Oggi è dom 18 nov 2018, 16:43


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 3   [ 34 messaggi ]
Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Deck] UG Madness / Deep Dog
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 11:47 
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 gen 2012, 21:12
Messaggi: 41
Località: Iseo (BS)
Abstract:
Buongiorno a tutti, in questo topic ho deciso di parlare dell’attuale mazzo pauper che gioco, presentarvi la lista e motivare le scelte che ci sono state dietro ogni singolo slot.

Dividerò il tutto nelle seguenti parti:
1-presentazione lista
2-il cuore
3-chiusure
4-motore di pesca
5-counter
6-reparto terre
7-side

1-presentazione lista:
Questa lista pauper trae libera ispirazione dalle liste madness UG al tempo giocate in standard e cerca di riproporne la stessa filosofia senza l’aiuto di due (aihme, fondamentali) pilastri: Wonder e circular logic.

CREATURES: 16
4 Basking Rootwalla
4 Wild Mongrel
4 Aquamoeba
4 Werebear

ISTANT: 13
4 Mana Leak
3 Daze
3 Echoing Truth
3 Obsessive Search

SORCERIES:8
4 Deep Analysis
4 Careful Study

ENCHANTAMENT: 4
4 rancor

LANDS: 19
8 Island
7 forest
4 Evolving Wilds

SIDE: 15
3 disrupt
4 blue elemental blast
4 [card]nature's claim[/card]
4 Claustrophobia

2-il cuore
Il cuore del mazzo ruota attorno a questi gioielli:
ImmagineImmagineImmagine

12 slot sono dedicati al full set di queste carte. Vediamone il motivo:
Basking Rootwalla: è il drop a 1 che vogliamo in mano per una infinità di motivi. Il primo, se non il fondamentale è che la lucertola è il catalizzatore del mazzo, la benzina sul fuoco o in qualsiasi modo vogliate dirlo. Semplicemente traduce istantaneamente a costo zero un effetto discard in una risorsa spendibile sottoforma di 1/1 se non ipotetico 3/3.

cagnaccio selvaggio: la star. Questa è la carta su cui il mazzo ruota, la chiave di volta.
Impossibile giocarne meno di 4.

E', tanto per cominciare, un 2/2 drop a costo 2 non mana intensive, il che permette lo spash di altri colori.
Ha un effetto discard non solo gratuito, ma a velocità istant e con due pro notevoli: Il primo permette di tradurre le carte nella nostra mano in danni da distribuire a nostro piacere ( o quasi), il secondo rende veramente difficile la rimozione del cane. Infatti se distilliamo con cura la nostra mano è possibile girare attorno non solo a tutti i fulmine che ci vengono proposti (seppur rari) ma anche a tutte le rimozioni specifiche con restrizioni sui colori (doom blade in primis).

aquamoeba: non giriamoci intorno troppo, la moeba è il cagnaccio nato male. Questa piccola creatura è necessaria per la struttura del deck per permetterci di avere 8 effetti discard permanenti a velocità istant ed A COSTO ZERO. Non è mana intensive e scartando una carta fa tanti danni quanti ne farebbe il cane... Occhio a Electrickery ! :'|

3-chiusure
Anche qui, come il precedente blocco del mazzo, è necessaria la ridondanza:

4x Werebear
4x rancor

Gli Werebear sono perfettamente sinergici alla strategia del mazzo. Diventano enormi ad un prezzo praticamente nullo e per il costo che di lancio diventano dei veri e propri Tarmogoyf in pauper.

Il rancor permette in qualche modo di recuperare la mancanza di wonder cercando di far diventare meno bloccabili le nostre creature. Certo, trample non è esattamente come flying... ma è un compromesso molto accettabile. :D
Questo incantesimo inoltre non è quasi mai una giocata morta, in ottica madness una carta che può "facilmente" tornare in mano è una risorsa da scartare in più. Da usare con cura. 8-)

4-motore di pesca

Per gestire 8 effetti discard permanenti è necessario un motore di pescata discreto. Inoltre, questo mazzo mancando di rimozioni ha necessità di vincere puntando sul CA puro.

Careful Study: non crea vantaggio carte in generale ma è, come la lucertola, il cast a 1 che si vuole. Fa subito vedere 2 carte nuove, ingrossa il cimitero per orso mannaro e ci permette nella migliore delle ipotesi di calare due lucertole (vantaggio: +2 on the board, +1 in the hand). Promosse a pieni voti.

Deep Analysis: ecco il motore. Questa carta è stata preferita al suo simile think twice perchè prima di tutto la deep virtualmente ci permette di pescare 4. Castare dalla mano la stregoneria però è molto spesso pesante. Nonostante questo, l'analisi dal cimitero ci da una carta in più del virtuale vantaggio di think twice a costo di mana inferiore. Quindi molto superiore.

Obsessive Search: peschino a velocità istant con madness. Semplice, leggerissimo da gestire e olia tutto il motore. Anche qui, superiore a think twice perchè se scartato ci fa pescare una carta a costo inferiore. Questo deck punta a scartare, non a pescare.

5-counter
Abbiamo il blu, non abbiamo rimozioni. La decisione di inserire counter è stata in qualche modo spontanea.

Mana Leak: Beh, so anche io che non è counterspell, ma non è mana intensive ed i primi 4 turni ci da una discreta protezione. In late game, non è una carta morta perchè può sempre essere scartata.

Daze: i primi turni saremo così impegnati a castare le nostre creature per creare un immediato vantaggio che non potremmo preoccuparci troppo di stare open per mana leak. Motivo per il quale daze ci da tutto quel che ci serve:
-protezione
-"sbalordimento"
-(più intelligente di quel che sembra) ci fa riprendere in mano una landa.

Vediamo più in dettaglio questo ultimo punto.
Questo mazzo per poter castare TUTTE le sue spell necessita di solo due terre on the board. Anzi, ricordo che orso mannano fa pure ramp. Inoltre questa carta è funzionale in ottica tempo, facendoci guadagnare anche solo un attacco di cagnaccio selvaggio senza altre creature on the board. Daze ci fa svantaggio tempo, nella peggiore delle ipotesi, ma non svantaggio carte (a quello ci pensa il resto del deck), la terra ripresa in mano, è un virtuale +1/+1 al cane che attacca il turno dopo.

Echoing Truth: forse la tech del mazzo. Senza rimozioni, l'effetto bouncer può essere una risposta temporanea ma a volte decisiva. A volte si può tramutare virtualmente (e non troppo utopicamente) in una [deck]crescita mostruosa[/deck]:

se infatti abbiamo in campo almeno una lucertola, un cane selvaggio ed in mano 1-3 lucertole è possibile fare macelli:

-attacchiamo con lucertola e cane
-scartiamo tutte le lucertole nella fase di dichiarazione attaccanti
-nella fase dichiarazioni bloccanti castiamo Echoing Truth sulla lucertola
-riscartiamo le lucertole
-il cane diventa Godzilla

Onesto no? :D

6-reparto terre
Qui c'è veramente poco da dire. E' un gioco a "cercare di limare il più possibile le lande, dato che ce ne servono poche". 19 è il numero a cui sono arrivato a testare senza rischiare di bloccarmi.
island in numero maggiore di forest perchè il mana blu è preferibile in partenza.
4x Evolving Wilds perchè sistemano il mana. Meglio dei cancelli perchè sfoltiscono il mazzo ed ingrossano il cimitero.

7-side
E' ancora del tutto provvisoria. La logica di fondo è: questo mazzo teme "spari a ripetizione sulle nostre creature" e "creature più grosse delle nostre"

disrupt: cerca di bloccare tutte le magie non permanenti che ci vengono proposte senza creare svantaggio carte. Una soluzione snella, dato che abbiamo poca riserva di mana ma piuttosto decisiva ad inizio game.
blue elemental blast: uccide Atog, ci difende da flame slash. Non mi sono serviti altri punti.

[card]nature's claim[/card]: è una soluzione quasi a costo zero a molte minacce permanenti. Certo, il drawback non è minuscolo ma dai test è risultata una carta meno pesante del semplice naturalize.

Claustrophobia: non sono per nulla convinto di questo slot. Semplicemente non trovo nulla di meglio per fermare i bonzi che ci vengono proposti.


Vi ringrazio per l'attenzione, se avete letto fino a qui siete degli eroi: per sopravvivere al mio modo di scrivere ci vuole coraggio.
Fatemi sapere quel che pensate. Ovviamente mi piacerebbe fare dei discorsi costruttivi :D


ImmagineImmagine


Ultima modifica di berengario il gio 13 giu 2013, 19:55, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 12:35 
Avatar utente

Iscritto il: mer 17 apr 2013, 0:03
Messaggi: 20
Ciao.
Anche io in pauper gioco spesso questo mazzo, quando si è classificato 3° al "Build your pauper" immagina il mio stupore nel vedere un mazzo per il 90% o più simile a quello che già avevo buildato.. :)
Volevo farti una domanda relativa alla build che a me a suo tempo non convinse tantissimo, ovvero la scelta di acquameba, che dopo averla playtestata ho successivamente sostituito. Come hai sottolineato tu stesso sta sotto ad electrickery e a una miriade di spari da un danno instant, aggiungo io che quasi sempre sarà bloccata dall'opponent con qualunque creatura con almeno 2 in costituzione perché non è evasiva e se scarti mentre è bloccata al 99% viene distrutta e di conseguenza molte volte non potrai scartare quelle carte che vorresti sempre e comunque (vedi lucertole).
Al suo posto ho inserito Looter il-kor
Pregi: è evasivo, farà quasi sempre danno (anche se 1) ma con rancor ne fa 3 come l'acquameba, altamente sinergico con il mazzo, non fa svantaggio carte.
Difetti: Sta sotto electrickery permanentemente, difficilmente potrà bloccare (anche se questo importa relativamente meno dato che lo vorremo sempre attaccante per l'effetto), non fa scartare a velocità instant.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 13:24 
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 16:54
Messaggi: 318
Località: J____o
Innanzi tutto, volevo farti i miei complimenti per aver proposto un archetipo che adoro e mi sono iscritto appositamente anche per commentarlo.

Detto questo, volevo porre l'attenzione sul problema Delver of Secrets che ha reso un po' obsoleta la versione UG che non ha rimozioni valide rispetto alla variante RG.

Nella lista che hai postato non mi piace molto Obsessive Search che è un 1x1 che può diventare leggermente meglio solo se hai Cagnaccio Selvaggio a terra. Nonostante aumenti il ricambio carte, mi sembra che non sia sufficientemente versatile per occupare ben 3 posti in MD.
Piuttosto utilizzerei quei 3 slot per [card]Moment's Peace[/card] +1 in Side che contro mazzi aggressivi equivale a 2 turni interi. Ottima per vanificare dei potenziamenti istantanei del''avversario facendogli sprecare anche carte mentre noi prendiamo tempo.

Al posto di Claustrophobia che non ci convince, metterei 3 Coral Net contro le creature aggressive di questi 2 colori (purtroppo non contro Delver, ma non si può avere tutto) che non hanno validi motori di pesca per mantenere questa carta.

Spero di aver fornito spunti utili.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 13:36 
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 gen 2012, 21:12
Messaggi: 41
Località: Iseo (BS)
Prima di tutto grazie per la considerazione! :D cerco di rispondervi meglio che posso:

phenix187 ha scritto:
sta sotto ad electrickery e a una miriade di spari da un danno instant

Falso, Aquamoeba sta sotto gli spari da un danno quando hai una solo una carta in mano e utilizzi il suo effetto. Se aspetti e ti tieni sempre difeso pronto per il re-switch non muore facilmente. 8-)

phenix187 ha scritto:
Al suo posto ho inserito Looter il-kor
Pregi: è evasivo, farà quasi sempre danno (anche se 1) ma con rancor ne fa 3 come l'acquameba, altamente sinergico con il mazzo, non fa svantaggio carte.
Difetti: Sta sotto electrickery permanentemente, difficilmente potrà bloccare (anche se questo importa relativamente meno dato che lo vorremo sempre attaccante per l'effetto), non fa scartare a velocità instant.

La carta è notevole: i pregi ci sono e ci sono tutti. Ma mi fa paura il fatto di avere solo i cani come effetto discard gratuito... personalmente non l'ho mai provata per questo motivo! Mi prendo un paio di settimane di test e ti farò sapere :D :D

nameless90 ha scritto:
Innanzi tutto, volevo farti i miei complimenti per aver proposto un archetipo che adoro e mi sono iscritto appositamente anche per commentarlo.

ma così mi fai arrossire ;* ;*

nameless90 ha scritto:
Piuttosto utilizzerei quei 3 slot per Moment's Peace +1 in Side che contro mazzi aggressivi equivale a 2 turni interi.
Questa idea mi piace davvero molto. Ok, è vero che si perde una pescata quasi gratuita, ma questo istant ha flashback. Motivo per il quale è davvero interessante il suo utilizzo. Come ho detto a phenix187 la testo nelle prossime settimane e scriverò le mie impressioni:)


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 14:30 
Avatar utente

Iscritto il: mer 17 apr 2013, 0:03
Messaggi: 20
Tra l'altro l'idea di Nameless90 è sinergica con la mia, non sarebbe una cattiva idea testarle insieme... :)

P.S. Lo so che Aquamoeba non è così easy da uccidere, intendevo che il suo effetto deve essere ponderato attentamente per non finire sotto facili removal e dunque molte volte la possibilità di scartare instant non la si può sfruttare in modo assoluto o comunque non la si può utilizzare in combat.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 15:57 
Avatar utente

Iscritto il: lun 31 dic 2012, 16:38
Messaggi: 21
non avendo testato il mazzo volevo chiederti una curiosità: come ti trovi con i daze? Non ho visto molte liste pauper che la giocano, ancora meno in 3-4 copie. Non ti capita spesso di trovarla carta morta, soprattutto contro i post-deck? Anche se capisco che molto possa dipendere dal meta con cui ci si confronta abitualmente.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 16:02 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 feb 2011, 21:47
Messaggi: 69
Località: Brescia
Non puoi lasciarmi a casa il Waterfront Bouncer!!!


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 18:46 
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 gen 2012, 21:12
Messaggi: 41
Località: Iseo (BS)
Leo15x ha scritto:
Non puoi lasciarmi a casa il Waterfront Bouncer!!!


Quali sono, secondo te, i motivi per i quali dovrei inserire questa carta?
Io la vedo così:

pro:
-costo di mana non troppo elevato
-effetto bouncer istant interessante e sinergico con il mazzo

contro:
-misero 1/1
-sta sotto il 99,9999999% delle rimozioni
-praticamente non può attaccare nè bloccare (nel caso lo metterei nel mazzo al posto di aquamoeba, ma la bestia in combattimento è decisamente migliore)
-massimo ci fa scartare una carta ogni due turni

Se si decide di testarlo sicuramente sarebbe uno dei pochi slot in questo mazzo che non metterei in più di 2x :)

EDIT:
pac0 ha scritto:
come ti trovi con i daze?

mah, le problematiche che hai proposto sono condivisibili. In partita avanzata daze diventa una carta morta senza ombra di dubbio. In questo tipo di mazzo però, nessuna carta in mano è mai morta davvero. Giocando madness si sente forse meno il peso dei "pali" dato che mal che vada sono power up per il cane/meba.
Perchè inserirle dunque? perchè semplicemente forse sono un po' troppo nostalgico del legacy ed è una pecca mentale mia il fatto di sentirmi più sicuro con un daze in open hand. Sta di fatto che mi fa sempre piacere quando ne pesco uno :D :D


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 19:55 
Avatar utente
Punctilious Titan

Iscritto il: gio 8 nov 2007, 19:34
Messaggi: 1626
Adoro quest'archetipo, ho giocato la meccanica madness praticamente in ogni formato e in ogni combinazione di colori. In particolare, questa è la lista che andava forte in esteso se non vado errato, che oltre alla Meraviglia (buona l'idea del Rancore in sostituzione, anche se è praticamente un auto include) e alle Logiche Circolari, aveva anche i Wurm Arroganti al posto degli Orsi Mannari (e all'epoca, un 4/4 con trample giocabile con flash a cc3, era decisamente tanta tanta roba).

Un paio di considerazioni sulle carte discusse:
- Looter Il-Kor davvero divertente, ma assolutamente non da prendere in considerazione. Semplicemente perché fa pescare e scartare quando vuole lui, e non quando vogliamo noi. Madness non ha l'obiettivo di andare in soglia cercando di non svuotarsi la mano, vuole massimizzare i vantaggi di una strategia che, tecnicamente, sarebbe per l'appunto folle.
- Buttafuori quel porco. Del porto, insomma. Carta bellissima, io lo adoro, che con Logica Circolare e Squee, Nababbo Goblin fa sfaceli. Con Logica Circolare e Squee, per l'appunto (oltre alle Wonder, perché un 2x di carte che si scartano assolutamente a cuor leggero fanno la differenza). Valgono tutte le considerazioni fatte da Berengario, su cui concordo su tutte la linea: non ha senso neanche proporlo con questa struttura, solo perché la maggior parte del mazzo è la versione tradizionale non esime dal doverlo contestualizzare nel pauper.
- Sulle Obsessive Search, sono d'accordo con chi dice che c'è di meglio: non mi sono mai piaciute, alla fine servono per scartare senza fare svantaggio carte, ma trovo che questo avrebbe senso solamente per carte (tipo lo Squee, per l'appunto) che possano essere ricorsive. La pescata one shot non è utile (nella stessa ottica del Lotter, per così dire); il Moment's Peace sembra interessante, sicuramente da testare.
- Purtroppo, concordo su Daze: carta che adoro, ma si rischia che siano carte fortemente inefficaci. In particolar modo, non trovo abbia senso il discorso "tanto non sono mai carta morta": è già labile per i Mana Leak, che però hanno un'incisività molto più marcata, ma non ha senso mettere una carta subottimale perché tanto poi "si puo' scartare": a questo punto anche Squire, completamente off color, puo' venire scartato. Mi spiace ma io qui le boccerei completamente...


"The awestruck birds gazed at Wonder. Slowly, timidly, they rose into the air."

Memories of the Time ha scritto:
Non potevano sputare dentro ai pacchetti invece di mettere questa rara? ^^
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 20:25 
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 gen 2012, 21:12
Messaggi: 41
Località: Iseo (BS)
khaleb ha scritto:
In particolare, questa è la lista che andava forte in esteso se non vado errato, che oltre alla Meraviglia (buona l'idea del Rancore in sostituzione, anche se è praticamente un auto include) e alle Logiche Circolari, aveva anche i Wurm Arroganti al posto degli Orsi Mannari (e all'epoca, un 4/4 con trample giocabile con flash a cc3, era decisamente tanta tanta roba).
Qui mi scappa la lacrimuccia nostalgica. Si giocavano pure Roar of the Wurm :'( , ma sto divagando.

khaleb ha scritto:
In particolar modo, non trovo abbia senso il discorso "tanto non sono mai carta morta": è già labile per i Mana Leak, che però hanno un'incisività molto più marcata, ma non ha senso mettere una carta subottimale perché tanto poi "si puo' scartare"
Ma sono d'accordo: la mia era una motivazione per giustificare il fatto che non mi pesi molto avere daze in mano a partita avanzata. la domanda è: ad inizio game il gioco ne vale la candela? In parte. Blocca la giocata di secondo turno con il nostro cane sul board se siamo on the play, oppure vanno giocate di terzo se siamo on the draw, ma a quel punto si cerca il mana leak. provo a questo punto Rites of Refusal, carta che assieme a Rune Snag ogni tanto mi fa fare qualche pensierino. :D :D


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mar 11 giu 2013, 21:39 
Avatar utente

Iscritto il: mar 15 mag 2007, 20:22
Messaggi: 2366
Località: Oberschwaben
Imho e' un po' piu' forte la versione RG

Careful study non vi piace ???
... e unstable mutation ?


Il VicePresidente del Berlusca Team (con Eny, IDD, Angelone e France')

Der_Wolf ha scritto:
Von Doom è definitivamente il mio idolo
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mer 12 giu 2013, 8:57 
Avatar utente

Iscritto il: gio 5 gen 2012, 21:12
Messaggi: 41
Località: Iseo (BS)
VonDoom ha scritto:
Imho e' un po' piu' forte la versione RG

Careful study non vi piace ???
... e unstable mutation ?

Careful study ci piace moltissimo e giochiamo il x4.

unstable mutation l'avevo testata al posto di rancor, ma è seconda a questo incantesimo perchè non da trample :). Semplicemente ci chumpbloccano senza particolari difficoltà visto che non abbiamo creature evasive!

per quanto riguarda la versione con il rosso non ho dubbi: se uno vuole giocare madness "serio" in pauper in questo momenti è consigliabile che passi da tortured existence e/o splah vari di rosso e co.
Questa versione cerca di presentare un'alternativa, si spera abbastanza valida, con altri colori. Chiamalo esperimento o come preferisci: se ne vien fuori qualcosa di buono sarebbe davvero soddisfacente :)


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mer 12 giu 2013, 11:04 
Avatar utente

Iscritto il: mer 17 apr 2013, 0:03
Messaggi: 20
khaleb ha scritto:
Un paio di considerazioni sulle carte discusse:
- Looter Il-Kor davvero divertente, ma assolutamente non da prendere in considerazione. Semplicemente perché fa pescare e scartare quando vuole lui, e non quando vogliamo noi. Madness non ha l'obiettivo di andare in soglia cercando di non svuotarsi la mano, vuole massimizzare i vantaggi di una strategia che, tecnicamente, sarebbe per l'appunto folle.


Non concordo moltissimo con questa considerazione per diversi motivi:
- Non scartiamo a velocità instant, ma neanche con aquamoeba lo facciamo a cuor leggero, specialmente se la caliamo in midgame, per i motivi espressi in precedenza, le creature in questo mazzo vanno tutelate avendone a disposizione solo 16 e arrivando spesso alla topdeck non si ha più molta benzina nel motore.
- Sul discorso della soglia anche se non è l'obiettivo primario del mazzo sinceramente come game plan B avendo l'orsacchiotto a terra schifo non mi fa, anzi.
- Massimizzare una strategia "Folle" non significa massimizzarla senza criterio.
Looter il-kor, date le moltissime sinergie con tutte le altre carte in questo mazzo merita sicuramente almeno un accurato playtesting per poterlo escludere.
Ovviamente tutto IMHO.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mer 12 giu 2013, 12:28 
Avatar utente
Punctilious Titan

Iscritto il: gio 8 nov 2007, 19:34
Messaggi: 1626
Diciamo che giocare l'archetipo con questa combinazione di colori in vari formati (compreso il Vintage) da otto anni, avendo comprato il settino di Looter appena usciti (sette anni fa quasi) proprio per sostituirli alle Aquamoebe (oltre che per provare diverse combinazioni di colore, ma questo è un altro discorso) tendo a reputarlo un periodo di test sufficiente per una carta :D

Sul serio... se ti ritrovi la coperta troppo corta per l'ameboide in midgame, evidentemente qualcosa durante la partita non è andata come doveva. O per qualche errore, o perché stiamo semplicemente sotto senza possibilità d'appello. E in quel caso, che differenza fa poter scartare ancora delle carte? Onestamente, nessuna, anche perché è sufficiente leggere la lista per constatare che non ci sono carte che richiedano un passaggio obbligato per il cimitero, in particolar modo in late game.
Le carte scartabili quali sono? Lucertola e Analisi (dato che non abbiamo i must-discard come wurm arrogante, wonder e ruggito del wurm - che nostalgia - dell'archetipo classico). In midgame, qual è il senso di scartarle? Pagarle di meno, ma è un problema che in mid/late game non abbiamo. Quindi, vogliamo scartare per ottenere un vantaggio sensibile tramite il discard effect; e pescare una carta (che poi spesso diventerà uno scarto obbligato, nella situazione che hai descritto tu in cui il Looter avrebbe "presunti" vantaggi rispetto alla moeba) è sicuramente meno forte che poter fare tre danni a creatura o giocatore, specie in pauper dove il power level delle creature si tiene molto basso.
Il b-plan dell'orsetto, poi, mi lascia perplesso. Guardiamo la lista: quali sono le carte che vogliamo al cimitero? Esclusivamente gli istant e le fetch. Non c'è una strategia di treshold, neanche accennata: tutte le carte che vogliamo scartare, vogliamo o flashbackarle (rimuovendole quindi) o giocarle come permanenti. Quindi andremo ad inspessire il cimitero solo per via incidentale (ovvero, come qualsiasi altro deck che giochi istant o stregonerie, con l'unica accortezza in più delle fetch al posto dei cancelli), o quando il cagnaccio avrà richiesto più benzina del necessario (ma in quel caso, sarà una situazione in cui il problema non si porrà).


"The awestruck birds gazed at Wonder. Slowly, timidly, they rose into the air."

Memories of the Time ha scritto:
Non potevano sputare dentro ai pacchetti invece di mettere questa rara? ^^
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pauper Madness U/G
MessaggioInviato: mer 12 giu 2013, 13:17 
Avatar utente

Iscritto il: lun 31 dic 2012, 16:38
Messaggi: 21
Incuriosito dal mazzo ho provato a cercare qualche carta sinergica alla strategia generale, magari da sostituire ai daze (in pauper proprio non mi piacciono) e ho addocchiato il Moldervine Cloak, fresco fresco di ristampa come comune in modern masters: scartabile a cuor leggero, riprendibile in mano, ingrassa il cimitero per eventuale soglia o per carte con flashback. La sua pecca è il costo non proprio leggerissimo, anche se il +3/+3 sposta molto rendendo ogni nostra creatura un bel ciccione. Io un paio di copie le testerei per vedere se tutti questi vantaggi ci sono solo in teoria o anche in pratica.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 3   [ 34 messaggi ]
Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010