Oggi è lun 17 dic 2018, 9:11


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 4 di 7   [ 93 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Primer] Martyr Proclamation - (Martyr Life / Soul Sisters)
MessaggioInviato: lun 27 feb 2012, 21:30 
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 gen 2008, 22:45
Messaggi: 1304
Località: Melbourne (AU)
ATTUALMENTE BANNATO
Indice

Cita:
1. Introduzione
2. Una rapida evoluzione
3. La lista
3.1 Analisi del parco creature
3.2 Analisi delle spell
3.3 Analisi della manabase

3.4 Analisi del sideboard
4. Costi di mana e timing delle giocate
5. Match ups
6. Evoluzione dell'archetipo


1. Introduzione

Martyr Proclamation e' uno dei mazzi piu' sottovalutati del panorama Modern attuale. Completo, poliedrico e dalle risorse virtualmente inesauribili, questo mazzo monobianco viene snobbato dalla maggior parte dei giocatori che gli preferiscono mazzi forse piu' aggressivi e veloci, come Jund e Affinity. La forza di questo archetipo e' invece una componente di controllo e di recursion in grado di annullare assalti rapidi ai punti vita e nel contempo controllare il board con un massiccio vantaggio permanenti.

2.Una rapida evoluzione

Dando onore al merito, la lista di riferimento dalla quale partire e' senz'altro quella di Giampiero Grespi, 3° classificato su 340 al PTQ di Bologna del 15 Gennaio 2012. Questa lista si differenzia gia' da subito dalle prime liste giocate in Modern proprio per la lungimiranza con la quale il suo creatore l'ha concepita, andando a risolvere nella main due dei suoi principali problemi. In principio infatti, al posto di Spectral Procession e Honor of the Pure, venivano giocate altre creature tutorabili di Ranger of Eos (2 Student of Warfare e 2 Figure of Destiny, prevlentemente) e altri elementi di controllo (una combinazione di 4 tra la seconda Elspeth, 1-2 Oblivion Ring e 2-3 Wrath of God).

Il problema del set di creature livellabili era dato dalla diffusione di spot removal a basso costo presenti in Modern, dai Lightning Bolt onnipresenti in qualsiasi mazzo red-based a Magma Jet, Lightning Helix, Galvanic Blast, Burst Lightning, Path to Exile, Smother e Terminate: con una media di 5-6 spot removal in mazzi non combo-based fino a picchi di 15 in mazzi come Scepter of Delvers, la possibilita' di capitalizzare il mana investito nei piccoli Kithkin e Studentelle era sempre prossima allo zero. Risultato? Il mazzo impiegava anni luce a chiudere di beatdown, a meno di fortunati Serra's Ascendant di primo seguiti da generose Martyr of Sands di secondo turno, e ovviamente l'assenza di spot removal nella mano avversaria. L'inserimento di elementi di controllo generico come Oblivion Ring non andava poi ad impattare granche' il bilanciamento del mazzo, che non punta troppo sull'interazione con le creature e i permanenti avversari a favore di una strategia a "catenaccio" dietro 40-50 punti vita e un beatdown evasivo lento ma costante.\

Inoltre, il mazzo moriva da una carta poco diffusa ma potenzialmente letale: Sulfur Elemental, che si trovava in duplice copia in alcuni mazzi red-based e che spegneva letteralmente il mazzo grazie a un fastidioso effetto di stato che proclamava la morte del 75% delle creature del mazzo.

Giampiero Grespi ha risolto saggiamente ambedue i problemi in maniera sinergica: ha aumentato la race evasiva inserendo 4 Spectral Procession e l'ha consolidata mettendola al riparo da Sulfur Elemental con 4 Honor of the Pure. Inoltre, aumentando il clock del mazzo e permettendogli di poter passare da un'impostazione di controllo a una ibrida aggro-control, il giocatore ha aggiunto come ulteriore fonte di vantaggio un set di Windbrisk Heights.

3.La lista

Senza ulteriori indugi ecco la lista:

Marty Proc by Giampiero Grespi, Gennaio 2012

18 Creature

4 Martyr of Sands
4 Serra Ascendant
2 Wethered Wayfarer
4 Squadron Hawk
4 Ranger of Eos

19 altre spell

3 Path to Exile
3 Ghostly Prison
4 Honor of the Pure
4 Spectral Procession
3 Proclamation of Rebirth
2 Elspeth, Knight Errant

23 terre

14 Plains
4 Windbrisk Heights
2 Emeria, the Sky Ruin
2 Tectonic Edge
1 Mistveil Plains

Sideboard

1 Path to Exile
2 Wrath of God
1 Ethersworn Canonist
3 Leyline of Sanctity
2 Angel's Grace
3 Torpor Orb
3 Relic of Progenitus


3.1Analisi del parco creature

Per prima cosa analizziamo il reparto creature, nel numero di 18.

Il cuore del mazzo e' costituito da Martyr of Sands, una 1/1 a costo W che sacrificandosi con 1 mana generico permette di rivelare un numero di carte bianche a scelta dalla mano e di guadagnare 3 Punti Vita per ogni carta rivelata. Questo effetto, oltre a tradursi in un immediato vantaggio di tempo in cui accumulare risorse e fare vantaggio permanenti, permette a un altro simpatico 1/1 Lifelink di raggiungere vette celesti.

Vantaggio: Tempo e Virtuale, dato dai numerosi punti vita guadagnati a fronte di carte rivelate.

Serra Ascendant e' un gracile 1/1 Lifelink dedito alla meditazione e all'ascetismo. In cambio di una vita a pane, acqua e seghe Serra gli ha promesso che non appena il giocatore per cui presta servizio raggiunge i 30 Punti Vita, lui avra' uno scatto di carriera garantito e passera' dallo status di inutile Cadetto Entusiasta con Lifelink a quello di ganzissimo 6/6 Volare Lifelink. Anche se e' difficile giocare di primo turno un Serra Ascendant e di secondo una Martyr of Sands, sacrificarla, rivelare 4 carte bianche e non beccarsi un removal sul Serra perche' l'opponent crede alla statistica e si e' tappato out (senza considerare la probabilita' di spot removal avversario, abbiamo circa il 23% di possibilita' di avere ambedue le creature nella mano iniziale), Serra Ascendant e' comunque una bomba in qualsiasi punto della partita, considerando che la nostra strategia ruota intorno alla capacita' di raggiungere agilmente i 35-40 punti vita.

Vantaggio: Virtuale nel caso il raggiungimento della soglia di 30 Punti Vita lo trasformi nella creatura piu' undercosted* del formato.

Wethered Wayfarer e' un controverso ma fondamentale slot in questo mazzo. Tutorabile di Ranger e rianimabile di Proclamation, il piccolo nomade delle steppe permette di attivare un ulteriore gameplan di vantaggio nel mazzo, dato da Emeria, the Sky Ruin e da Windbrisk Heights, come vedremo a breve quando si parlera' della manabase.

Vantaggio: Carte (da 2x1 in su'), tutora terre che innescheranno ulteriori meccanismi di vantaggio.

Squadron Hawk e' il carburante delle nostre amate martiri, permettendo di recuperarsi subito da mulligan per renderebbero impossibile il meccanismo di lifegain e rendendolo possibile anche a partita avanzata. I falchi prendono tempo immolandosi come chumpblocker o, animati dalla forza di Honor of the Pure, regalano una race da 2/2 o addirittura 3/3 evasivi.

Vantaggio:Carte (fino a 4x1), tutora fino a 3 copie di se' stesso.

Infine, Ranger of Eos completa il roster di queste creature intelligenti in grado di fare vantaggio. Ad un accessibilissimo cc4, il Ranger e' un 3/2 che tutora due creature a cc1, con un effetto complementare a quello di Squadron Hawk potenziato dalla possibilita' di tutorarsi una Martyr e un Ascendant, raggiungere la soglia dei 30 e giocare una 6/6 Volare Lifelink, o addirittura due Serra Ascendant o una qualsiasi combinazione delle drop a 1. La versatilita' del Ranger rende sensato qualsiasi inserimento di carte in 1x a cc1 che possano incastrarsi bene nel mid-late game del mazzo.

Vantaggio: Carte (3x1), tutora fino a 2 creature con cc1 (Martyr, Ascendant e Wayfarer).


3.2Analisi delle spell

Passiamo ora alle spell del mazzo, divise idealmente in contrasti per creature e in meccanismi di vantaggio.

Path to Exile e' il removal bianco per eccellenza del formato. Sebbene non ci sia questa grande necessita' di interagire con le creature avversarie, occasionali Grim Lavamancer, Goyf troppo grandi e troppo presto e Sulfur Elemental possono diventare noiosi; inoltre, il mazzo ha un pessimo MU contro Splinter Twin e Path cerca di correggerlo, seppur in misura minima.

Vantaggio: Virtuale nel caso la creatura rimossa fosse lei stessa fonte di vantaggio per l'avversario (Huntmaster of the Fells, Grim Lavamancer, Sulfur Elemental...).

Svantaggio: Tempo e Carte, dato dalla terra base regalata all'avversario.

Ghostly Prison e' un elemento di lock spesso sottovalutato: recupero questa mancanza di considerazione e mi sbilancio nel dire che e' probabilmente la carta piu' forte del mazzo! Primo, e' un incantesimo. In un formato in cui il 90% dei mazzi non hanno risposte maindeck ad artefatti e incantesimi capiamo perche' carte come Isochron Scepter, Vedalken Shackles, Seismic Assault e Cranial Plating siano cosi' letali. Idealmente soltanto Jund puo' liberarsi della prigione in G1, e alcuni blue-based che giocano Repeal e Cryptic Command possono rimbalzarla, ma per tutti gli altri mazzi aggro Ghostly Prison puo' diventare un incubo, impedendo ad esempio a Jund e Affinity di sciamare. Secondo, e' una carta utile contro Splinter Twin e UR Storm, in quanto gli impedisce di attaccarci con piu' di 2/3 pedine a turno a meno di vedere mono rimbalzo!

Vantaggio: Virtuale, riduce la race avversaria facilitando il meccanismo di lifegain.

Honor of the Pure e' il secondo incantesimo del mazzo, beneficia del fatto che e' molto difficile eliminarlo in G1 e consente una race migliore, trasformando la masnada di 1/1 del mazzo in beater decenti. E' placido che possa essere una pescata morta o poco performante nel momento in cui non si hanno almeno 3-4 beater in gioco, ma questo accade molto raramente grazie a Spectral Procession, Martyr Proclamation, Squadron Hawk e Ranger of Eos.

Vantaggio: Tempo, nel momento in cui riduce sensibilmente la race.

Spectral Procession mette in gioco tre pedine 1/1 Volare al costo di tre mana bianchi, entrando in sinergia con Honor of the Pure e con Windbrisk Height. L'inclusione di questa stregoneria inizialmente mi aveva fatto storcere il naso, ma testando ci si accorge di come un Honor of the Pure di secondo seguito da una Spectral Procession di terzo permettano di impostare una race velocissima.

Vantaggio: Board, mette 3 pedine con una carta.

Proclamation of Rebirth e' la stregoneria che da il nome al mazzo insieme a Martyr of Sands. Investendo 3 mana in mid-late game, la carta permette di rimettere in gioco dal cimitero fino a 3 creature con cc1, recuperando le Martiri sacrificatisi in early game e i Serra Ascendant che non hanno visto realizzarsi il loro sogno di gloria. La carta ha un secondo effetto, raramente utilizzato ma che puo' comunque dire la sua: l'abilita' Forecast consente di rianimare una creatura a cc1 pagando sei mana in upkeep.

Vantaggio: Carte, fino a 3x1.

Infine, Elspeth completa il mazzo accelerando la race e creando ulteriori pedine che beneficiano di Honor of the Pure e aiutano a innescare Windbrisk Heights. Direi che non c'e' nulla da aggiungere su uno dei Pw piu' famosi di Legacy, fino a oggi secondo solo a Jace, The Mind Sculptor (con Sorin, Lord of Innistrad a breve distanza).

Vantaggio: Virtuale, abilita' da Planeswalker.


3.3Analisi della manabase

Infine, e' necessaria una sommaria analisi della manabase: sommaria, dato che il 60% e' costituito da Pianure base. Ricordiamo che queste terre possono anche essere tutorate di Wethered Wayfarer!

Emeria, the Sky Ruin, permette di rianimare le creature dal cimitero ad ogni upkeep laddove si trovi accompagnata da almeno 7 Pianure. Considerando che il mazzo punta molto al late game, quest'eventualita' e' tutt'altro che remota, e si rivela vantaggiosa quando sono i Serra Ascendant ad essere rianimati.

Windbrisk Heights costituisce l'unico motore di "manipolazione" del mazzo, scremando la cima del grimorio e nascondendo una carta che potremo giocare senza pagare il costo di mana quando attaccheremo con almeno 3 creature.

Tectonic Edge consente di liberarsi di terre moleste, dalle animabili come Treetop Village, Creeping Tar Pit e Mutavault a quelle che generano vantaggio come le terre di Urza o Gavony Township.

Mistveil Plains puo' avere un suo sporadico utilizzo se consideriamo la possibilita' di tutorarci creature a cc1 o Squadron Hawk: in una build come questa con Wethered Wayfarer un 1x e' una scelta non troppo pesante che puo' regalare grandi soddisfazioni in mid game.

3.4Analisi del Sideboard

Come tutte le Sideboard, anche questa si presta molto all'interpretazione del giocatore e al meta in cui si trova. Premetto che, laddove la main e' convincente e inattaccabile (l'unico cambiamento che farei e' -1 Pianura +1 Path to Exile), la side di questa lista non incontra minimamente il mio favore e si presenta come un'accozzaglia di carte in cui si intravede la volonta' di raddrizzare i MU contro Splinter Twin e UR combo ma che ignora pesantemente altri MU che non possiamo permetterci di ignorare.

1 Path to Exile
2 Wrath of God

Inserite saggiamente per far fronte a MU con troppe creature. Le Wrath of God, nella configurazione con Spectral Procession, non trovano spazio nella main proprio in virtu' dell'antisinergia tra board advantage e mass removal.

3 Relic of Progenitus

Graveyard hate dedicato a Living End e mazzi che sfruttano recursion dal cimitero ma non solo: la possibilita' di riciclarsi e di avere un effetto continuo rende la Reliquia utile contro mazzi che hanno sinergie anche lievi (ex. Snapcaster, Witness, Reliquary)

1 Ethersworn Canonist
3 Leyline of Sanctity
2 Angel's Grace
3 Torpor Orb

Ben nove slot contro combo e similari, ma organizzati in maniera da cercare di coprire tutto con poco, con il risultato di non riuscire a coprire efficaciemente. Ethersworn Canonist e Leyline of Sanctity vengono inseriti sia contro Storm Combo, sia contro mazzi con molti scartini come Jund o con molti spari nel caso della Leyline. Angel's Grace e' appositamente inserita per far fronte a Hive Mind, un mazzo poco diffuso e piuttosto lento ma che ci darebbe enormi problemi laddove lo incontrassimo. Torpo Orb e' una delle scelte piu' azzeccate, in grado di spegnere Splinter Twin, ma ci constringe a sidare out Range of Eos e forse anche Squadron Hawk.

Mancano slot specifici contro artefatti e incantesimi come Disenchant, che si ricicla benissimo anche contro Splinter Twin. Mana Tithe puo' essere un'ottima alternativa contro combo e controllo. Non sono presenti slot che migliorino significativamente il MU contro Urzatron, il secondo peggiore dopo Splinter Twin. E' chiaro che affidarsi a un solo colore comporti dei limiti, ma guardiamo il lato positivo: non saremo mai affetti da Blood Moon!

4.Analisi dei costi di mana e overview del timing delle giocate

Delineata la struttura di main e side, due parole su come giocare il mazzo. Giocando tutto (o quasi) a velocita' sorcery, il timing delle giocate risulta molto semplice ed e' difficile commettere errori madornali, ma alcuni accorgimenti sono d'uopo.

Abbiamo 13 drop a cc1, 8 drop a cc2, 10 drop a cc3 e 6 drop a cc4, una curva di mana lenta che viene recuperata dalla possibilita' di prendere tempo con Martyr of Sands e Ghostly Prison, per poi impostare una race supportata da Honor of the Pure.

Turno 1: la tipica giocata e' Serra Ascendant o Wethered Wayfarer, ma molto piu' spesso giocheremo landa e passeremo anche se avremo in mano Martyr of Sands. Una martire giocata al T1 si espone immediatamente a removal, quando invece basta pazientare fino al secondo turno per poterla attivare e sfruttare appieno il suo vantaggio. Path to Exile su un Delver o un Grim Lavamancer e' una giocata piu' che onesta.

Turno 2: se il T1 e' un po' arido di giocate, nel T2 diamo subito sfogo alla nostra potenza di fuoco. Martyr of Sands attiva per guadagnare 15 Punti Vita o piu', Squadron Hawk e Honor of the Pure sono le giocate canoniche. Non spaventiamoci se stiamo conducendo il gioco lentamente, le nostre risorse risplendono in mid-late game a meno della leggendaria apertura T1 Serra Ascendant T2 Martyr of Sands, sacrifico e attacco per una forbice di 12.

Truno 3: a un Honor of the Pure in T2 dovrebbe seguire una Spectral Procession per ribaltare la partita subito in nostro favore. Se stiamo seguendo un gameplan difensivo, con magari Martyr of Sands o Squadron Hawk, e' ragionevole consolidare il piano, rimuovere qualche creatura molesta o giocare una Ghoslty Prison per rallentare un'avanzata troppo pericolosa.

Turno 4+: dal T4 entriamo finalmente nel Mid-Game. Se siamo ancora in buone condizioni e il board non pende troppo sfavorevolmente, e' il momento di giocare le bombe del mazzo. Ranger of Eos ci da un ottimo body unito a un vantaggio carte sinergico (si pensi a Martyr of Sands + Serra Ascendant), Elspeth permette di consolidare per poi orientarsi all'attacco e Proclamation of Rebirth ci permette di recuperare un Serra Ascendant giocato in T1 ma subito eliminato e una Martyr of Sands sacrificata in T2 per prendere tempo. Non e' necessario ne' particolarmente intelligente aspettare di avere almeno tre creature da rianimare: possiamo giocare Proclamation of Rebirth anche con due sole creature nel cimitero e avremo comunque fatto un 2x1 che potrebbe evolversi in vantaggio virtuale di li' a poco.

5.Match Up e Sidate

...coming soon...prometto...

Red deck wins
Jund
Affinity
UR storm
DelverBlade
RG tron
Splinter Twin
Melira POD
Solar Flare


6.Evoluzione dell'archetipo

Il mazzo e' aperto all'innovazione. La lista finora considerata e' sicuramente performante e vanta un terzo posto a un torneo di 340 persone, perdendo contro il peggior Mu aka Splinter Twin: se avesse trovato Jund avrebbe vinto automaticamente e poi avrebbe battuto il secondo Jund e vinto il torneo.

Tuttavia, una volta isolato il nucleo del mazzo, e' possibile apportare alcune modifiche in base al proprio stile di gioco e ai MU che si vogliono migliorare gia' di main. L'unica regola da tenere a mente quando si deckbuilda questo mazzo e' "Tutte le carte non terra della main devono essere bianche". Vediamo due varianti che obbediscono alacremente a questo principio apportando dei miglioramenti piu' o meno marcati.

Core del mazzo (48)

22 Terre
4 Martyr of Sands
4 Serra Ascendant
4 Squadron Hawk
4 Ranger of Eos
4 Path to Exile
3 Ghostly Prison
3 Proclamation of Rebirth

Martyr&Seek by Atreites

Core del mazzo (48)
4 Lightning Helix
4 Hide//Seek
2 Figure of Destiny
2 Student of Warfare

Una configurazione Wbr, con varie carte multicolor che mantengono sempre il bianco. Questa main rinuncia a Spectral Procession, Honor of the Pure, Elspeth e Windbrisk Heights compensando la perdita di aggressivita' con altre 4 drop a cc1 livellanti e 4 ulteirori spot removal in grado di regalare vita e di eliminare PW avversari. L'aggiunta di Hide/Seek di main permette a questa lista di migliorare gia' di main il MU contro Urzatron (eliminando subito Mindslaver e magari qualche Eldrazi) e Spliner Twin, grazie a 8 removal piu' 4 effetti di "rimozione" di artefatti e incantesimi. Il mazzo punta molto su Serra Ascendant, grazie alla possibilita' di guadagnare Punti Vita molto piu' velocemente: si guadagna anche in velocita', con 16 drop a 1, 12 drop a 2 e soltanto 6 drop a 3 e 4 drop a 4. Il late game perde sostanza, data l'assenza di Windbrisk Height ed Emeria, the Sky Ruin, per far spazio a Isolated Chapel e Clifftop Retreat.

Ghosts of the Martyrs by Morgothian, Febbraio 2012


Core del mazzo (48)
4 Lingering Souls
4 Honor of the Pure
1 Wethered Wayfarer
1 Student of Warfare
2 Sorin, Lord of Innistrad

Sideboard

2 Relic of Progenitus
1 Jotun Grunt
3 Disenchant
1 Celestial Purge
2 Torpor Orb
2 Thalia, Guardian of Thraben
1 Ethersworn Canonist
2 Wrath of God
1 Oblivion Ring

Questa configurazione Wb e' soltanto un miglioramento incrementale alla lista di Grespi, giocata prima del release ufficiale di Dark Ascension. L'espansione regala al mazzo due carte perfettamente sinergiche con il gameplan originario e, a mio avviso, piu' performanti nel meta modern odierno. Primo, Lingering Souls mette una pedina in meno rispetto a Spectral Procession MA ha il vantaggio di poter essere scartata nel caso si subiscano Blightning o Liliana, o di regalare altre due pedine spendendo due comodi mana (permettendoci di riprenderci da mass removal come Pyroclasm).

Secondo, Sorin LoI e' probabilmente il miglior PW che questo mazzo possa desiderare. Elspeth crea pedine bianche 1/1 che beneficiano di Honor of the Pure, Sorin crea pedine nere 1/1 lifelink: potremmo dichiarare le abilita' pari, in questo mazzo. La seconda abilita' di Eslpeth migliora la race anche con una sola creatura ma si espone a spot removal, la seconda abilita' di Sorin migliora la race in maniera permanente ma richiede piu' creature: si potrebbe questionare a lungo su quale sia la migliore (io propendo per Sorin), ma la discussione si chiude quando notiamo che l'ultimate di Sorin e' quello che mancava: un abbordabilissimo effetto di rimozione di PW e creature al costo di 6 Loyalty, mentre l'ultimate di Elspeth viene utilizzata in rari casi e non convince granche'. Si tratta di differenze sottili, ne sono conscio, ma vi assicuro che i test vi faranno comprendere il perche' di queste scelte.

Soulmates by Michael Thiel, Aprile 2012

Con un onesto secondo posto a un GP da oltre 1000 persone, Michael Thiel dimostra come questo mazzo possa dire la sua anche nei field piu' agguerriti:

2 Flagstones of Trokair
14 Plains
2 Tectonic Edge
3 Windbrisk Heights

4 Ajani's Pridemate
3 Martyr of Sands
1 Mikaeus, the Lunarch
4 Ranger of Eos
4 Serra Ascendant
4 Soul Warden
3 Soul's Attendant
4 Squadron Hawk

3 Honor of the Pure
3 Path to Exile
2 Proclamation of Rebirth
4 Spectral Procession

Sideboard
4 Disenchant
2 Ghostly Prison
3 Grafdigger's Cage
1 Path to Exile
1 Ratchet Bomb
4 Surgical Extraction

Questa lista e' incredibilmente performante: Splinter Twin da MU pessimo diventa un MU in discesa fino a che i nostri opponent non trovano Firespout o una soluzione alle nostre bestioline guadagna-vita. Il problema di questa lista nel meta attuale, e per meta attuale intendo quello del field Modern piu' competitivo del mondo aka Magic Online, e' dato da RG tron e in misura minore dal nuovo restoration POD con Kiki-Jiki e Restoration Angel.

Mentre contro Splinter Twin classico basta avere una Soul warden per annientare l-utilizzo di Esarca e due per non poter piu' perdere da Twin finche' non si sbarazza delle nostre bestie, contro Restoration POD arrivare a 3 copie delle Soul sisters e' abbastanza dura. RG Tron, con 4 Pyroclasm di main, ci calpesta la faccia in maniera imbarazzante e possiamo sopravvivere soltanto con dei Pridemate e degli Ascendant gonfiati.

Alcune considerazioni vanno fatte anche sulla manabase in relazione alla nuova strategia del mazzo: se prima si puntava molto su Martyr of Sands e Proclamation of Rebirth per portare il gioco sulla lunga distanza e sfruttare molte recursion, l'impostazione del mazzo ora ci permette di giocare da aggro spinto pestando con i solit serra's Ascendant coadiuvati dagli ajani's Pridemate. Questo vuol dire minor clock, curva piu' bassa e campo libero.

Thiel ovviamente lo ha capito prima di tutti e ha eliminato sia Emeria sia le Ghostly Prison, limando anche la terza Proclamation. Tuttavia credo che la manabase sia outdated, considerando quanto RG Tron e' giocato, e che il full set di Ghost Quarter sia un male necessario per essere sicuri di colpire la manabase di Tron subito. Inoltre, in late game un eventuale flood puo' essere scongiurato con un semplice Ghost Quarter su Flagstones, che ci mantiene sullo stesso numero di terre levandocene due dal mazzo.

Infine, un paio di considerazioni sui "volanti" del mazzo: Squadron Hawk aveva senso quando il mazzo era Martyrcentrico e bisognava arrivare a 30 vite subito anche dopo aver subito scarti (Jund giocava Blightning), quindi il vantaggio carte era dato dai punti vita in piu'. Senza equipment da portare, Falco e' un po' una merda, anche se aiuta ad attaccare con 3 creature per attivare Windbrisk.

Spectral Procession rimane fortissima, ma sia perche' non serve a niente contro Tron e Splinter Twin sia perche' con 4 Ghost Quarter talvolta non potro' castarla di terzo, credo sia meglio giocarla in 3x.

Soulmates Proclamation by Morgothian, Agosto 2012

12 Plains
2 Flagstones of Trokair
4 Ghost quarter
3 Windbrisk Heights

4 Serra Ascendant
4 Soul Warden
2 Soul's Attendant
3 Martyr of Sands
1 Mikaeus, the Lunarch
4 Ajani's Pridemate
2 Thalia, Guardian of Thraben
4 Ranger of Eos

4 Path to Exile
3 Honor of the Pure
3 Spectral Procession
2 Proclamation of Rebirth
2 Ajani, Caller of the Pride
1 Oblivion Ring

Sideboard
3 Disenchant
2 Stony Silence
2 Torpor Orb
3 Ghostly Prison
3 Grafdigger's Cage
1 Celestial Purge
1 Oblivion Ring

Ajani serve essenzialmente a scagliare il nostro Pridemate molto poco evasivo, e puo' tranquillamente chiudere (o quasi) il game di quarto se abbiamo la fortuna di avere un Serra's Ascendant asceso o un Pridemate mediamente gonfiato....in "games of attrition", Ajani aiuta a raggiungere un'ultimate per cui o l'oppo a mass removal esattamente il turno dopo o una media di 30-35 mici 2/2 sul board se li becca.

Thalia, in un mazzo con 24 creature, fornisce sia una prima copertura contro Storm.deck, contro il quale siamo altrimenti scoperti (a parte il life gaining ovviamente...fatemeli 40 danni di Grapeshot...), sia un palo contro mazzi fastidiosi come Tron e Twin, rallentandoli di almeno un turno (spesso due, perfino tre nel caso di Twin se ha visto che abbiamo Path e deve scombare protetto). Io la preferisco nettamente a Squadron hawk ed e' un beater decente che con first strike beneficia notevolemtne degli effetti di boost di Honor of the Pure e Ajani.

Questo e' quanto, appena ho voglia di buttare i 50$ che mi mancano per finire il mazzo su MTGO partecipero' a un Premier Event e faro' un report dettagliato.

7.Conclusioni

Il mazzo spacca. :-D :-D


Immagine Immagine


Ultima modifica di Morgothian il mar 14 ago 2012, 6:56, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 28 feb 2012, 3:10 
Avatar utente

Iscritto il: ven 10 dic 2010, 4:14
Messaggi: 33
Località: Torino
Meraviglioso primer sono un paio di mesi che testo questo mazzo davvero nn ne hai saltata una. Complimenti. A differenza tua dalla versione mono bianca invece delle elsphet ho preferito 3 figure del destino portando il mazzo a 61 che in late game spaventano piu di elspeth a parar mio anke se con esplosivi a 1 inizia a diventare tosta uscirne in g1...


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 28 feb 2012, 9:30 
Avatar utente

Iscritto il: mer 22 apr 2009, 18:15
Messaggi: 579
Località: Torino
Bello bello. volevo sapere qualcosina di più però di twin sister, che alla fine credo sia uno dei cugini di questo mazzo, giocando anche lui martyr proclamation ascendant e falchi, oltre però all'ajani pridemate (una vacca allucinante imho) e le sorelle che tra l'altro migliorano sensibilmente il match-up contro twin solo con la loro presenza.. e oltre ciò nasce anche la possibilità di scombare con il metamorph (che è anche risposta MD alle vacche di tron e a vacche random) e il leonin relic-warden (soluzione 4x MD ad artefatti ed incantesimi). non so, sarà probabilmente una lista peggiore di questa, però merita un appunto credo =)


Immagine

Riccio ha scritto:
"Round 8: non mi ricordo un cazzo di niente (fottuta droga), ne oppo ne tantomeno mazzo, però ho vinto...suca!
6-2"
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 28 feb 2012, 10:01 
Avatar utente

Iscritto il: mar 18 dic 2007, 17:43
Messaggi: 373
Località: Roma
complimenti per il primer, davvero ben fatto, da un po' volevo affacciarmi al mondo del modern ma aspettavo causa ban vari (due anni d'attesa=), ultimamente avevo visto PiF deck e letto un po' di Martyr Ascension (anche in legacy mi piaceva, non è tier però è un mazzo parecchio divertente con mother of runes e Stoneforge + altre pantomime), un'analisi così completa aiuta parecchio a capire un po' + le sinergie del mazzo, oltre che al modo di giocarlo, anche le varie difficoltà/win condition nei confronti degli altri deck tier del formato. a prima occhiata vs art-incatesimi di main mi viene da pensare ad un 2x/3x leonin relic-warden vs mazzi artefattosi come thorne o con incantesimi fastidiosi come hive mind (dipende sempre dalla presenza o meno nel meta, in quello romano è abbastanza presente), il problema è capire al posto di cosa inserire questi 2/3 slot (sempre se ritenuti una scelta davvero indispensabile già di main). Prigione Spettrale è davvero un kiodo per molti oppo, spesso soluzione allo sciamare superiore, se possibile, del deck avversario. Sarebbe interessante provare a fare un'analisi per ulteriore rinforzo post side dei vari MU sfavorevoli, oltre a combo, thorne anche Twin come suggeriva @Lom per rinforzare un po' + dove necessario. Complimenti ancora per l'ottima recensione!


Mr White^__^
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 7 mar 2012, 11:37 
Avatar utente

Iscritto il: ven 17 lug 2009, 12:03
Messaggi: 199
Località: Rolo
Buongiorno a tutti ;)

Allora, vorrei chiedervi consiglio su alcune cose:

1) [card]Catene Vedalken[/card]

Nel meta in cui gioco io (e anche nel meta in cui vedo si sta evolvendo visto che vendo sempre più fatine in top8) questa carta mi mette a pecora molto spesso. Attualmente gioco una lista come questa http://www.thecouncil.es/tcdecks/deck.php?id=7735&iddeck=56289 ma con un side più solido (3 Relic, 3 Torpor, 3 Leyline, 3 [card]Stony Silence[/card], 2 Wrath of God, 1 Nevermore). Come carte a nostra disposizione su cosa posso contare per migliorare il Matchup?

In tal caso si può rimanere sulla configurazione Mono Withe o è meglio tendere alla versione Hide & Seek?

2) [card]Stony Silence[/card] Vs [card]Aura di Silenzio[/card]

Quali delle due carte è meglio come side? Meglio avere una risposta sicura contro Affinity & Equip oppure è meglio puntare su qualcosa di più versatile che va verso il lategame?

A voi la parola ;)


Massimo Bombarda
Visitate l'associazione Ludica\Culturale: La Contea
Sito web: PAGINA UFFICIALE FACEBOOK
GRUPPO DI FACEBOOK DEDICATO AI NOSTRI TORNEI E ALLA NOSTRA LEGA 2013\2014
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 10 mar 2012, 1:45 
Avatar utente

Iscritto il: mar 31 lug 2007, 22:59
Messaggi: 256
complimenti bel primer.
ma volendo giocare uno splash che sia rosso o nero è indifferente dato che le fonti sporche sono minime, come si dovrebbero ottimizzare le lande?
ho visto liste che giocano 2x di scrying sheet e mouth of ronom, come lo vedete come engine? sono entrambe tutorabili di "ciuccio" e permetterebbe un minimo di manipolazione che questo mazzo non ha.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 11 mar 2012, 13:22 
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 22:25
Messaggi: 1431
io ho visto qualcuno giocare U per il card-advantage di [card]Ussaro dei cieli[/card].

in una lista tipo senza il rosso per me potrebbe starci in quanto fa pescare e bitta all'occorrenza (basta fare 1 Fontana al posto di 1 pianura).

secondo voi, il gioco vale la candela?


Fate attenzione alle treccine

Immagine Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 11 mar 2012, 22:20 
Avatar utente

Iscritto il: dom 3 apr 2011, 19:00
Messaggi: 101
Salve a tutti, ho portato Martyr al Dday modern, perdendo in semifinale con melira pod e arrivando quarto per rating g.
Come premessa dico che non ho giocato la configurazione spectral+honor ma una con un 3x di Chalice of Life/Death, questo perchè se flippato oltre a essere un danno totalmente non prevenibile evade completamente mass remuval, catene vedalken, schettro (con impresso sparo o pte) e iona, inoltre se entra, fa fare gg contro la maggior parte dei controlli in sala, i pavidi forse avranno subito notato l'"antisinergia" con martyr of sands (nel senso che non è rivelabile), vi dico che in tutto il torneo mi è *sempre* capitato di flipparlo, e una volta flippato l'oppo era in preda al panico (e ho i testimoni :P).
Giocando i calici e dipendendo meno da creature e honor ho inserito saggiamente 2 wratte e un proclama in più di main, scelte molto azzeccate a parer mio.

La lista era la seguente:
2 emeria
4 trokair
4 ghost quarter
12 plains

4 student of warfare
4 ranger of eos
4 martyr
4 serra ascendant
4 squadron hawk

4 path to exile
4 proclamation of rebirt
3 chalice of life/death
3 ghostly prison
2 elspeth
2 wrath of god

SB
4 leyline fo sancity
1 angel grace
3 silence
3 disenchant
3 relic of progenitus
1 day of judgement

Detto questo, i miei avversari hanno giocato rispettivamente:
1 turno dredge-vengevine: davvero un mazzo carino, oltre a castare missili dal cesso, quali vengevine, il nuovo zombie 2/1 e mestizie varie, aveva come piano b rianimare iona con umburial, sinceramente non avevo la side giusta (solo 3x relic of progenitus, che si sa son poco performanti contro dredge rispetto ad altro [surgical, leyline]) e in alcune situazioni me la son vista dura ma alla fine l'ho portata a casa 2-1 (chiudendo per lo più di calici).
Carta più inutile del match è stata ghostly prison, quel mazzo sviluppava tantissimo mana con lotus cobra, in più pte si è rivelato davvero più antisinergico del previsto.

2 turno jund: nel g1 topdecko una seconda ira con lui giù 4 bestie e zero carte per entrambi, per poi pescare un proclama e ripartire easy, la seconda parto di leyline e quindi partita in salita per lui che non riuscirà a risolvere (visto che il suo naturalize finirà obbligatoriamente sul chalice)

3 turno: scepter of secrets: non ho avuto particolari problemi, il mio oppo ha ammesso che sperava di non beccarmi, c'è da dire che non ha mai fatto scettro, ma avevo comunque un disenchat in mano.. oppo molto simpatico e sportivo comunque.

4 turno: Teachings si patta, era un mio amico.

5 turno: GBW aggro che gioca doran, patta.

top8: Jund, ecco mi vorrei soffermare un secondo qua perchè credo sia stata una delle più belle partite mai giocate, la prima sculo come un dannato, la seconda vedo due leyline ma riuscirà a uscirne perchè non pescherò nulla o quasi e quindi apparecchia di tarmi ed elfa.
La terza flippo e attivo doppio chalice, lui è a 1 e ha confidant, nel suo mantenimento se lo spacca perchè "credeva di rivelare pulse" che infatti pescherà e mi ucciderà i calici, io appoggio un ascendant che lui pulserà (pescati 2 su 2) con la cascata di elfa (credetemi, arrivato a sto punto mi son cagato addosso, credevo che Dio mi avesse preso di mira) fortunatamente pescherò un falchetto che mi farà chiudere di li a poco.
Anche qua wrath of god si è rivelata fondamentale sia pre che post side.
Molto simpatico e molto "romano" il mio avversario -sappi che ho ancora il tuo dialetto in testa-.

Semifinale contro melira pod: le sue mani erano scolpite da Cristo (oltre al fatto che è un MU negativo) la prima chiude di terzo, la seconda vede quasi le stesse carte e chiude di quarto (avrei chiuso di race, chalice + ascendant il turno dopo).

Probabilmente se fossi capitato contro gli altri due semifinalisti, Deathcloud e Bant le cose sarebbero andate diversamente, sopratutto con death cloud giocando 4 trokair + 4 proclama di main, avrei recuperato tutto il sacrificato, ma tant'è.
Le considerazioni finali sul mazzo sono molto positive, come già sapete è parecchio sottovalutato come mazzo e quindi non tutti hanno risposte (anche se non c'è poi granchè da saidare imho) ci tengo a precisare che una delle carte più forti del mazzo è stata anche la student of warfare, molto spesso una nacatl first strike senza alcun tipo di rallentamento sul gioco, e pur giocando 2 wrath + 1 day di side non si è mai rivelata un legno da ripompare, giocata in 4x preferita alle figure del destino in quanto giocando gli utilissimi ghost quarter in 4x (che mi hanno fatto rompere le manlands a jund) non sempre arrivavo a 3 bianchi.
Ghostly prison purtroppo non ha dato prova della sua forza, le volte che l'ho tirata l'oppo aveva tanto mana, un po per merito suo e un po per merito mio (path to exile), mi rendo conto comunque che è troppo forte per non essere inserita, vedremo.

Spero di esservi stato d'aiuto, e complimenti davvero a Morgothian per aver fatto un topic su un mazzo tanto snobbato quanto forte, nonché divertentissimo.

My 2 Life Cents.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 12 mar 2012, 14:54 
Avatar utente

Iscritto il: mer 29 ago 2007, 1:51
Messaggi: 62
resoconto del gpt giocato ieri (e vinto :-D )

questa è la mia lista (classica)

4 Martyr of Sands
4 Serra Ascendant
2 Grand Abolisher
4 Squadron Hawk
4 Ranger of Eos

3 Oblivion ring
3 Path to Exile
3 Ghostly Prison
3 Honor of the Pure
4 Spectral Procession
2 Proclamation of Rebirth
1 Elspeth, Knight Errant


15 Plains
4 Windbrisk Heights
1 Emeria, the Sky Ruin
3 Tectonic Edge

Sideboard

1 Path to Exile
2 Defense grid
3 Wrath of God
3 Leyline of Sanctity
3 Suppression field
3 Relic of Progenitus

Versione classica con qualche scelta dettata dal fatto di trovare un po di fatine (ecco xche i 2 abolisher di deck e le 2 defense grid di side).
Ovviamente non ho mai incontrato fate quindi voto stra-negativo per gli abolisher come drop a 2 ... molto meglio Wethered Wayfarer.

Evito il solito noioso resoconto del torneo per parlare meglio dei mu negativi e ci "carte che mi preoccupano".
Ho perso una partita da tron UW ... ma credo che i si possa fare ben poco specie con un trono completo al 3 turno e al 4 una elesh che ci fa ciao ciao ... ho inserito la 3 tectonic ma non l'ho pescata ma cmq è un MU a dir poco disperato (magari i Wethered Wayfarer potrebbero aiutare se giocati subito per andare a prendere gli slandi)
il resto del torneo ho trovato jund, affinity, melira pod, ur storm e poi bu ... cmq tutti abbastanza gestibili.

Domanda per chi ha testato, contro fatine e contro delver in varie salse...il mu com'è ? in teoria le catene vedalken mi fanno tanta "paura" xche come unici out ci sono gli oblivion ring (che mi ostino a giocare in 3x xche permettono per l'appunto di salvarci da carte tipo catene)
La lista non mi sentirei di cambiarla se non per i 2 abolisher (riprovo i Wethered Wayfarer anche se sono sempre da sidare out quando si parte) e la seconda Elspeth che è forte ma vorrei tanto non alzare ulteriormente la curva.

la side mi è piaciuta molto ... coprono quasi tutti i MU ... le 2 griglie potrebbero lasciar spazio ad altro (ma cosa?)
Stony Silence sarebbe un ulteriore aiuto contro affinity (da cui male non si sta) e aiuta contro catene, esplosivi, equip vari ... tutte carte che i vari delver u/b o in altre salse giocano ... diciamo potrebbero essere interessanti.

Nei prossimi giorni testerò qualche carta sempre in questa base "classica" ... intanto se qualcuno riuscirà a chiarirmi i dubbi verso qualche MU potremmo continuare una discussione proficua :)


Bad Traders: Carlo Ottaviani aka pozza su mkm
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 14 mar 2012, 2:15 
Avatar utente

Iscritto il: ven 10 dic 2010, 4:14
Messaggi: 33
Località: Torino
Dopo svariati test sono giunto a questa lista ma ancora con qualche dubbio:

// Lands
1 [SHM] [card]Mistveil Plains[/card]
14 [4E] [card]Plains (3)[/card]
3 [LRW] [card]Windbrisk Heights[/card]
2 [WWK] [card]Tectonic Edge[/card]
2 [ZEN] [card]Emeria, the Sky Ruin[/card]

// Creatures
1 [ON] [card]Weathered Wayfarer[/card]
4 [ALA] [card]Ranger of Eos[/card]
4 [M11] [card]Squadron Hawk[/card]
1 [ROE] [card]Student of Warfare[/card]
4 [CS] [card]Martyr of Sands[/card]
1 [EVE] [card]Figure of Destiny[/card]
4 [M11] [card]Serra Ascendant[/card]

// Spells
4 [ARC][card] Path to Exile[/card]
3 [ALA][card] Oblivion Ring[/card]
1 [ALA] [card]Elspeth, Knight-Errant[/card]
3 [M10] [card]Honor of the Pure[/card]
3 [DIS] [card]Proclamation of Rebirth[/card]
2 [B] [card]Wrath of God[/card]
4 [SHM] [card]Spectral Procession[/card]

// Sideboard
SB: 4 [M11] [card]Leyline of Sanctity[/card]
SB: 2 [ISD] [card]Stony Silence[/card]
SB: 1 [LRW] [card]Burrenton Forge-Tender[/card]
SB: 1 [DIS] [card]Proclamation of Rebirth[/card]
SB: 2 [ALA] [card]Relic of Progenitus[/card]
SB: 2 [R] [card]Disenchant[/card]
SB: 3 [ZEN] [card]Mindbreak Trap[/card]

Ho notato che a volte gli onori dei puri risultano carta morta in mano che fa solo numero x la martire... Stavo pensando di ripristinare le prigioni per ottimizzare da combo. Altro cosa che spesso ci rallenta la race sono le lande che entrano tappate che, anche se con effetti devastanti tipo emeria (anche se non sono mai riuscito a arrivare a utilizzare la sua abilità), mi risultato un po mattone. Oring in meno di 3x non riesco a immaginarlo proprio... Promosso a pieni voti stony silence in side davvero mi ha salvato le chiappe in moltissime occasioni e in moltissimi mu. Qualcuno piu esperto di me saprebbe dirmi se sto toppando alla grande di ragionamento e/o lista o sono sulla retta via di questo deck :D grazie


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 14 mar 2012, 14:30 
Avatar utente

Iscritto il: mer 29 ago 2007, 1:51
Messaggi: 62
quindi non sono l'unico a giudicare male gli onori dei puri :) :)
allora...sono combattuto su questa carta...
ne gioco 3 ma sempre è la prima che sido out per far entrare cose migliori per il mu.
Mi spiego meglio ... vs affinity ad esempio mi importa relativamente "poco" che le mie creaturine rimangano piccole...mi preme sopravvivere alle sue sfuriate di placca o sciamate quindi dentro ire e altre rimozioni per placca ... quindi la prima cosa che tolgo sono gli onori dei puri.
In alcuni mu (tipo jund che ultimamente gioca tra side e deck almeno 2 jund charm) dove potrebbero servire in realtà li sido sempre out xche per essere effettivi dovrei giocarne almeno un paio cosi da avere le pedine immuni al jund charm ... e giocarne 2 su 3 è molto utopica come cosa.
l'unico vero utilizzo è contro sulfur elemental ... ma non lo vedo piu tanto giocato quindi non lo considero un problema.
è anche vero che fare onore T2 e processione T3 è sempre figo ... ma non sempre si ha la giusta sequenza di carte in mano e l'oppo non è che resta li a guardare ...
quindi si potrebbe provare a toglierli ma per mettere cosa ?
serve necessariamente un drop tra 1 e 3 ... anche se a 3 c'è gia il mondo quindi come drop a 1 e 2 utili alla nostra causa cosa c'è ?
vado in pausa pranzo e ci penso :)

edit: mi ero perso la questione terre...

1 [SHM] Mistveil Plains
14 [4E] Plains (3)
3 [LRW] Windbrisk Heights
2 [WWK] Tectonic Edge
2 [ZEN] Emeria, the Sky Ruin

quante volte ti è stata realmente utile la Mistveil ?
le Windbrisk direi 4 tutta la vita ... ti permettono di fare vantaggio carte che è la base del mazzo....emeria secondo me ne basta 1 anche xche scendere sotto le 15 pianure poi diventa piu problematico attivare emeria che fa game da sola (mi ha fatto vincere un discreto numero di volte)
ho provato ad aumentare le tettoniche a 3 che son fortissime ... ne metterei pure 4 però mi sputtanerei la possibilità di fare processione al 3


Bad Traders: Carlo Ottaviani aka pozza su mkm
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 14 mar 2012, 21:39 
Avatar utente

Iscritto il: ven 10 dic 2010, 4:14
Messaggi: 33
Località: Torino
Domanda sui Mu...

Da PIF combo come siamo che purtroppo ho pochissimi test sulle spalle?
Merita tenere impegnati 3 slot di side per le trappole?
Oggi testato per bene contro bant. Mu non molto complicato se riusciamo a gestire i suoi ciccioni vari ( io di main gioco ire anelli e spighe), Di side obbligatori i disenchant per spada guerra e pace che se non riusciamo a toglierla in fretta crea molti fastidi su una cavaliera superobesa :D

Alla Lista pubblicata ieri ho levato gli onori dei puri e non ne ho sentito la mancanza anche se perdiamo magari esplosività gestiamo meglio molti piu mu.
Per quanto riguarda la side poche modifiche, ma i Suppression Field mi danno piu fiducia contro cavaliere che cercano lande e altre cose fastidiose tipo i cercaterra di Tron (altro mazzo contro cui purtroppo ho avuto pochissimi test)

SB: 1 [DIS] Proclamation of Rebirth
SB: 3 [M11] Leyline of Sanctity
SB: 1 [LRW] Burrenton Forge-Tender
SB: 2 [ALA] Relic of Progenitus
SB: 2 [R] Disenchant
SB: 3 [ZEN] Mindbreak Trap
SB: 1 [ISD] Stony Silence
SB: 2 [RAV] Suppression Field

Passo la parola a voi che come me starete testando come forsennati in vista del gp xD


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 15 mar 2012, 10:54 
Avatar utente

Iscritto il: mer 29 ago 2007, 1:51
Messaggi: 62
non ho molti test alle spalle con PiF ma di certo non stiamo messi malissimo specie post side.
Nel primo game se riusciamo a guadagnare 15 vite di martire non è semplicissimo per lui chiudere di grapeshot ... e i goblin non fanno paura.
Post side entrerebbero: leyline, reliquia del progenitus, ire, e andrebbero out onore dei puri, pact to exile (lascio dentro gli oblivion causa pyromancer) e, nella mia ultima versione Abolisher.
Contro tron non so come si possa vincere...
cmq ponderavo lo switch tra prigioni spettrali e ire di dio MD ... si vedono sempre meno splinter twin in giro e ire aiutano contro affinity, melira combo, jund, però si alzerebbe la curva...bhe farò qualche test sicuramente (alla peggio testo durante il ptq a verona di domenica :D )


edit: piccolo aggiornamento.
Nel pensare e ripensare a come poter sostituire gli onori dei puri mi è venuta in mente [card]Runed halo[/card]...mai carta morta e può essere molto utile...vediamo come...

Splinter twin : gli si nomina una delle 2 creature che ha per chiudere (non utilissima ma aiuta)

melira pod : gli si può nominare redcap il che non è male ma non è definitivo

PiF: nominare grapeshot gli lascia la chiusura di goblin a cui abbiamo risposte

fatine: mistblind è un bel target

jund: utility ma niente di piu (certo se ha 2 goyf a terra nominarlo non può che farci piacere)

affinity :Etched Champion non è una brutta chiamata

scepter : carta sotto scepter :P

diciamo che può avere utilità ... magari in 2 copie potrebbe servire...la testerò come alternativa agli onori dei puri


Bad Traders: Carlo Ottaviani aka pozza su mkm
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 20 mar 2012, 0:47 
Avatar utente

Iscritto il: mer 8 feb 2012, 1:25
Messaggi: 392
Località: Milano
Nessuno ha pensato a 2/3 rise of the hobgoblins di main? magari da sostituire a onore dei puri, ci permetterebbe di dare first strike ai nostri piccolini che cosi farebbero molti danni, e un 1x di sovrano dei felidar come chiusura alternativa no? Fatemi sapere se le mie scelte sono azzeccate XD


Cita:
E via = vinco il tiro di dado.
appoggio la mia dual proxata male. Passo.
Oppo fetch. "sfetcho"
"STIFLE!" giunge dall'empio, udibile in tutta la valle, giusto per preparare i futuri oppo alle mie super techate.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 21 mar 2012, 12:30 
Avatar utente

Iscritto il: ven 17 lug 2009, 12:03
Messaggi: 199
Località: Rolo
Buongiorno a tutti

Cita:
edit: piccolo aggiornamento.
Nel pensare e ripensare a come poter sostituire gli onori dei puri mi è venuta in mente Runed halo...mai carta morta e può essere molto utile...vediamo come...

Splinter twin : gli si nomina una delle 2 creature che ha per chiudere (non utilissima ma aiuta)

melira pod : gli si può nominare redcap il che non è male ma non è definitivo

PiF: nominare grapeshot gli lascia la chiusura di goblin a cui abbiamo risposte

fatine: mistblind è un bel target

jund: utility ma niente di piu (certo se ha 2 goyf a terra nominarlo non può che farci piacere)

affinity :Etched Champion non è una brutta chiamata

scepter : carta sotto scepter Tongue

diciamo che può avere utilità ... magari in 2 copie potrebbe servire...la testerò come alternativa agli onori dei puri


Personalmente Runed Halo è versatile ma non definitiva... tutti i mazzi sopracitati ci riescono a girare attorno tranne Pif. Personalmente preferisco mettere una quarta Leyline of the sancity ed essere più incisivi contro jund, boroso, pif e melira combo. Ieri sera ho provato e se non era per questa carta non vincevo minimamente contro jund.

Cambiando argomento, ho un grosso problema contro il mazzo urza tron e vi prendo questa lista in particolare.

http://www.thecouncil.es/tcdecks/deck.php?id=7827&iddeck=56986

Quale possibile carta potrebbe migliorare il matchup contro questo mazzo ostico? bisogna optare per lo splash di blu e metterci dei counter?


Massimo Bombarda
Visitate l'associazione Ludica\Culturale: La Contea
Sito web: PAGINA UFFICIALE FACEBOOK
GRUPPO DI FACEBOOK DEDICATO AI NOSTRI TORNEI E ALLA NOSTRA LEGA 2013\2014
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 4 di 7   [ 93 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010