Oggi è mar 17 lug 2018, 21:38


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 5 di 5   [ 65 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Modern Affinity
MessaggioInviato: dom 8 set 2013, 5:36 
Avatar utente

Iscritto il: gio 4 apr 2013, 12:36
Messaggi: 79
Località: Civitanova Marche
chrislightblade ha scritto:
ma dunque consigli krosan grip oppure nature's claim?

ad oggi, per me, tutta la vita la nuova split bianco/rossa di cui non ricordo il nome

Urold ha scritto:
Con la nuova uscita, io di side ho deciso di mettere sia il solito set di SpellPierce (inizialmente ero dubbioso, ma poi la scelta ha davvero pagato), che i Boros Charm, che forse metto anche di main.
Fanno tutto ciò che serve a noi. Doppio attacco a una creatura con placca, indistruttibilità in risposta a una massremoval e se niente di tutto ciò sono 4 danni in faccia all'oppo....

sugli spell pierce concordo, io ne metto sempre il 3x di side
anche io all'inizio ero titubante, però dopo davvero tante partite devo dire che spesso sono risolutivi
sul boros charm invece devo dire con tristezza che il 2x di main l'ho bocciato clamorosamente
metterlo in side non credo abbia senso quindi, per me, è da scartare
troppo mana intensive, nonostante una mana base rivista (2 glimmervoid e 3 città d'ottone) proprio in quest'ottica
piuttosto 2 peschini

giocatori di affo, un consiglio universale, listate semplice ed imparate a giocare il mazzo e a sfruttare al meglio le varie risorse che sembra facile ma non è così
e dateci dentro che ci si toglie davvero tante soddisfazioni anche contro mazzi ben più blasonati 8-)


in risposta galvanica
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Modern Affinity
MessaggioInviato: ven 8 nov 2013, 8:25 
Avatar utente

Iscritto il: ven 2 ago 2013, 22:20
Messaggi: 139
il Marcoplasma ha scritto:
ad oggi, per me, tutta la vita la nuova split bianco/rossa di cui non ricordo il nome


Quoto tantissimo, l'ho provata anche io scetticamente e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso.

Come lo vedete affo in un meta futuro? E' destinato (a vostro parere) ad essere inglobato un'altra volta?
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Modern Affinity
MessaggioInviato: mar 25 nov 2014, 13:47 
Avatar utente
Punctilious Titan

Iscritto il: gio 8 nov 2007, 19:34
Messaggi: 1626
Mi fa strano che uno dei mazzi più giocati, se non si vuole parlare di risultati, abbia una discussione morta da così tanto tempo. Ho trovato quest'articolo di Frank Karsten (l'originale QUI che potrebbe dare qualche spunto. Al di là del risultato finale e/o della lista in sè per sè, mi piace molto come ha ragionato per settare da capo il mazzo, nell'affrontare un meta profondamente rinnovato.


Khans of Tarkir ha avuto un grande impatto sul Modern. Con l'introduzione di carte come Treasure Cruise, Dig Through Time, card]Windswept Heath[/card], e Monastery Swiftspear, molti mazzi hanno avuto degli upgrade notevoli. Affinity, sfortunatamente, non è tra questi. Inoltre. U/R Delver - uno dei mazzi che hanno avuto maggiori benefici dalle carte ti Khans of Tarkir - non è un gran matchup per Affinity, perché le loro carte interattive a costo uno hanno buon gioco contro le nostre minacce robotiche, mentre Young Pyromancer porta a casa la partita. Quindi, per Affinity ci sono state brutte prospettive.

Quindi, cosa fare al Grand Prix di Madrir?

Da un lato, ho parecchia esperienza con Affinity, e mi piace molto il suo modo di giocare. Familiarità e sintonia con un mazzo sono fattori determinanti in Modern. aumentano le cue opportunità di vittoria. inoltre, c'era da sperare che le persone esagerassero nel preparare contromisure per i "nuovi" mazzi, diminuendo quindi l'hate per gli artefatti.

D'altra parte, come ho detto prima, Affinity non era esattamente in meta, e non poteva usare nessuno dei grassi giocattoli di Khans of Tarkir. Avevo paura che sarebbe stato nè più nè meno che un errore giocare un mazzo senza Treasure Cruise o Dig Through Time.

Dopo aver analizzato i pro e i contro, ho deciso che avrei giocato Affinity solo se fossi riuscito a migliorare il suo matchup contro i mazzi con Treasure Cruise. Fortunatamente, ho trovato il modo. Ho realizzato infatti che questi mazzi (U/R Delver, Burn, Jeskai Ascendancy Combo e così via) fanno tutti molto affidamento su carte a cc1 per riempire rapidamente il cimitero. Hanno bisogno di magie come Gitaxian Probe, [card]Serum Visions[/card e Lightning Bolt per trasformare Treasure Cruise in una carta che costi 1 mana. In molti di questi mazzi, quasi metà delle carte non terra ha un costo di mana convertito pari a 1!

Immagine

La mia soluzione (e quella di molte altre persone che hanno avuto indipendentemente la stessa idea) è stata Chalice of the Void. Una volta che entra in gioco con X=1, mazzi come U/R Delver di colpo non sono più altrettanto funzionali. E lo stesso vale per gli altri mazzi con Treasure Cruise, con in più un aiuto addizionale contro Bogles, Living End, Ad Nauseam, e una lunga lista di altri mazzi più marginali in Modern. Inoltre, Chalice si adatta molto bene ad Affinity perché potenzia Master of Etherium, aggiunge un punto alla forza con Cranial Planting, e può essere giocato al primo turno con Mox Opal.

Qui c'è un grande esempio da uno dei miei test su Magic Online:

19:53: frankkarsten keeps this hand.
19:53: whateverfor keeps this hand.
19:53: frankkarsten skips their draw step.
19:53: frankkarsten plays Darksteel Citadel.
19:53: frankkarsten casts Memnite.
19:53: frankkarsten casts Mox Opal.
19:53: frankkarsten casts Chalice of the Void. (X is 1).
19:53: whateverfor has conceded from the game.

Immagine

Come ho poi scoperto, il mio avversario giocava U/R Deler, e aveva tenuto una mano di soli drop a 1. QUella concessione al primo turno è stata abbastanza per convincermi a portare Affnity con Chalice of the Void a Madrid.

Ma quanti Chalice inserire nella lista, e come dividerli tra main e side?

Affinity in generale non soffre molto il suo stesso Chalice, perché non gioca molti drop a 1 che possa counterare. Vault Skirge, in particolare, ha sempre un costo di mana convertito pari a 2, quindi non verrà mai neutralizzato dal Chalice of the Void a 1, anche se lanciato per 1 mana e due punti vita. Questo è un argomento a favore del giocarne più di una copia in maindeck.

In ogni caso, non volevo giocarne quattro perché non è bello vederne più copie - una volta che hai Chalice a 1 in gioco, il secondo di solito si limita a diventare cibo per Arcbound Ravager. Inoltre, ci sono comunque molti mazzi in Modern cui Chalice non dà molto fastidio. Contro Scapeshift, per esempio, potrà neutralizzare un Lightning Bolt a caso (quindi non sarà completamente carta morta), ma non sarei felice di pescarlo.

Dopo aver valutato pro e vontro, ho deciso che 2 Chalice of the Void di main e 1 di side sarebbero stati un buon numero. Mi aspettavo che ci sarebbero stati abbastanza mazzi con Treasure Cruise per fare di Chalice una buona scelta per il meta, ma non volevo esagerare.

Il punto successivo è stato cosa tagliare per Chalice, e in che modo questa modifica avrebbe influenzato il resto del mazzo. Il mio punto di partenza era questa lista, che avevo giocato prima del release di Khans of Tarkir. Mi piaceva la curva di mana e il mix tra terre, carte di supporto e bombe.

[deck]Lands
4 x Inkmoth Nexus
4 x Darksteel Citadel
4 x Blinkmoth Nexus
4 x Glimmervoid
1 x Island
Creatures
3 x Memnite
4 x Ornithopter
4 x Signal Pest
4 x Vault Skirge
4 x Arcbound Ravager
4 x Steel Overseer
2 x Master of Etherium
2 x Etched Champion
Noncreature Spells
2 x Galvanic Blast
2 x Ensoul Artifact
4 x Cranial Plating
4 x Mox Opal
4 x Springleaf Drum

Sideboard
3 x Ancient Grudge
3 x Thoughtseize
2 x Etched Champion
2 x Spellskite
1 x Dismember
1 x Whipflare
1 x Grafdigger's Cage
1 x Torpor Orb
1 x Rule of Law[/deck]


CAMBIAMENTI AL MAINDECK

Per far posto a 2 Chalice of the Void nel main deck, ho tagliato 2 Galvanic Blast perché: 1) mi piaceva il numero di contrasti nella precedente versione, e volevo mantenerlo inalterato, 2) dovevo togliere una carta a cc1 perché le mie intenzioni erano per l'appunto di giocare Chalice a 1, e 3) nel nuovo meta in Modern mi aspettavo un po' meno Deceiver Exarch e [card]Melira, Sylvok Outcast[card], e quindi meno bisogno di Galvanic Blast.

Avendo però modificato il mazzo in questo modo, c'era tutta una serie di effetti a castaca che richiedevano di sistemare altrettanti slot. Innanzitutto, per ridurre gli effetti negativi del Chalice su me stesso, ho eliminato un Signal Pest e uno Springleaf Drum. Il quarto Drum è sempre stato in discussione perché brutto se visto in più copie. e Signal Pest è sempre stata una delle peggiori creature del mazzo, in perticolare perché Vault Skirge o le pedine di Lingering Souls possono bloccarla facilmente. non ne sentirò molto la mancanza.
in ogni caso, senza questi drop a 1, le mani di apertura sono risultate più lente, quindi ho dovuto cercare una compensazione. Ho cercato di mantenere il mazzo esplosivo aggiungendo due carte a costo 0: il quarto Memnite e una copia di Welding Jar. Questo cambiamento mi ha soddisfatto particolarmente, perché queste carte in più a costo 0 aumentano le probabilità di giocare Mox Opal per Chalice of the Void al primo turno, ovvero proprio quanqo questo dà il meglio di sè.

Ci sono stati altri due effetti nel togliere Blast per Chalice: il numero di drop a 2 è aumentato, e il numero di magie colorate diminuito. Ho compensato l'eccesso di drop a 2 eliminando un Ensoul Artifact per una Thoughtcast. Questa spesso verrà giocata per un solo mana, tenendo la curva bassa, e la pescata compensa egregiamente l'eliminazione di uno Springleaf Drum. Per quanto riguarda il numero di magie colorate, ho eliminato un Etched Champion per far posto a un Master of Etherium. Se il mana colorato in sè non è un problema, comunque considero che il secondo sia superiore al primo, in particolar modo nel nuovo Modern in cui riesce ad outraceare i mazzi combo e ci protegge da Forked Bolt.

Infine, si è presentato un problema: Etched Champion e Galvanic Blast, eliminate dal main deck per validi motivi, erano in effetti carte da side che potevano essere tenute fin dalla prima partita per poi andare a essere rafforzate con gli slot in side. Ora che queste carte erano fuori, non avevo più spazio in side per resistere adeguatamente all'hate contro il nostro mazzo.

Per porvi rimedio, ho inserito Spellskite di main. E' una di quelle carte sbroccate in alcuni matchup e mediocri in altri, ma di rado si rivela una carta morta. Anche contro Pod, per dirne una, può fungere da bloccante a caso e proteggerci da Murderous Redcap. Quindi, può essere inserita anche di main, al posto di uno Steel Overseer. Questo ci porta ad avere meno "bombe", ma questo viene compensato dal terzo [ard]Master of Etherium[/card].

Inoltre, con l'aumentare di Forked Bolt e di Electrolyze in U/R Delver, spesso Steel Overseer lascia al nostro avversario la possibilità di fare dei 2 per 1, quindi era comunque una carta che stava diventando meno utile. Avrei anche potuto toglierne un altro per inserire Ensoul Artifact o Thoughtcast, ma la mia filosofia generale per l'Affinity è che gli artefatti che hanno delle sinergie sono sempre migliori delle magie colorate che le sinergie le sfruttano, e non volevo aggiungere magie colorate proprio quando ero andato a limare uno Springleaf Drum.

Alla fine, abbiamo

AGGIUNTE:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

ELIMINATE:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine


CAMBIAMENTI IN SIDEBOARD

Innanzitutto, ho tolto una Rule of Law per un terzo Chalice of the Void. Entrambe sono ottime contro mazzi come Living End o Ad Nauseam, quindi mi è sembrato naturale un cambiamento che mi fosse più utile contro U/R Delver.

Poi, ho fatto alcune considerazioni sul metagame che mi sarei ritrovato davanti. Con l'introduzione di Treasure Cruise, Dig Through Time, Jeskai Ascendancy e Monastery Swiftspear, mi aspettavo più U/R Delver, più Scapeshift, più Jeskai Ascendancy Combo e più Burn. Inoltre, mi aspettavo più Bogles proprio perché hanno un buon match up contro UR Delver. Allo stesso tempo, mi aspettavo una diminuzione di Affinity, Splinter Twin, UWR, Jun d, G/R Tron e altri mazzi che non avessero tratto grandi benefici dalle carte nuove e/o avessero un brutto matchup con UR Delver. Quindi, ho limato un Ancient Grudge (perché mi aspettavo meno Affinity) e un Torpor Orb (aspettandomi meno SPlinter Twin, in cui Dig Through Time trova posto peggio che in Scapeshift), e ho aggiunto un Back to the Nature (in particolare contro Bogles) e uno Stain in the Mind (forte contro i mazzi con una one card combo, come Jeskai Ascendancy e Scapeshift). Ho provato Choke contro UR Delver, ma mi sono imbattuto in trope Sulfur Falls e Montagne base, quindi l'ho scartato.

Inoltre, ho operato alcuni aggiustamenti per accordare il mazzo ai cambiamenti nel main. Avendo eliminato un Etched Champion e aggiunto uno Spellskite, dovevo trasportare un cambiamento inverso nella side. Tra l'altro, ho eliminato due Thoughtseize (che sarebbero state neutralizzate dal mio stesso Chalice) e aggiunto un Dismember e un Whipflare (perché senza Galvanic Blast di main, avevo bisogno di altre carte per rimuovere le creature usate dai combo).

Infine, ho controllato se ci fossero abbastanza carte per le sidate di ogni matchup, e mi sono reso conto che c'era un problema con Scapeshift: volevo poter togliere Chalice of the Void e Spellskite, ma non avevo abbastanza carte da sidare in. Per risolvere il problema, ho aggiunto una Blood Moon. Per farle spazio, ho tagliato un Etched Champion. E' stata una scelta dolorosa, ma l'ho trovata ragionevole perché mi aspettavo meno Jund e UWR al Grand Prix.

Quindi,

AGGIUNTE:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

ELIMINATE:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine


IL MIO MAZZO AL GRAND PRIX DI MADRID

[deck]Lands
4 x Inkmoth Nexus
4 x Darksteel Citadel
4 x Blinkmoth Nexus
4 x Glimmervoid
1 x Island
Creatures
4 x Memnite
4 x Ornithopter
3 x Signal Pest
4 x Vault Skirge
4 x Arcbound Ravager
3 x Steel Overseer
3 x Master of Etherium
1 x Etched Champion
1 x Spellskite
Noncreature Spells
2 x Chalice of the Void
1 x Ensoul Artifact
4 x Cranial Plating
4 x Mox Opal
3 x Springleaf Drum
1 x Welding Jar
1 x Thoughtcast

Sideboard
2 x Ancient Grudge
2 x Etched Champion
1 x Spellskite
1 x Thoughtseize
1 x Stain the Mind
2 x Dismember
2 x Whipflare
1 x Chalice of the Void
1 x Back to Nature
1 x Grafdigger's Cage
1 x Blood Moon[/deck]


SIDATE

Ho preparato degli schemi su come sidare, anche se rimane importante apportare degli aggiustamenti in ogni singola partita. Ad esempio, lo schema qui sotto suggerisce di togliere Chalice of the Void contro Splinter Twin e di tenerlo contro Junk, ma potrei fare il contrario a seconda di chi dei due è on the play (Chalice è ovviamente migliore quando sei on the play, aumentando le probabilità di giocarlo prima che possano castare le loro Thoughtseize o Serum Visions), e se hanno o meno visto che giochiamo Chalice nella partita precedente (se l'hanno fatto, potrebbero sidare in maniera tale da diminuire i drop a 1, il che rende ovviamente Chalice meno incisivo).

UR Delver
SIDE IN: Chalice of the Void, Whipflare, Whipflare, [card[Etched Champion[/card]
SIDE OUT: Signal Pest, Signal Pest, Steel Overseer, Ensoul Artifact

Scapeshift
SIDE IN: Thoughtseize, Stain the Mind, Blood Moon
SIDE OUT: Chalice of the Void, Chalice of the Void, Spellskite

Birthing Pod
SIDE IN: [card]Grafdigger's Cage[/card], Whipflare, Whipflare, Dismember, Dismember
SIDE OUT: Chalice of the Void, Chalice of the Void, Spellskite, Welding Jar, Memnite

Affinity
SIDE IN: Ancient Grudge, Ancient Grudge, Spellskite, Dismember, Dismember
SIDE OUT: Etched Champion, Welding Jar, Chalice of the Void, Chalice of the Void, Signal Pest

Burn[b]:
SIDE IN: Spellskite, Chalice of the Void, Etched Champion
SIDE OUT: Signal Pest, Ornitopther, Steel Overseer

[b]Splinter Twin

SIDE IN: Spellskite, Dismember, Dismember
SIDE OUT: Signal Pest, Signal Pest, Ornitopther

Bogles
SIDE IN: Bach to Nature, Spellskite, Chalice of the Void, Etched Champion
SIDE OUT: Welding Jar, Signal Pest, Ensoul Artifact, Master of Etherium

Junk
SIDE IN: Etched Champion, Etched Champion, Whipflare, Thoughtseize, Spellskite
SIDE OUT: Chalice of the Void, Chalice of the Void, Memnite, Memnite, Ensoul Artifact

UWR
SIDE IN: Etched Champion, Etched Champion
SIDE OUT: Steel Overseer, Ornitopther

Merfolk[/card]
SIDE IN: Thoughtseize, Etched Champion, Dismember, Dismember
SIDE OUT: Chalice of the Void, Chalice of the Void, Welding Jar, Spellskite

[b]Jeskai Ascendancy Combo

SIDE IN: Stain in the Mind, Chalice of the Void, Back to Nature, Thougthseize
SIDE OUT: Welding Jar, Spellskite, Etched Champion, Signal Pest

Martyr of Sands
SIDE IN: Chalice of the Void, Whipflare, Whipflare, Etched Champion
SIDE OUT: Welding Jar, Signal Pest, Signal Pest, Spellskite

Urzatron
SIDE IN: Chalice of the Void, Blood Moon, Ancient Grudge
SIDE OUT: Spellskite, Etched Champion, Signal Pest


COM'E' ANDATO IL MIO TORNEO?

Su Magic Online stavo avendo ottimi risultati (compresi alcuni round che ho registrato), quindi avevo dei feed positivi dal mazzo:

4-1 vs. U/R Delver
2-0 vs. Splinter Twin
2-0 vs. Bogles
2-0 vs. Burn
1-0 vs. Junk
1-0 vs. WB
1-0 vs. RUG
1-0 vs. Amulet
1-1 vs. Melira Pod
0-1 vs. Zoo
0-1 vs. Scapeshift
0-1 vs. Tezzeret


Sfortunatamente, il Grand Prix non è andato altrettanto bene per me. Ecco un rapido riepilogo round per round:

Round 4: il mio avversario mulliga a cinque nel game uno, e poi passa svariati turni senza giocare terre, fronteggiando un Chalice, fino a pasare prima di andare in discard. E' stata una sfortuna per lui, ma mi ha anche messo in una brutta situazione: senza avere informazioni su come procedere, che sidata fare? Mi aspettavo che un mazzo con Serum Visions avrebbe più facilmente tenuto una mano a cinque con zero terre, ma non potevo esserne sicuro, quindi non ho sidato proprio. Alla fine ho scoperto che era un Birthing Pod, e l'ho sconfitto nel secondo game per portare a casa il primo match della giornata.

Round 5: ho giocato contro Junk,e il mio avversario ha giocato Stony Silence al secondo turno in entrambe le partite con la side. Ho provato a rispondere con Blinkmoth Nexus ed Etched Champion, ma non c'è stato verso.

Round 6: ho vinto un mirror. Il mio avversario probabilmente non conosceva il mazzo quanto me, un'esperienza essenziale per gestire le difficoltà della fase d'attacco quanto entrambi i giocatori hanno a terra un Arcbound Ravager. Un'altra interazione importante in Blinkmoth Nexus che può potenziare Inkmoth Nexus. E' un'nezia, ma a volte riesce a decidere una partita.

Round 7: sconfiggo un Birthing Pod. E' stato determinante tenere in mano Mox Opal e Whipflare, perché mi hanno permesso di ripulire il suo bord intero, specie un [card]Kataki, War's Wage[/card], in un attimo.

Round 8: perdo da un altro Junk a causa di Stony Silence. Lo giocano sempre al turno due! E, in ogni caso, dov'erano tutti i mazzi con Delver contro i quali mi ero preparato?

Round 9: Ero nel pallone, e dovevo assolutamente vincere per andare al Day2. Dopo aver vinto il tiro di dado, ho visto una mano di apertura interesante: Darksteel Citadel, Darksteel Citadel, Blinkmoth Nexus, Inkmoth Nexus, Glimmervoid, Mox Opal e Master of Etherium. Avevo un Master of Etherium giocabile al turno due e al riparo da Lightning Bolt, ma era l'unica minaccia, quindi particolarmente vulnerabile a Thoughtseiz o a Path to Exile. Ho deciso di tenere comunque, perché c'era in ballo una vittoria al turno quattro con varie pescate. Ed è stato infatti quello che è successo dopo che ho pescato Vault Skirge e [card]Memnite[/car]. Il mio avversario (che giocava Scapeshift) non ha retto la mia race. nel game 2, ho mulligato a cinque, ma vedendo Blinkmoth Nexus, Glimmervoid, due Ornithopter e [card]Stain the Mind[/(card]. Mano non aggressiva, ma me la sentivo per giocarmela e risolvere Stain the Mind al secondo turno, per nominare Scapeshift.
Sono riuscito a rimuovere solo due Scapeshift dal suo mazzo per poi rendermi conto che l'aveva trasformato in un RUG Control con Obstinate Baloth, Inferno Titan, Krosan Grip, Ancient Grudge, Pyroclasm e così via. Niente da dire, l'ho persa. Nel game tre, ho sidato out Stain the Mind e rimesso dentro gli Etched Champion (un buon esempio su come aggiustare le sidate basandosi sulla specifica lista dell'avversario), ma non c'è stato verso; ho aperto con una mano mediocre, il mio avversario ha visto tutti i removal del mondo e mi ha buttato fuori dal torneo.

Guardando indietro, sono comunque soddisfatto delle scelte per il mazzo. Il meta al Grand Prix è stato molto vicino a quello che avevo previsto, e credo che i miei update al mazzo abbiano senso, quindi porterei esattamente la stessa lista una seconda volta. Anche se non ho avuto un buon risultato al Grand Prix, credo ancora che Chalice Affinity ha quello che serve per essere competitivo in Modern.


"The awestruck birds gazed at Wonder. Slowly, timidly, they rose into the air."

Memories of the Time ha scritto:
Non potevano sputare dentro ai pacchetti invece di mettere questa rara? ^^
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Modern Affinity
MessaggioInviato: mar 25 nov 2014, 17:38 
Avatar utente

Iscritto il: gio 21 apr 2011, 18:23
Messaggi: 174
Nickname Cockatrice: morderick
mah.. mi sembra eccessivo usare 2 calici maindeck.. eppoi io non farei mai a meno delle galvanic blast, che sono delle finisher.. capita spesso che affinity ti porti basso di vite, e poi si becchi uno shatterstorm e si perda miseramente.. invece con le galvanic blast si possono chiudere questo genere di partite
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Modern Affinity
MessaggioInviato: mar 25 nov 2014, 18:00 
Avatar utente
Punctilious Titan

Iscritto il: gio 8 nov 2007, 19:34
Messaggi: 1626
Beh, leggendo l'articolo si vede che lui le Galvanic non le considera proprio come finisher, ma quasi esclusivamente come removal - andandoli quindi a categorizzare come contrasti. E da questo punto di vista, effettivamente Calice nel meta da lui preconizzato (e pare indovinato a quanto dice, ora non ho presente il meta breakdown di Madrid) è superiore. Non che penso non l'abbia mai usata come finisher, ma semplicemente quella sarebbe una funzione "addizionale", prettamente incidentale.

Del resto anche prima ne giocava soltanto 2, se avesse voluto puntare sullo spararle in faccia all'oppo credo le avrebbe aumentate almeno a tre fin dall'inizio.

Riguardo al Calice, a me piace, anche se fino ad oggi l'ho sempre pensato più come una soluzione da simil Mud che da Affinity. E' il numero a lasciarmi un po' tentennante, perché 2 copie per una carta che diventa sensibilmente meno interessante ad ogni turno che passa, mi paiono pochine; per quanto vero che il secondo diventi cibo per Ravager e nulla più, dovendoli giocare tre mi darebbero più sicurezza.


"The awestruck birds gazed at Wonder. Slowly, timidly, they rose into the air."

Memories of the Time ha scritto:
Non potevano sputare dentro ai pacchetti invece di mettere questa rara? ^^
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 5 di 5   [ 65 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010