Oggi è mar 17 lug 2018, 5:43


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 4 messaggi ]
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Deck] White Weenie Pauper
MessaggioInviato: lun 1 apr 2013, 22:26 
Avatar utente

Iscritto il: mer 24 giu 2009, 22:23
Messaggi: 1003
Località: Rimini
Prima della lista, faccio i doverosi complimenti allo staff che ha deciso di aprire la sezione Pauper! Sperando che questo divertente e buffo formato prenda piede, apro un topic per illustrare uno dei deck più competitivi del paronama pauper. Spesso questo deck chiude 4-0 su Mtgo e le liste vengono direttamente da lì :P


20 Plains

--------------------------------------------------------------------------------
20 lands

2 Armored Warhorse
3 Doomed Traveler
4 Icatian Javelineers
4 Kor Skyfisher
4 Leonin Skyhunter
4 Loyal Cathar
4 Veteran Armorer
4 War Falcon

--------------------------------------------------------------------------------
29 creatures



4 Bonesplitter
3 [card]Guardians' Pledge[/card]
4 Journey to Nowhere

--------------------------------------------------------------------------------
11 other spells


Sideboard
3 Crimson Acolyte
1 Divine Offering
2 Dust to Dust
2 Obsidian Acolyte
2 [card]Patrician's Scorn[/card]
2 Prismatic Strands
3 Standard Bearer


Altra possibile versione:

20 Plains

--------------------------------------------------------------------------------
20 lands

4 Doomed Traveler
4 Icatian Javelineers
4 Kor Skyfisher
4 Loyal Cathar
4 Safehold Elite
4 Squadron Hawk
4 Suture Priest
4 War Falcon

--------------------------------------------------------------------------------
31 creatures



4 Bonesplitter
4 Journey to Nowhere

--------------------------------------------------------------------------------
7 other spells


Sideboard
2 Crimson Acolyte
2 Divine Offering
1 Holy Light
2 Lone Missionary
1 Obsidian Acolyte
2 Prismatic Strands
3 Standard Bearer
2 Sunlance


Strategia
La solita di un white weenie: giocare piccole ma efficienti creature dal basso costo di mana, equipparle per renderle più minacciose e giocare qualche removal per togliere dal board le minaccie più consistenti.

Nella sua strategia è supportato dalla presenza di
- volanti: war falcon / Kor Skyfisher / Leonin Skyhunter / Squadron Hawk
-creature dure a morire: Doomed Traveler / Loyal Cathar / Safehold Elite
- creature che facciano vantaggio carte (oltre alle sopra citate) come: Icatian Javelineers
- removal valide: sunlance oblivion ring Journey to Nowhere


Insomma, buona race (supportata anche da [card]Guardians' Pledge[/card] o bonesplitter), creature con validi effetti e dal basso costo ma anche un side efficace per opporsi agli altri tier.

vs Affinity: Divine Offering / Dust to Dust
vs Mono red / goblin: Crimson Acolyte / lone missionary
Vs Mono Nero: Obsidian Acolyte
vs tutti i mono-colored aggro: Prismatic Strands per fare time walk e vincere la race.
vs gw auree / armadillo cloak deck: [card]Patrician's Scorn[/card]
vs infect / burn / auree: standard bearer
vs token decks: Holy Light
vs qualsiasi deck in cui servano ulteriori removal: sunlance


Immagine
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] White Weenie Pauper
MessaggioInviato: mar 2 apr 2013, 9:33 
Avatar utente

Iscritto il: lun 24 nov 2008, 20:47
Messaggi: 693
Località: Verona
Premessa: noi giochiamo paper pauper tenendo valida la banned list di MTGO.

Questa la lista di WW che gioco io (61 carte), abbastanza performante.

Spoiler: show
[deck]// Lands (20)
20x Plains

// Creature (32)
4x Icatian Javelineers
4x Doomed Traveler
4x War Falcon
4x Suture Priest
4x Kor Skyfisher
4x Squadron Hawk
4x Leonin Skyhunter
4x Razor Golem

// Other (9)
1x Sylvok Lifestaff
1x Bonesplitter
3x Sunlance
4x Journey to Nowhere

// Sideboard (15)
2x Crimson Acolyte
2x Patrician's Scorn
2x Dust to Dust
2x Benevolent Unicorn
3x Standard Bearer
2x Prismatic Strands
2x Oblivion Ring[/deck]


La differenza più grossa sta nelle Sunlance di main che, almeno nel mio meta privo di mirror, raramente sono carte morte. Di main non ci sono drop superiori a 2 fatta eccezione per il golem, che comunque non scende mai a cc superiore a 3, quindi con 20 lande il mazzo gira adeguatamente (2 terre in mano alla partenza praticamente sempre).

A titolo informativo, ho anche provato a scendere a 19 terre per la 4a Sunlance. Il mazzo guadagna bene in fase di risposta alle minacce dell'oppo ma costringe a mulligare più spesso e talvolta si inchioda a due lande, esponendo il fianco a scartini randomici (Hymn to Tourach).

Il Sylvok Lifestaff, visto di mano, a volte garantisce anche 9-12 PV, ovvero il tempo necessario a pescare nuove minacce che sostituiscano i caduti. Visto a partita avanzata non è sempre ottimale ma a quel punto spesso non mi risulta esserlo neanche Bonesplitter.


I tre assiomi della vita:
- Il Pauper è semplice.
- Berlusconi è onesto.
- Cicciolina è vergine.

Rimpiango i tempi in cui Serra Angel, Hypnotic Specter e Shivan Dragon erano bombe assolute.

Gioco SOLO Pauper. Almeno un'oretta tutti i giorni.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] White Weenie Pauper
MessaggioInviato: mer 3 apr 2013, 21:13 
Avatar utente

Iscritto il: mer 3 apr 2013, 20:44
Messaggi: 2
Questa è la versione che ho giocato per diverso tempo e con la quale mi sono tolto parecchie soddisfazioni:
[deck]
4 Doomed Traveler
4 War Falcon
3 Icatian Javelineers
4 Leonin Skyhunter
4 Loyal Cathar
4 Kor Skyfisher
4 Squadron Hawk
4 Razor golem
2 Guardian of the Guildpact

4 Journey to Nowhere
3 Bonesplitter
1 Prismatic Strands

19 Plains

SIDEBOARD
3 Prismatic Strands
4 Standard Bearer
4 Sundering Growth
2 Gideon's Lawkeeper
2 Dust to Dust
[/deck]

E' una versione abbastanza spinta che basa la sua forza su una race violenta impostata dai volanti e quindi non soffre Aggro, inoltre a migliorare questi Match-Up ci sono a supporto 4 Journey, che sono una rimozione veramente fortissima e da parecchio fastidio a mazzi basati su Tortured Excistence in quanto esilia, in più c'è la mono Prismatic Strands che chiaramente è un po randomica ma se necesssario si può contare sulle altre 3 copie in side.
Anche con Controllo il mazzo se la cava abbastanza bene a eccezione di Post e MUC, grazie sia alla grande quantità di creature che proponiamo (che oltretutto ben 8 di queste evadono edict effect contro mono nero) sia ai 3 Bonesplitter che accelerano la race e costringono l'oppo a scavare nel mazzo sin dai primi turni per trovare risposte alle creature che proponiamo.

La side è strutturata principalmente contro gli Aggro che soffriamo in g1: Affinity, GW Aure e Goblin i quali propongono race più veloci delle nostre alle quali occorre porre quindi rimedio.
Affinity: sidiamo forte con 6 spacca incantesimi, tra i quali Dust to Dust che fa pure 2x1 quindi sono virtualmente altri 2, Sundering Growth l'ho preferito a Disenchant per il semplice fatto che se per caso abbiamo in gioco la pedina di Doomed Traveler ne guadagnamo un'altra.
Aure: G1 si perde fisso contro la versione con gli incanta terra, ma post side abbiamo l'ira di dio da sidargli contro tra Standard Bearer, che è solo la creatura peggiore possibile che Aure possa trovarsi contro, Prismatic Strands che fa Time Walk e non c'è mazzo con cui questa carta sia più importante, e infine Sundering Growth da tirare spesso e volentieri su Armadillo Cloak la quale annulla completamente la nostra race in pochissimi attacchi.
Goblin: che dire, è uno dei pochi Aggro con cui ce la giochiamo testa a testa, il segreto sta nel tenere una mano veloce con la quale parare le sue creature fino a portarlo a topdeck, a quel punto saremo noi a gestire il gioco attaccando con i volanti tenendo invece i bonzi grossi come Golem in parata.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] White Weenie Pauper
MessaggioInviato: mar 4 mar 2014, 19:15 
Avatar utente

Iscritto il: mer 28 nov 2012, 13:39
Messaggi: 66
Salve,
resuscito la discussione per portare all'attenzione una carta nuova in Born of the Gods:
scutifero nyxiano

pregi:
-drop 1 molto più stabile del war falcon, tenendoci a 12 starter;
-potenzia un pezzo evasivo o cautela rendendoli ancora più temibili, divenendo così utile anche in mid-late game;
-morta la bestia scende lui, mantendendo il vantaggio muore-resuscita del ww;
-si ricicla di kor skyfisher;
-non sta sotto elettroinganno e simili(molto apprezzato);

la carta è versatile, l'ho un poco testata e non mi dispiace, sicuramente dipende meno dal board rispetto al war falcon

difetti:
-non lo posso attaccare al guardian of the guildpact;
-non possiede l'evasività del war falcon, nè la forza d'attacco (ma un 1/2 a costo uno che fa molte cose è fantamagic in pauper ,vedi letalmago ù_ù);


inoltre vorrei farvi notare il volere degli dei, che protegge, rende evasivi e fa scry, molto apprezzato in un aggro
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 4 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010