesimo, ma rappresenta anche danni letali e concede.


Turno 2 – Laurenzi – Most
G1 Perdo il tiro di dado, tengo mano con 5 terre e due spell on the draw, pesco cinque lande di fila e concedo senza fare praticamente nulla, ma anche senza vedere granché del suo mazzo salvo una Fauna Shaman e una Glen Elendra Archmage.
G2 e G3 non tocca palla, rimuovo tutto e picchio con Nemesi. Mi propone in entrambi i game un Rest in Peace che non sposta granché e sospetto che possa danneggiare anche il suo gameplan. Non ho potuto vedere quali tech/recursion avesse per lockare il game, mi sorge spontaneo il ricordo della famosa frase “Scusa, ma il tuo mazzo esattamente cosa fa?” ma visto che sono già stato antipatico al turno precedente mi astengo dal chiederlo ad alta voce.


Turno 3 – Valle - UR Burn
G1 Perdo il tiro di dado, mi porta basso di vite complice una Thunderous Wrath messa in cima di brainstorm, e muoio perché la removal che ho in mano è il dismember invece del Fatal Push. Scelte di build che pagano.
G2 Il matchup non è rilassante ma se si riesce ad arginare l’impeto iniziale non insostenibile. La porto a casa.
G3 Il mio avversario OTP mulliga a 5, scry on bottom, gioca Gitaxian Probe, NON mette la terra di turno e passa. Gli chiedo perché ha tenuto senza lande, mi risponde che tra scry e gitaxian riteneva di poterla trovare, e che avesse più chance senza terre che non con un mulligan a 4. Morirà senza mai landare.
Terzo segreto di Fatima per fare top: che gli avversari facciano scelte che (non) pagano.


Tra un turno e l’altro incontro Seretur e gli faccio presente che finora ho perso tutti e tre i tiri di dado e tutti e tre i game one (la tecnica del pianto -ricordate- va coltivata, non abbandonata a metà strada). Poiché nonostante questo sono 3-0, mi risponde “vuol dire che hai una bella side”. Questo commento da parte sua mi inorgoglisce, e mi spinge a non descrivere nemmeno una sidata in questo report: come dice Riccio, si fanno “a sentimento”.


Turno 4 – Saraceno - Elfi
Di nuovo un matchup in cui mi sento molto sotto, ma stavolta, non ricordo come, porto a casa io il primo game.
In G2 faccio un errore davvero brutto. Siamo entrambi al topdeck e con zero board, lui con una carta in mano, io faccio brainstorm nel mio sperando di poter iniziare a passare nella fase "contrattacco" e decido di risolverla appoggiando sciamano, tenendo in cima una force e in mano un ponder, che non faccio subito per poterlo sfruttare con maggiori informazioni in un secondo momento. Nel suo turno pesca, fa quinta terra e Nissa, Vital Force e ovviamente perdo. Non c’era motivo per non tenere force+pitch in mano e sciamano in cima, non avrei avuto il ponder da fare al turno dopo, sarebbe stata una gara di topdeck ma almeno non sarebbe stato sudden death. A volte il cervello si spegne senza ragioni apparenti.
A questo punto penso “però a volte potrei fare anche io qualche partenza sbroccata tipo terra sciamano, terra liliana”, mi concentro intensamente e grazie a dei poteri extrasensoriali inattesi apro mano con due terre, sciamano, liliana e leovold, e come insegna Loifer a questo punto si urla con arroganza “tengo!” senza nemmeno guardare le altre carte. Non penso di poter mai perdere questo game, l’oppo è ulteriormente sfortunato e mulliga, concederà molto in fretta.


Turno 5 – Passerini- Lands
Potete vedere lo streaming del match qui.
Il mio mazzo talmente non esiste che i commentatori le provano tutte per etichettarlo: si parte da “Team America” (decisamente no), poi BUG Control ma qualcuno fa notare che non è più midrange, per un po’ si arrendono e scrivono solo “BUG”.
Il matchup non mi sembra favorevole, ma vinco il tiro di dado e parto terra sciamano. Quando farà Punishing Fire potrò quindi forzare e “mangiarlo”. Con sciamano attivo Lande non può andare in recursion di nulla e concede di lì a breve.
Anche in G2 non propone molto, fa Gamble per Punishing ma si fa un po’ ingolosire e spara sullo sciamano nello stesso turno andando a tappare boschetto. Sciamano muore ma ho surgical in mano e sfrutto subito l’occasione per eliminare definitivamente una delle due recursion possibili. Con una giocata più conservativa da parte sua sarei stato costretto a usare una wasteland, che invece in questo modo posso continuare a tenere nascosta in mano per molti turni fino a quando la userò su una dark depths che avrebbe potuto diventare rilevante.
Propone un Tireless Tracker ma lo tengo in stallo con una strige; gli indizi gli permetteranno di pescare quattro o cinque carte in più ma non proporrà mai niente di significativo, nel frattempo io vado avanti con la semplice strategia di sviluppare più mana possibile a fronte dei suoi due Rishadan Port. Quando sarà in soglia per poter usare Barbarian Ring ed eliminare la mia strige io avrò già fatto decay su tracker e True-Name Nemesi, che come dicevamo è IL piano (oltre a sciamano) per il matchup, che verrà infatti vinto in questo modo senza problemi.

In questo turno riesco a fare ben due clamorose cappelle: una dimenticanza madornale nella sidata (in realtà ve l’ho già detto) e un errore a risolvere una brainstorm: avrei dovuto tenere in mano Vendilion Clique per poterla fare in upkeep in risposta a suo tap di Rishadan. Non mi pare di aver rischiato di perdere da Marit Lage in quanto se fatta di normale land drop avrei avuto a mia volta il turno successivo per mettere parante e fare letali con nemesi in due turni, mentre per crop rotation avevo due force attive (una ci andrà sopra lo stesso più tardi, quando probabilmente avrebbe preso Glacial Chasm per tentare alla disperata di sopravvivere ancora un turno). Restano comunque due gravi errori, che ci portano a un ulteriore prezioso suggerimento per fare top: sbagliare quando l’errore è ininfluente ai fini del risultato.

A questo punto inizio a credere alla possibilità di fare top: da una parte se vinco la prossima è fatta, dall’altra mi dico che se non faccio top 8 quando gli sbagli mi vengono perdonati, un paio di opponent mi svengono davanti e riesco a vincere due matchup negativi come elfi, non so proprio quando posso riuscirci.


Turno 6 – Alberati – Team America
L’avversario è valido e simpatico ma il matchup stavolta è positivo per me. Vinco 2-0, non ricordo interazioni particolari se non un mio attacco di Goyf quando lui ha il suo in parata e io anche una strige dalla mia. Mi va bene qualsiasi cosa scelga di fare, se non blocca sono danni gratis; lui valuta che io stia provando a “rubare” la “race” e che io non abbia dei “trick”, quindi blocca. E invece per me era lo scenario migliore, faccio Liliana the Last Hope in seconda main phase, che “sgonfia” il suo goyf e lo uccide, da lì in poi è tutto in discesa.

Turno 7 solo Wiky ed io siamo a punteggio pieno quindi pattiamo, turno 8 IDem.

Immagine

In top8 vorremmo tutti splittare, io specialmente visto che da Torino siamo in 14 con 3 macchine, almeno una si deve fermare per aspettare me, e non è mai bello giocare la top quando i tuoi compagni di macchinata sperano che tu perda per poter tornare a casa, e ti aspetta un viaggio di più di tre ore. Tutti ma non Angelo, quindi si gioca.

Top 8 – Famiani – Death Shadow
So cosa gioca, il matchup mi è favorevole e inizio io visto che sono più alto in classifica. Epperò, mi sembra che ci sia troppa differenza tra il premio per il 5°-8° e per chi vincerebbe, e non mi sento di rischiarla (lo screw, il flood, ho già sculato tutto il giorno, eccetera) per cui propongo all’avversario uno split parziale almeno tra noi due. Accetta, a questo punto so già che vincerò 2-0 facilmente, e infatti va così, senza molto da aggiungere.

Vincono anche Boccia e Wiky, che mi fa: “adesso sei contento di non aver splittato prima?” al che io per onestà devo rispondere “effettivamente fino a un certo punto, perché ho splittato ‘privatamente’ con il mio avversario”. Al che Wiky, non senza qualche ragione, mi chiede “Ah, avevi lasciato i coglioni a casa?”

Immagine

Che dire, col senno di poi ovviamente coglione io… ma la badland vinta dal mio avversario verrebbe ritirata a 120 euro, mentre in top4 ci accordiamo per lo split e riusciamo a rivendere i premi per un totale di 900 euro ciascuno. Resto convinto che anche giocando il mio mazzaccio legacy contro un bambinetto alle prime armi con un precostruito, è difficile giustificare l’azzardo dicendo che come probabilità si sta 90-10 (siam sempre lì, lo screw, il flood, le bestemmie), quindi “economicamente parlando” non mi sembra una “scommessa razionale” giocarsela su una sola partita a fronte di una differenza così alta.

Non importa, sono veramente euforico!
Pardon, resta la grande soddisfazione di aver finalmente fatto un ottimo risultato ad un big event con un mazzo in cui pochi credono… ed essendo venale, anche di essere tornato a casa con un po’ di cash. Non mi sono fatto un selfie, quindi prenderò a prestito quello del Cavaliere Legnoso (sullo sfondo, invece, the Dark Side of the Community).

Immagine

SLOPS: non pervenuti
PROPS:
Agli organizzatori: bellissimo torneo, bella location, premi mantenuti anche a fronte dell’impennata recente delle dual, chapeau.

A Mercadia, non solo perché tutti ci scambiano, tanto che qualche volta anche tra noi uno vede una foto su facebook e dice “ma qui dov’ero, che non mi ricordo?” e infatti non era lui ma era l’altro. Soprattutto perché il sabato, di fronte all’ennesimo ponder rimescolato perché le carte erano orribili, commenta ad alta voce “la vita è una merda”, ma il suo avversario era sulla sedia a rotelle e giustamente gli risponde “non dirlo a me!”

Immagine

A tutti i Torinesi compagni di trasferta, di chat o di birre, non vi elenco tutti perché non la finiremmo più.

In particolare a zio Beppe che fa top anche lui, ma è un omonimo.

Ai Savonesi e agli invidiosi, soprattutto a Vecchio perché quando la top8 viene annunciata almeno c’è qualcuno ad “applaudire” il mio nome con l’ormai storico motto: "Torino fate cagare!"



Diego C ha scritto:
"Un cuba libre" "Troppo ghiaccio, mulligo"

ziovec ha scritto:
A noi piacciono le brainstorm

Der_Wolf ha scritto:
Chi parte a cazzo duro mi infastidisce nel profondo. Se vuole giocarsela al 50% vada ai campionati mondiali di testa o croce
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 9:55 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 dic 2009, 18:29
Messaggi: 161
Anche se la lettura è sopravvalutata ne ho letto un po', stasera lo finisco
Bravo Woodir!

P.S. Torino fa così cagare che sto cagando in ufficio, sfortunatamente in bagno


Immagine

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 11:46 
Avatar utente

Iscritto il: mer 23 dic 2009, 12:00
Messaggi: 54
Eh bravo Talpa tornato alla combinazione di colori bella

Vedi che il playtest notturno a Birmingham serviva :P

Continuate così a fare cagare!


"Don't mourn for me. This is my destiny."
—Gerrard
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 11:58 
Avatar utente

Iscritto il: gio 19 mar 2009, 4:24
Messaggi: 919
Località: crema
Bel report, e complimenti per il risultato.
Ho visto che le mie frasi colpiscono, spero che ti abbiano influenzato positivamente per i prossimi eventi, in bocca al lupo!


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 12:25 
Avatar utente
Demonietto Provocatore

Iscritto il: mer 9 feb 2011, 10:46
Messaggi: 666
Nickname Cockatrice: talpa
Wiky ha scritto:
Ho visto che le mie frasi colpiscono, spero che ti abbiano influenzato positivamente per i prossimi eventi


Eeeeeeh ma io sono un caghetta. Mi insultano sempre tutti su questo ma che ci vuoi fare.
Tu hai una percentuale di vittorie sul field che magari a 90% ci arriva pure, io non me lo posso permettere.

Per il resto grazie, pace e ammore (i complimenti a te son quasi scontati, non ne molli una 8-) )


Diego C ha scritto:
"Un cuba libre" "Troppo ghiaccio, mulligo"

ziovec ha scritto:
A noi piacciono le brainstorm

Der_Wolf ha scritto:
Chi parte a cazzo duro mi infastidisce nel profondo. Se vuole giocarsela al 50% vada ai campionati mondiali di testa o croce
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 12:39 
Avatar utente
Organizer

Iscritto il: ven 28 dic 2007, 13:15
Messaggi: 158
Località: Ferrara
Hai perso l'occasione di fare un bel report, infatti l'italiano è troppo corretto, non ci sono Montantghe che bollano e si parla troppo poco dei dadi.

Vedi di impegnarti di più in futuro, abbandona la strada dell'Invidia e prendi quella dell'Amicizia.


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: gio 7 giu 2018, 13:48 
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 set 2009, 15:50
Messaggi: 126
Località: Bologna
Nickname Cockatrice: Two_Of_Spears
Vair Grande che dimostra che la scrittura non è sopravvalutata nonostante la frequenza in drastico aumento delle nuove tecnologie (tipo la rilettura).

Bravo!


Image
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: sab 9 giu 2018, 17:17 
Avatar utente
Full Organizer

Iscritto il: sab 18 ago 2007, 20:42
Messaggi: 275
Grande Talpa!!! 8-)


Stay in LOA!

"E` un massacro la morte del mare"

-- Camel Team --
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: dom 10 giu 2018, 22:21 
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 dic 2008, 0:45
Messaggi: 753
Località: milano
Nickname Cockatrice: catta / catta90
not bad!
congratulazioni...


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: dom 17 giu 2018, 15:21 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 20:26
Messaggi: 1306
Località: Milano (e ogni tanto Venezia)
Non ti conosco ma ho apprezzato il report, bravo (anche se il discorso sui coglioni, effettivamente....).


Immagine

JudeBass ha scritto:
Premetto che ho testato il mazzo.Avevo dimenticato che con bazaar scartavo anche una carta
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Report] 4season – Perfect con vHairLess BUG
MessaggioInviato: lun 18 giu 2018, 14:27 

Iscritto il: ven 8 giu 2018, 14:29
Messaggi: 1
Nickname Cockatrice: toffee
Complimentoni !!!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 11 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010