Oggi è gio 22 ago 2019, 1:24


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 12 messaggi ]
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 10:21 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
Nuova traduzione!
Articolo molto interessante di Caleb Durward, su una delle carte più skill intensive del formato, oltre a Brainstorm.

Di questo articolo mi piaceva il fatto che:
-Proponeva situazioni di gioco , e chiedeva all'utente se lanciare cabala e cosa nominare
-Parlava di modi diversi di giocare la carta, a seconda del mazzo e della situazione
-Proponeva delle sinergie per il deckbuilding

L'ho trovato quindi un articolo interessante, e ho deciso di condividerlo con voi. :)

Spero vi piaccia :)

-------------------------------------------
Theraphy session
Caleb Durward

http://www.channelfireball.com/home/legacy-weapon-therapy-session/

Cabal Theraphy è una delle carte più skill intensive del gioco. Quando utilizzata correttamente, la carta ha un power level maggiore perfino di Thoughtseize, in quanto può far scartare più copie di una singola carta. A volte è perfino meglio di un Hymn To Turach a costo uno, e io sono riuscito a beccare qualcosa come 5 carte con una singola copia (tre “cieche”, e due con flashback)
Diventare abili con Theraphy ha effetti collaterali positivi, in quanto ti allena ad analizzare costantemente lo stato del gioco, e domandarti cosa ha potenzialmente in mano l’avversario.Il tempismo è importante, e scegliere il momento giusto per fare flashback può obbligarti a restare concentrato in ogni fase di ogni partita, anche la più lunga e difficoltosa.

Essenzialmente, se stai lanciando Cabal Theraphy bene, stai giocando del buon Magic. Ed è davvero così semplice.

Sfortunatamente, “così semplice” è in realtà complicato.
Fortunatamente , la soddisfazione che deriva dal giocare la carta correttamente è alta, e vale il tempo speso per accumulare l’esperienza necessaria.

Il lancio
Per prima cosa, le basi.
Tu nomini in risoluzione. Se il tuo avversario ti chiede cosa stai nominando, la magia si sta risolvendo. La possibilità di fare magie in risposta è già passata, e l’innescata di Counterbalance si è già risolta. Se il fare flashback innesca una abilità innescata del lasciare il campo di battaglia (NDT: della creatura sacrificata), l’innescata si risolve prima.
Questo significa che se nomini con Theraphy prima di gestire l’abilità, il tuo avversario può scegliere che tu hai perso l’innescata, a REL competitive. Nel caso di Veteran Explorer, nominare mentre prendi in mano il tuo mazzo per cercare le terre è una scorciatoia accettata. Se l’avversario non capisce l’ordine, potrebbe perdere l’opportunità di lanciare carte che avrebbe potuto utilizzare con le due terre base ( come Snapcaster Mage, per esempio). Se il tuo avversario ti ferma mentre stai facendo la scorciatoia per lanciare una magia in risposta, allora Cabal Theraphy non si è ancora risolta, e tu avrai nuovamente la possibilità di nominare. A un REL più basso, non consiglio di procedere per scorciatoie, in quanto il tempo non è più un problema, e un piccolo problema di regole ad un FNM non vale il tempo speso a disquisirne.
Mantenendo chiaro lo stato di gioco, tutti si divertono di più.

Tu detieni ancora il controllo di una Cabal Theraphy misdiretta, e quindi scegli cosa nominare. Suggerisco Sarpadian Empires, Vol. VII.

Per semplice matematica, tu hai più probabilità di azzeccare la nominata se il tuo avversario ha più carte in mano. D’altro canto, non avrai abbastanza informazioni per scegliere correttamente cosa nominare, se lanci la magia a turno 1 on the play. Nonostante sia l’unico turno in cui puoi giocare contro alcuni mazzi ( come belcher), tu vorrai aspettare un turno o due contro larga parte del field.
Direttamente dal mio ultimo torneo, una breve lista di aperture dei miei avversari e cosa ho nominato io:
Mountain, Forest: [card]Green Sun’s Zenith[/card]
Island, Aether Vial: Silvergill Adept
• Mountain, Vexing Devil: Lightning Bolt
Volcanic Island, Ponder: Force of Will
• Island, Preordain: Brainstorm

Le carte che ho nominato non sono semplicemente carte che è probabile avere nei mazzi in oggetto, ma anche la ragione per tenere una mano iniziale. Una carta come Brainstorm è più facile che induca a tenere, e sarà sempre inclusa in 4 copie ( NDT: non conosce Morgothian.)
Con questa logica, di seguito una lista di brutte chiamate per quelle stesse aperture:
• Mountain, Forest: Primeval Titan
• Island, Aether Vial: Merrow Reejerey
• Mountain, Vexing Devil: Fireblast
• Volcanic Island, Ponder: Forked Bolt
• Island, Preordain: Intuition

Nonostante queste siano carte che ragionevolmente sono contenute nei mazzi in questione, non sono di per sé un motivo per tenere la mano iniziale. Se stai giocando Burn, terrai più facilmente una mano con due Lightning Bolt, o con due Fireblast? Suona facile, ma nominando carte che è più facile trovare in molteplice copia, colpirai il bersaglio più spesso.

Problemi di Logica
Pensare a mani che è comprensibile tenere è una buona strada per andare a dedurre la mano avversaria, e ti aiuta a girare irregolarità e informazioni in carte chiamate. Visto che è difficile mostrare come logica, chiamate, e conoscenza si mescolano assieme senza usare esempi, ho preparato qualche problema di esempio. Non hanno necessariamente soluzioni totalmente giuste o totalmente sbagliate, a ci mancano i dati su una partita giocata realmente contro un vero avversario, ma comunque evidenziano il tipo di cose che io considero prima di lanciare Theraphy. Per un approccio serio e profondo , assumi che queste sono tutte partite giocate a REL competitive, con un bilione di dollari come ricompensa.

(NDT: Vi suggerisco di prima cercare di risolvere il problema e solo dopo vedere la soluzione)

Problema 1
Sei on the draw a game 3 contro Goblin monorosso. Stai giocando Elfo splashato di nero. Questa è la tua mano di apertura:
Bayou, Verdant Catacombs, Glimpse of Nature, [card]Green Sun’s Zenith[/card], Nettle Sentinel, Wirewood Symbionte, Cabal Theraphy.
Il tuo avversario gioca montagna e passa. Tu peschi di turno ( fetch). Giochi Cabal Theraphy? Se si, cosa nomini?

Soluzione:
Spoiler: show
E’ molto raro per Goblin tenere una mano senza una giocata da fare a turno 1, specialmente contro un mazzo combo. Sebbene Goblin Piledriver potrebbe essere un motivo sufficiente che lo ha spinto a non mulligare, in quanto è il drop a 2 che mette più pressione, è ancora più probabile che l’avversario ha qualche disruption che gli consenta di non morire a turno 3. Dovremmo giocare Cabal a turno 1 su Pyrokinesis, qui, prima che lui riempa il board con creaturine il turno successivo.


Problema 2
Sei on the draw contro Sneak & Show. Stai giocando BW aggro con pochi modi di interagire, e tieni la seguente mano:
Cabal Theraphy, Vindicate, [card]Umezawa's Jitte[/card], Chrome Mox, Scrubland,Marsh Flat, Wasteland.
Il tuo avversario gioca Isola e passa. Tu, sapendo che hai soltanto pochi turni per interagire, fai Cabal a turno uno, lui fa Brainstorm in risposta. Cosa nomini?

Soluzione:
Spoiler: show
Visto che non abbiamo una creatura con cui flashback are Cabal Theraphy, o modo per gestire un ciccione, questa Theraphy deve fare di più del solito. Ho vissuto questa situazione in torneo, e ho nominato Emrakul, the Aeons Torn. Glielo ho preso, e il mio avversario ha dovuto rimescolare le carte che aveva nascosto dalla mia Theraphy. Questa non è una soluzione semplice e veloce, e avrei potuto nominare carte diverse, contro avversari diversi, ma mi è piaciuto il ragionamento che feci.


Problema 3
Stai giocando Nic-Fit, un mazzo a base Pernicious Deed, contro RUG. Hai tre terre in gioco, e Scavenging Ooze in mano. I cimiteri sono pieni.
L’avversario non ha minacce in gioco, ma ha tre carte in mano. Tu sai che una di esse è un Lightning Bolt, che ha flippato un Delver Of Secrets qualche turno prima. Le sue altre due carte sono sconosciute, ma tu sospetti che lui abbia una Force of Will, in quanto il turno prima lui ha fissato la sua mano, con fare frustrato, quando hai fatto Doom Blade sul suo Delver, come se avesse avuto Force ma non una carta blu da pitchare. Da allora, ha solo pescato e passato il turno. Tu stappi e peschi Cabal Theraphy. La casti? Se si, cosa nomini?

Soluzione:
Spoiler: show
Si spera che questo sia un caso in cui possiamo ottenere due carte al prezzo di uno. Se il nostro avversario è abbastanza sveglio, saprà che Cabal Theraphy nomina in risoluzione.Quindi, se noi nominiamo Lightning Bolt mentre castiamo la carta, sarà provocato a fare Bolt su di noi in risposta, prima che venga scartata. Visto che questo avviene prima che la Theraphy sia lanciata possiamo rinominare una Force Of Will. Assumendo che la sua ultima magia non sia un removal, saremo in grado di castare Ooze con una finestra di un turno per stappare e prendere controllo del gioco.( link alle regole fornito da lv3 judge Eric Leyine.. non ci credevo neppure io! http://rules.wizards.com/rulebook.aspx?numbers=true&rulenameonly=true&game=Magic&category=Tournament+Policy&q=4.2)
Se noi lanciamo Theraphy e aspettiamo, lui comincerà a pensare se ha qualche risposta, che non è buono per noi. Sa che noi sappiamo del Lightning Bolt, e quindi il suo primo pensiero sarà se lanciarlo o meno. Se lui lo lancia in risposta, può dedurre che noi allora nomineremo Force of Will per la Cabal Theraphy, in quanto è la più potente tra le carte che si sarebbe tenuto in mano ( una minaccia o un cantrip l’avrebbe lanciato). Stando così le cose, è molto più probabile che ci faccia usare la prima Theraphy su Bolt, lasciandolo con una Force come possibile risposta alla Scavenging Ooze, piuttosto che perdere entrambe le carte.
Con la mia soluzione, non c’è dubbio nella sua testa che nominare Bolt sia quel che voglio fare. Infatti, stavamo cercando di mettergli fretta prima che potesse rispondere! Mentre alcuni giocatori hanno la disciplina di rallentare il gioco e di considerare la giocata corretta in questa situazione, molti altri istintivamente si muoveranno per mettere fine a queste buffonate.
Dopotutto, si adatta alla storia vera di questa partita. Chiaramente l’avversario vuole lanciare il Fulmine, in quanto è un informazione nota, e chiaramente noi stiamo cercando di fermarlo.


Problema 4
Stai giocando di nuovo Nic-Fit, ma questa volta contro Esper Blade. Al momento, la tua Scavenging Ooze 8/8 sta reggendo il board del tuo avversario, che consiste di due Stoneforge Mystic e un Batterskull. Avete entrambi chili di vite e di terre, ma solo una carta in mano( la tua è la Theraphy che hai pescato di turno) La lanci? E se si, cosa nomini?

Soluzione:
Spoiler: show
Batterskull è una carta fastidiosa da distruggere,specialmente se il tuo avversario ha molte terre, e una mistica forgiapietra in gioco.Quando gioco un mazzo a base Pernicious Deed, cerco di creare uno stato di gioco dove posso spaccare pernice avendo 5 mana, spaccando le Stoneforge. Questo forza il Batterskull a tornare in mano, dove è debole agli effetti di scarto. Nella situazione del problema 4, io tengo la Theraphy fino quando pesco una Deed o una creatura cheap che non mi interessa tenere in mano, e sacrificarla post Pernice. Nota che, se la creatura ha un effetto all’ingresso sul terreno di gioco, l’avversario avrà la possibilità di esiliarla con un Swords to Plowsharshes prima che tu abbia la possibilità di fare flashback di Cabala a velocità stregoneria.
Nella stessa situazione, se il mio avversario avesse avuto tre terre, avrei tirato Theraphy su Jace, the Mindsculptor.
Tutto questo solo per impratichirti. Ricorda che, come ogni abilità, la chiave è fare pratica.


Risolvendo
E’ importante notare che Theraphy ti da un alto livello di controllo sia sulla dimensione della mano del tuo avversario, che sui cimiteri. A un livello basico, questo ti da la possibilità di mettere creature nel cimitero per un Tarmogoyf. Più recentemente, l’ho usata avendo come target me stesso contro burn, per mettere creature dalla mia mano e dal mio campo di battaglia nel cimitero per Scavenging Ooze, per trasformarle in punti vita. Visto che ogni 3 pf equivalgono a una magia di burn, di fatto negando una carta del mio avversario, è stata una buona scelta, seppur contro intuitiva, sull’utilizzo delle risorse.

A Minneapolis, lo scorso week end, ho visto il mio amico giocare storm contro un avversario che giocava ramp. E’ arrivato a un contatore storm letale castando Burning Wish per Past in Flames, ma non è riuscito ad ottenere hellbent per il suo Infernal Tutor, a causa di un Empty the Warrens intrappolato nella sua mano. E’ riuscito comunque a vincere grazie a un rischioso Ad Nauseam.
Dopo la partita, gli ho fatto notare che Theraphy, grazie a Past in Flames, ha costo di flashback B. E Thoughtseize non avrebbe funzionato bene allo stesso modo in questa situazione, in quanto meno amichevole coi punti vita, risorsa necessaria per Ad Nauseam.
Similmente, bersagliarsi da soli con un effetto di scarto, può attivare treshold per Cabal Ritual.

Nei vecchi periodi dell’Esteso, quando Tempest era il più vecchio blocco legale, io giocavo la carta assieme a Reanimate ovunque e comunque. Attraverso Cabal Theraphy e Terminate,avevo quasi sempre un buon bersaglio per Reanimate nel cimitero delmio avversario. Similmente, i mazzi “reanimator” dell’epoca giocavano anch’essi la carta, anche se soffrivano l’aver solo Putrid Imp e Hapless Researcher per lanciarla con il costo di flashback.

A proposito di Deck Design
Come la maggior parte delle carte forti e fiore all’ occhiello unicamente del Legacy, Cabal Theraphy impone un numero di restrizioni a livello di costruzione dei mazzi.Devi vedere un certo numero di creature a partita per essere sicuro di poterla flashbackare, e la carta non è così buona contro tutti gli archetipi.
Siccome i mazzi aggro tendono a svuotarsi la mano in fretta, Theraphy è usata al meglio in mazzi che sono già forti contro aggro. Carte come Umezawa’s Jitte e Pernicious Deed sono un buon mezzo per colmare il potenziale svantaggio che Theraphy presenta essendo una pescata morta da metà partita in poi.
Guardando agli aspetti positivi, i mazzi aggro sono anche tendenti a mostrare la loro mano a inizio partita, con carte come Delver of Secrets, Silvergil Adept, Goblin Matron, Goblin Ringleader, e Stoneforge Mystic. Quando hanno una carta in mano a partita avanzata, è di solito scontato quale sia ( removal, burn, terra aggiuntiva).

I mazzi combo a cui interessa solo di Force of Will possono preferire Cabal a Thoughtseize, perché può togliere più copie di Force dalla mano dell’avversario.
Nel corso degli anni, molti deckbuilder sono stati tentati dall’idea di tutorare una Cabal Theraphy “per guadagnarci”. Ho visto molti fare una pacchetto per Gift Ungiven e per Intuition.
Sfortunatamente, in Legacy non hai tempo per bighellonare, e raramente vorrai avere un effetto di disruption a CC1 grazie a una magia di pesca a costo così elevato.
Capovolgendo questo concetto nella sua mente, il collaboratore di ChannelFireball Travis Woo ha costruito un mazzo a base Past In Flames comprendente un intero set di Cabal Theraphy, ma con Bloodghast come bersaglio prediletto! Visto che Travis usava Entomb come tutore, non spende di più per il tutore che per la magia stessa, e ancora meno se utilizza un Bloodghast per flashbackarla ancora. La trovo un idea elegante abbastanza per essere utilizzata in un mazzo da Legacy.

Come motore
Cabal Theraphy è conosciuta nel legacy non solo come mezzo importante di disruption, ma anche come mezzo per poter sacrificare creature, e parecchi archetipi sono sorti accanto alla carta.

Immagine
Ho passato molto tempo a parlare di Nic-Fit, ma per quelli che non hanno familiarità con l’archetipo, dirò che il mazzo utilizza Cabal Theraphy come mezzo per sacrificare Veteran Explorer. L’aggiunta di queste piccole intrepide creature da ai mazzi control a base Pernicious Deed un mezzo stabile per accelerare , enfatizzando la giù alta presenza di terre base. Siccome questi mazzi hanno una curva di mana più alta della media, assicura un miglior power level medio per carta, e un late game migliore rispetto a mazzi standard.

Perché funziona:
Il Legacy ha molti deck di tipo ramp, o deck che ottengono vantaggio dal riuscire a calare più terre base nello stesso turno. Ma molti, come RUG e Maverick, hanno da poche o nessuna terra basica da andare a cercare. Nella mia esperienza, la peggior minaccia viene da mazzi a base High Tide, che possono uccidere un turno o due prima, grazie a un set extra di terre base.
Altri mazzi, come Merfolk, hanno parecchie terre basiche da poter utilizzare, ma perde larga parte della sua forza quando affrontano un avversario che ha lo stesso numero di terre dal suo lato del campo. Daze, Wasteland e Aether Vial diventano morte prima del solito, e minacce cheap sono soverchiate da creature enormi.

Immagine
Recentemente, Sam Black ha fatto top8 a un Legacy grand Prix con il suo mazzo zombie innovativo, disegnato per sfruttare le sinergie tra Faithless Looting, Bloodghast, Carrion Feeder, Blood Artist, Goblin Bombardment, e Lingering Souls.

Perché funziona:
Ogni aspetto del mazzo urla sinergia, e Cabal Theraphy è sia chiave di avviamento del motore, sia elemento di disruption. Come mezzo per sacrificare, fa innescare Blood Artist, e ha sinergia con Bloodghast. Essendo una carta con Flashback, funziona bene con Faithless Looting.
Senza Theraphy, il mazzo ha comunque resilienza ad alcune carte tipiche come Swords to Plowsharshes, ma gli mancherebbe grinta contro i mazzi scorretti del formato, e la forza totale delle sue pescate avrebbe una generale diminuzione.

Immagine
Sebbene Rector sia comparso in alcuni Nic fit, non ha ricevuto un ulteriore spinta dalla stampa di Omniscience. Ora, un insieme di diversi mazzi si è assiepata attorno a lui, per ottenere vantaggio dal nuovo incantesimo. Visto che sia Rector che Emrakul ( che lavora bene con Omniscience) possono essere tutorati con Living Wish,le premesse sono consistenti (NDT: e invece… ma la vita fa schifo comunque, caleb, anche senza questo beeeeel mazzo che proponevi)

Perché funziona:
Rispetto ad altri modi di dacrificare che esistono nel formato, Cabal Theraphy rimane il più elegante. Per questo, si troverà sempre affiancata dai suoi amici Academy Rector e Pattern Of Rebirth, almeno fino a quando qualcosa di meglio verrà stampato.

Mazzi basati sul cimitero
I mazzi basati sul cimitero usano Theraphy diversamente perché, sebbene possano ottenere anch’essi vantaggio dall’effettuare disruption sull’avversario, Theraphy viene più utilizzata come mezzo di protezione della combo, togliendo Scavenging Ooze, e Surgical Extraction prima che facciano danni.
Un mazzo che si auto-macina come Dredge o Cephalid Breakfast vedrà Cabal Theraphy ogni partita, così come High tide dovrebbero essere in grado di vedere una Force of Will se ne hanno bisogno.
A differenza di Force of Will, Theraphy serve come mezzo per attivare il cimitero.
In Dredge, questo modo di poter sacrificare creature permette di trasformare Narcoamebe in pedine di Bridge from Below.
Se pescate normalmente, la carta funziona comunque nominando draganti, Dread Return e target per essere rianimati che sarebbero altrimenti bloccati in mano. Visto che la carta è principalmente lì a mo di protezione, l’enfasi nel lanciarla cambia.

Circa un anno fa, Richard Felman ha scritto un articolo su Dredge, e un suo pezzo mi ha colpito molto:
Usare Theraphy per azzeccare le carte di hate è molto semplice: pensa alla carta che temi, figuratela nella tua mente, e dopo dì il suo nome chiaro e forte. Fallo mentre Cabal Theraphy risolve” – Richard Feldman
La strategia è utile per ogni mazzo. Se stai pilotando Nic-Fit, e non puoi sconfiggere uno Stifle sulla innescata del tuo veterano, nomina stifle!

Quando ho parlato all’esperti di Dredge (e di Legacy) David Thomas sulla questione, lui ha risposto con simili perla di saggezza:
D:Quale è la singola cosa più importante che devo considerare quando lancio Cabal Theraphy?
R:“Non nominare carte solo perché sono carte buone. Devi considerare quale carta nello specifico non vuoi che loro abbiano
D:Quale è la tua percentuale media di riuscita nella nominata “al buio”? questo, dopo aver visto solo uno o due terre del mazzo avversario?
R:“Alla cieca, colpisco circa il 50-60% delle volte
D:Specificatamente in Dredge, sei più portato a nominare una carta che tu sai che loro hanno in mano, o qualcosa di diverso? Ad esempio, se Merfolk rivela un Lord of Atlantis per un Silvergil Adept, o se Esper Blade tutora un Batterskull con una mistica?
R:“Io nomino la carta conosciuta, a meno che l’unico modo che abbiano di fermarmi è attraverso la carta che mi sta per uccidere. Intendo, sto per are Dread Return e ucciderli, o sto per far esplodere il tavolo di zombie, Nomino Force of Will. Se sto pianificano un pestaggio tramite Icoridi, Nominerò Batterskull. Tutto dipende dalla situazione

E questo è tutto per ora. Penso che ci sia ancora molto da dire per esplorare completamente questa carta, ma come sempre il tempo limita i miei sforzi da mortale.

Ho dimenticato qualcosa di importante?
Alcune delle mie idee necessitano di chiarimento?
Quali sono i vostri momenti preferiti in relazione a Cabal Theraphy?

Alla prossima settimana,
Caleb Durward

-------------------------------------------

Rispetto a Caleb, io invece sto cercando di fare in modo di offrirvi una traduzione ogni 2/3 settimane.
Quindi ci rivediamo tra un pò :D

Alla prossima
Fabio


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 11:30 
Avatar utente

Iscritto il: gio 2 lug 2009, 16:16
Messaggi: 1468
Buona traduzione. Avevo già letto l'articolo, ma è sempre un bene per la comunità averne di simili.

Detto ciò, io direi di considerare la seguente frase, che è un po il fulcro del discorso: nominare quel che più da fastidio al momento.

Ora, mettiamo che stiamo giocando con un Pernicious Deed Control vs un UBG. Siamo fermi a tre terre ciascuno e l'avversario mi sta pestando con due Shardless, io ho bisogno di calare Pernice per spaccare tutto il turno dopo visto che non posso farlo subito per mancanza di mana.
Ora, chiamare con Cabala Jace sembra una buona mossa... visto che raggiunta la quarta terra se lo ha in mano ci manda su Marte.
Nel mentre, però, sappiamo che se ha Decay in mano sicuramente siamo morti. Quindi, tra i due mali, dobbiamo scegliere la possibilità che ci da maggiore probabilità di successo.


Currently playing: Legacy

(W)(G) Enchantress
(U)(R) Back in Control
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 14:18 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
Lord of the XD ha scritto:
Ora, mettiamo che stiamo giocando con un Pernicious Deed Control vs un UBG. Siamo fermi a tre terre ciascuno e l'avversario mi sta pestando con due Shardless, io ho bisogno di calare Pernice per spaccare tutto il turno dopo visto che non posso farlo subito per mancanza di mana.
Ora, chiamare con Cabala Jace sembra una buona mossa... visto che raggiunta la quarta terra se lo ha in mano ci manda su Marte.
Nel mentre, però, sappiamo che se ha Decay in mano sicuramente siamo morti. Quindi, tra i due mali, dobbiamo scegliere la possibilità che ci da maggiore probabilità di successo.


Ovviamente bisogna calare ogni scelta nel suo contesto.
Ovvio che se siamo a 9 punti vita, bisogna cambiare le priorità della giocata, ma senza una pressione così forte da dover subire, imho la giocata corretta rimane l'altra.

Poi certo, la frase principale è quella a cui facevi riferimento anche te.

Mi ricordo ancora di un game tra due miei amici, parecchio tempo fa. Icoride contro Survival con order.
Il mio amico con icoride stava facendo cose e vedendo gente, casta Cabal ( il suo piano era andare il turno dopo di dread return per Golgari)
mette gli zombie, poi senza pensarci dice "Spiga!"(ce n'eran già due nel cimitero).

L'altro mio amico ha Gaddock in mano. Perderà così.


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 15:43 
Avatar utente

Iscritto il: mer 6 giu 2012, 21:43
Messaggi: 138
Nickname Cockatrice: Fra44
Caleb Durward ha scritto:
Quindi, se noi nominiamo Lightning Bolt mentre castiamo la carta, sarà provocato a fare Bolt su di noi in risposta, prima che venga scartata. Visto che questo avviene prima che la Theraphy sia lanciata possiamo rinominare una Force Of Will. Assumendo che la sua ultima magia non sia un removal, saremo in grado di castare Ooze con una finestra di un turno per stappare e prendere controllo del gioco.


Questa a mio avviso è una trassata bella e buona, una cosa che non farò mai e poi mai! Quando casto Theraphy lascio qualche secondo e poi chiedo risolve? Solo allora nomino, mai e poi mai prima. E mi meraviglio che un Pro scriva cose del genere su un sito visitato da così tanta gente..

Chiedo scusa per l' O.T.


sawatarix ha scritto:
Storming to ten is like a performance,so having professional equipments is a necessity.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 15:54 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
Il problema è che quella è una "trassata" legale.
Nel senso che non ha infranto nessuna regola, sta anzi sfruttando le regole per cercare di fare un jedi mind trick sull'avversario.

Dal link di cui sopra:
Cita:
If a player casts a spell or activates an ability and announces choices for it that are not normally made until resolution, the player must adhere to those choices unless an opponent responds to that spell or ability. If an opponent inquires about choices made during resolution, that player is assumed to be passing priority and allowing that spell or ability to resolve.


Che poi possa essere considerato un modo "sporco" di giocare, okay.
Ma tieni presente anche che nessuno obbliga il giocatore a fare il fulmine. Può anche dire semplicemente
"Aspetta, aspetta... fammici pensare..."
(.....tot tempo di pensata)
"Okay, entra"
E caleb non potrebbe cambiare target.

Eticamente a livello personale discutibile, a livello di regole di gioco, nessuna infrazione :)


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 16:10 
Avatar utente

Iscritto il: sab 5 dic 2009, 23:05
Messaggi: 970
questo articolo mi ha convinto si e no.

a parte che, di base, non porterei MAI un mazzo con therapy ad un torneo più grande di una tappa di lega dove conosco la gente che gioca ed il meta per filo e per segno. Alcune nominate mi hanno lasciato un po' così. profo a metterne in evidenza una e chiedo a voi se la pensate come me, o se no, di spiegarmi il votro punto di vista.
Cita:
Problema 2
Sei on the draw contro Sneak & Show. Stai giocando BW aggro con pochi modi di interagire, e tieni la seguente mano:
Cabal Theraphy, Vindicate, Umezawa's Jitte, Chrome Mox, Scrubland,Marsh Flat, Wasteland.
Il tuo avversario gioca Isola e passa. Tu, sapendo che hai soltanto pochi turni per interagire, fai Cabal a turno uno, lui fa Brainstorm in risposta. Cosa nomini?


secondo me, se l'altro fa branza subito vuol dire che ha messo in cima SNT perchè è la chiamata più intuitiva da fare "blind". detto questo, secondo me la nostra mano deve e può solo fare denial. beccare a culo Emrakull solo perchè così gli shuffliamo la cima non mi sembra la scelta ottimale. lui potrebbe tranquillamente anche avere grisello e fotterci. secondo me la giocata giusta è chiamare un cantrippino o qualcosa che possa aiutarlo ad uscire dal nostro "lock" di waste vindicate. A parte che io una mano così la mulligo. Certo se sculo e gli becco emmy, gli ho tolto due pezzi della combo in uno, ma se non lo becco poi tutto il mio denial potrebbe risultare inutile di fronde ad un ponder ben giocato. per esempio.

voglio dire, con una mano come la nostra che non fa niente, io non so se avrei cercato subito l'emrakull. voi che avreste fatto?

p.s. fecilitazioni a borto che lavora per noi :P


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 16:34 
Avatar utente

Iscritto il: dom 13 gen 2008, 13:15
Messaggi: 1154
falling angel ha scritto:
questo articolo mi ha convinto si e no.

a parte che, di base, non porterei MAI un mazzo con therapy ad un torneo più grande di una tappa di lega dove conosco la gente che gioca ed il meta per filo e per segno. Alcune nominate mi hanno lasciato un po' così. profo a metterne in evidenza una e chiedo a voi se la pensate come me, o se no, di spiegarmi il votro punto di vista.
Cita:
Problema 2
Sei on the draw contro Sneak & Show. Stai giocando BW aggro con pochi modi di interagire, e tieni la seguente mano:
Cabal Theraphy, Vindicate, Umezawa's Jitte, Chrome Mox, Scrubland,Marsh Flat, Wasteland.
Il tuo avversario gioca Isola e passa. Tu, sapendo che hai soltanto pochi turni per interagire, fai Cabal a turno uno, lui fa Brainstorm in risposta. Cosa nomini?


secondo me, se l'altro fa branza subito vuol dire che ha messo in cima SNT perchè è la chiamata più intuitiva da fare "blind". detto questo, secondo me la nostra mano deve e può solo fare denial. beccare a culo Emrakull solo perchè così gli shuffliamo la cima non mi sembra la scelta ottimale. lui potrebbe tranquillamente anche avere grisello e fotterci. secondo me la giocata giusta è chiamare un cantrippino o qualcosa che possa aiutarlo ad uscire dal nostro "lock" di waste vindicate. A parte che io una mano così la mulligo. Certo se sculo e gli becco emmy, gli ho tolto due pezzi della combo in uno, ma se non lo becco poi tutto il mio denial potrebbe risultare inutile di fronde ad un ponder ben giocato. per esempio.

voglio dire, con una mano come la nostra che non fa niente, io non so se avrei cercato subito l'emrakull. voi che avreste fatto?

p.s. fecilitazioni a borto che lavora per noi :P


Quella mano perderebbe comunque da Show and Tell.dec, dato che non applica pressione e non fa hand disruption il turno dopo (niente Tourach). In questo scenario la chiamata "disperata" da fare più plausibile è Griselbrand o Emrakul proprio perchè Show and Tell, se in opening, sarà stato sicuramente messo in cima (è la giocata più sicura sotto ogni punto di vista), e la seconda carta è molto probabilmente una morchia da shufflare via con fetch- seconda bestia, terra in eccesso, e così via.

E' improbabile che l'opponent abbia stackato Show and Tell (1) e bestia (2) se di bestia ne ha solo una, perchè sa che deve spingere contro un discard.dec, senza perdere due turni.


Chiamare ciccione per rallentarlo o per neutralizzare la Brainstorm (nel caso di Emrakul) è l'unica mossa con una probabilità non-zero di fermare l'avversario o di rallentarlo, costrigendolo a ri-scavare per trovare secondo pezzo, dando a BW il tempo di respirare e di trovare altro scartino o creatura su cui fb'are Therapy.

Tuttavia, giocando 4 Griselbrand e 4 Emrakul, mi pare un po' una puntata alla roulette. L'unica cosa "a naso" intuibile è che nel caso l'opponent abbia entrambe le creature, calerà Griselbrand, dato che BW può avere Karakas o Liliana; in caso di due bestie, dunque, potrebbe avere messo Emrakul come seconda, tenendo più volentieri GB in mano per farlo il turno dopo.

---> Io nominerei Griselbrand.


Cita:
la vita è come la scala di un pollaio troppo corta x essere così piena di merda
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 17:19 
Avatar utente

Iscritto il: mer 6 giu 2012, 21:43
Messaggi: 138
Nickname Cockatrice: Fra44
Ah lo so purtroppo, Albasie che è un trick legale, stavo solo facendo considerazioni riguardo alla sua eticità scarsa o addirittura nulla :P
Cioè credo che poi sia una cosa che fa chi ha una determinata personalità, mentre chi ne ha una divrsa non si sente di fare. Certamente è una cosa che è utile sapere per non cadere nel trucco..


sawatarix ha scritto:
Storming to ten is like a performance,so having professional equipments is a necessity.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: gio 23 mag 2013, 17:46 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
Secondo me ha chiamato Emrakul perchè il vantaggio era più grande della possibile perdita.

Siamo tutti d'accordo che uno s&t risolto di secondo è il problema che si vuole evitare, e che si suppone che lui lo abbia nascosto in cima (cosa data per assodata, ma solo probabile).
Ora, 50% vs 50%.

Vantaggi se becco Emrakul:
-Evito di morire di 3.
-Evito di avere sul campo opposto bestia per cui non removal
-Shufflo la cima del mazzo.

Vantaggi se becco Griselbrand
- Evito di morire di 4

Non posso andare di denial, perchè di secondo turno, o faccio vindicate o faccio wasta ( non entrambi) ed è un piano inefficace (non è saltare un tornare indietro di un land drop che mette in crisi un mazzo con terre doppie e petali).

Questo nel caso avesse o uno o l'altro.
Nel caso ha entrambi, cambia davvero? perchè si sarebbe dovuto mettere un altra bestia in cima? Cosa ha di più utile da tenersi in mano durante il mio turno? A mio parere niente.
Se ha entrambe le bestie, se gliene becco una, ha l'altra (ed entrambe in mano).
Quindi, nel caso, ha senso, secondo me, nominare Emrakul per l'effetto di shuffling.

Senza contare che, se state giocando tra giocatori forti (Picelli vs Picelli), un Picelli che sta giocando Show and Tell, e ha una mano che con branza ha in totale queste 8 carte:
Terra da due mana, Emrakul, Griselbrand, Show and tell, ponder, Fetch,Force,Petalo ( ho messo carte quasi ad random, ma neanche troppo), come risolve la branza?
Sapendo che hai davanti un giocatore forte?


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: gio 23 mag 2013, 18:03 
Avatar utente

Iscritto il: dom 13 gen 2008, 13:15
Messaggi: 1154
AlbasieFurlan ha scritto:
Vantaggi se becco Emrakul:
-Evito di morire di 3.
-Evito di avere sul campo opposto bestia per cui non removal
-Shufflo la cima del mazzo.

Vantaggi se becco Griselbrand
- Evito di morire di 4



La percezione di morire di quarto con Griselbrand anzichè di terzo con Emrakul è illusoria, appena Griselbrand scende in campo hai perso comunque, specie con una mano senza pressione. Emrakul perlomeno è gestibile con la possibilità di topdeckare la soluzione in quel turno che rimane (Liliana, Karakas,.... Gatekeeper of Malakir? C'è Vindicate da pitchare a Chrome Mox per fare B).

Cita:
Non posso andare di denial, perchè di secondo turno, o faccio vindicate o faccio wasta ( non entrambi) ed è un piano inefficace (non è saltare un tornare indietro di un land drop che mette in crisi un mazzo con terre doppie e petali).


Alla disperata, è meglio di stare fermi.

Cita:
Questo nel caso avesse o uno o l'altro.
Nel caso ha entrambi, cambia davvero? perchè si sarebbe dovuto mettere un altra bestia in cima? Cosa ha di più utile da tenersi in mano durante il mio turno? A mio parere niente.
Se ha entrambe le bestie, se gliene becco una, ha l'altra (ed entrambe in mano).
Quindi, nel caso, ha senso, secondo me, nominare Emrakul per l'effetto di shuffling.


Probabilmente hai ragione, ed è più probabile che metta bestia come seconda carta con la Bstorm solo se non ha Show and Tell da fare il turno dopo, bensì una fetch o un cantrip per togliere la seconda bestia superflua mentre scava per SnT o Sneak Attack.

Cita:
Senza contare che, se state giocando tra giocatori forti (Picelli vs Picelli), un Picelli che sta giocando Show and Tell, e ha una mano che con branza ha in totale queste 8 carte:
Terra da due mana, Emrakul, Griselbrand, Show and tell, ponder, Fetch,Force,Petalo ( ho messo carte quasi ad random, ma neanche troppo), come risolve la branza?
Sapendo che hai davanti un giocatore forte?


Questa mano è autowin anche se sei una scimmia. Metto Show and Tell come prima e petalo o fetchland come seconda, forzo pitchando Ponder la Therapy per evitare che chiami Emrakul per shufflare la cima, stappo, sol land, Show and Tell per Griselbrand, l'altro ha perso a meno che non avvenga un miracolo (ma BW non gioca Terminus, e anche se fosse, non servirebbe).


Cita:
la vita è come la scala di un pollaio troppo corta x essere così piena di merda
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 29 mag 2013, 13:23 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 20:53
Messaggi: 895
Località: Bologna (sempre) Venezia (mai)
Fra44 ha scritto:
Ah lo so purtroppo, Albasie che è un trick legale, stavo solo facendo considerazioni riguardo alla sua eticità scarsa o addirittura nulla :P
Cioè credo che poi sia una cosa che fa chi ha una determinata personalità, mentre chi ne ha una divrsa non si sente di fare. Certamente è una cosa che è utile sapere per non cadere nel trucco..


Puoi benissimo fare una giocata del genere legalmente, suggerendo all'avversario l'intenzione senza aver realmente nominato.

Prova a dire questa frase prima di castare la cabal:
Avevi rivelato Lightning Bolt quando hai flippato delver?

@picelli: trovo l'idea di chiamare emrakul "vagamente" migliore di quella di chiamare griselbrand. E' possibile che dopo la branza l'oppo abbia nascosto S&T e abbia sia emrakul che griselbrand. Nominare grisello vuol dire che emrakul entra, e poi devi trovare soluzione. Nominare emrakul vuol dire che hai levato lo show dalla cima del mazzo, cioe' dalla mano, che e' quello che realmente volevi quando hai tirato la cabal.


Edi1986 ha scritto:
Quindi i mod che si sono guadagnati lo status dovrebbero lavorare 10 volte tanto...
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Traduzione] Caleb Durward - Theraphy Session
MessaggioInviato: mer 29 mag 2013, 14:01 
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 ott 2008, 15:13
Messaggi: 735
Località: Milano
Che trick super trassata la storia del nominare prima e rinominare dopo!
voglio giocare solo mazzi con terapy d'ora in poi!

però avrei da ridire sul problema 1.
con elfi partire drop a 1 mi sembra + forte che togliere un drop a 2 (piledriver o una pyrokinesis che al momento non fa nulla se non 2x1)
per me la giocata + forte è fare terra drop a 1
e turno 2 la casti,nel migliore dei casi fa un 2x1 su un pezzo e basta e poi puoi chiamare tipo matrona ed hai 1 altro mana con cui fare sfracelli ^^

sul problema dello sneak show effettivamente mi sembra un pò un discorso a vuoto perchè se sei g2 non puoi tenere contro sneak show mentre se sei g1 non sai contro chi giochi e chiamerai fow o qualche altra carta blu molto giocata che ti da fastidio


Immagine

[DZ Series]Enjoy the 1st Italian MTG Championship Series!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 12 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010