Oggi è gio 20 set 2018, 2:20


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 6 di 8   [ 108 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven 19 ott 2012, 9:32 
Avatar utente

Iscritto il: mer 24 giu 2009, 22:23
Messaggi: 1003
Località: Rimini
Uppo il topic a seguito di test e della visione di qualche risultato qua e là del deck.
Quello che risulta evidente guardando le liste è che:
1) va splashato di nero per carte come: bump in the night, rain of gore, rakdos charm e dark confidant. Mono red ha meno bombe / risposte.
2) vengono utilizzate le due nuove bestie: vexing devil e ash zealot. Zelota è una guida first strike, un hate vs snapcaster/storm ed è quasi sempre una pescata buona. Goyf a parte, la maggiorparte delle creature giocate nel formato hanno un body <= a 2.

Lista:

4 Arid Mesa
4 Scalding Tarn
2 Dragonskull Summit
2 Blood Crypt
8 Mountain

--------------------------------------------------------------------------------
20 lands

4 Ash Zealot
4 Goblin Guide
4 Grim Lavamancer
4 Vexing Devil
4 Dark Confidant (se preferite una versione più aggro, 3/4 keldon marauder)
--------------------------------------------------------------------------------
20 creatures



4 Bump in the Night
2 Flames of the Blood Hand
4 Lava Spike
4 Lightning Bolt
3 Rift Bolt
3 Searing Blaze

--------------------------------------------------------------------------------
20 other spells

Sto provando con un numero maggiore di creature per non finire la benzina in caso di: helix + snapcaster/helix o di doppio finks.

Sideboard:

3 Blood Moon
3 Ensnaring Bridge
3 Rakdos Charm
3 Torpor Orb
3 Volcanic Fallout

Hate diversificato ma che impensierisce eccome gran mazzi del meta.
In caso di meta pieno di martyr proclamation dentro 3x di rain of gore.

Ultimamente sto testando una lista più creaturosa con -3 searing blaze - 3 rift bolt - 2 flames of the blood hand / +4 keldon marauders + 4 hellspark elemental. Il tutto, per far si che il deck abbia più costanza nel danno e apra mani migliori ossia con potenzialità di danno maggiori.


Immagine
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 6 dic 2012, 10:52 
Avatar utente

Iscritto il: mer 28 nov 2012, 13:39
Messaggi: 66
ciao, qualcuno di voi ha testato il letalmago nel dark burn?
è praticamente un lavamante che può utilizzare il cimitero avversario passando così da 4 fonti di danno continuo a 8 generando anche hate nel cimitero avversario già in g1. Inoltre possiamo utilizzare anche le carte del mazzo avversario, che per il burn è oro colato.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 5 mar 2013, 19:18 
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 mag 2007, 22:01
Messaggi: 1295
Località: sesto fiorentino
ho visto che recentemente, red deck win (anche se ora sarebbe meglio chiamaralo rwb deck win )

fa buoni risultati, !!

dato che questo tipo di deck mi è sempre piaciuto!

vorrei portarlo a qualche torneo!!

piu o meno chi lo gioca mi dire un po i match up migliori e peggiori?

la lista giocherei classica, con il set di deathrite shaman, che in questo mazzo mi sembra esagerato!!


tornei modern a prato: su fb aggiungete mtg foil russian
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 11 mar 2013, 21:23 
Avatar utente

Iscritto il: mar 29 gen 2013, 19:42
Messaggi: 64
Località: Biella
Cita:
la lista giocherei classica, con il set di deathrite shaman, che in questo mazzo mi sembra esagerato!!

Certo è un'ottima carta ma definirlo esagerato mi sembra.. Esagetrato appunto.. D'altronde basta un botto/removal/counter/rimbalzino ed è una carta sprecata bella e buona (ed è tra l'altro una delle prime che viene picchiata dagli avversari appena ne hanno la possibilità).. Certo si può prendere ovviamente in considerazione, ma non bisogna pensare di montare il mazzo intorno a lui come una superstar, ma semmai tenerlo come un di più quando finisce la benzina..

Comunque, per quel che riguarda i match up:
AFFINITY: post side se ti porti i rakdos charm e magari vandalblast è un match up del tutto favorevole.. Pre side devi sperare che non parta a razzo, però se sai ottimizzare gli spari da sparare su creature/oppo ce la si può fare.
GOBLINS: è un altro monoR, ma se hai nel deck abbastanza creature, e magari qualche mass removal si può stare leggermente sopra. E' comunque un Mu del tutto incerto.
GW AURA: ce lo mette un po' nel sedere, specialmente con
[card]Daybreak coronet[/card], se non la vede si può fare, ma è comunque molto difficile, specialmente perchè non puoi sparargli sulle creature prima che si gonfino enormemente. G2 sida pure leyline e allora ciao (a meno di splash di verde per distruggere incantesimi post side, vedi [card]Back to nature[/card]), ma ti rallenta comunque in un MU già nero.
HATEBEARS: Se mettono Thalia è brutta, altrimenti non sono difficilissimi. Certo è un mazzo solido e pieno di trick, ma se non vedono thalia ce la si può magari giocare.
INFECT: a differenza di aure le creature non hanno hexproof, perciò se ne approfitti e gliele spacchi quando si sono tappati out per giocarle, per poi chiudere successivamente, ce la si può fare. Se partono a razzo però è abbastanza dura anche qui.
JUND: non ci ho più giocato da dopo il ban di elfa, so che prima era nera perchè anche se sembrava partissimo meglio poi partivano con i Finks e Lily, lockandoci le creature sul board, e ribaltavano completamente la partita.
LIVING END: è abbastanza favorevole, ora che scombano decentemente è almeno il 3/4 turno, e da quel momento gli ci vanno ancora 2 turni per chiudere, tempo sufficiente (se si tiene una buona mano ovviamente) per permetterci di vincere.
POD: spacca artefatto, mass removal e far saltare le chiusure chiave. E' il modo per voncere questo MU, contro cui comunque in generale ci ho vinto molte partite, non è sufficientemente veloce per fermarci.
Il discorso cambia per SPLINTER TWIN che se riesce a apparecchiare di 4, magari con uno spellskite, ci piega. [card]Combust[/card] è la carta giusta (sempre rimanendo in tema di botti).
SCAPESHIFT: i suoi counter ci danno un po' fastidio. Però per lo meno non gioca creature così da permetterci di sparargli tutto in faccia. Fattibile.
TRON: a meno di [card]Wurmcoil Engine[/card] di terzo massimo quarto è un match facile direi.
CONTROLLI VARI: è un campo aperto, il tutto dipende dalle carte che si vedono.. Diciamo che se ci counterano 2/3 spell nei primi turni poi sono avvantaggiati, più settati per la lunga distanza.. Uwr paradossalmente è il migliore perchè con tutte le rimozioni che gioca viste le nostre poche creature rischia di avere diverse carte morte. In generale devi sapere approfittare di quando si tappa, giocando il più possibile in eot ecc, e comunque.. Buona fortuna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 23 mar 2013, 15:37 
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 mag 2007, 22:01
Messaggi: 1295
Località: sesto fiorentino
grazie mille per la spiegazione!!

al momento son solamente confuso per la side(ci sarebbero troppe carte, quindi si deve avere la fortuna di mettere quelle giusto per i match up che si affronterà)

di main al momento gioco

4x guide
4x shaman
2x vexing devil(ma questi ancora non mi piacciono troppo)
2x shard volley
4x fulmine
4x bump in the night
4x boros charm
4x lava spike
4x rift bolt
3x skullcrack
3x searing blaze
2x lighting helix

per ora in quel che ho testato, partire con guide o no, fa davvero la differenza, servirebbe un altro starter forte! ma a quel punto servirebbe piu fetch e giocare le linci!

recentemente avevo provato anche a mettere il blu, per giocare delver, serum vision, vaopr snag, (venendo da ur delver legacy)però devo dire che la differenza è enorme!)


tornei modern a prato: su fb aggiungete mtg foil russian
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 23 mar 2013, 20:23 
Avatar utente

Iscritto il: lun 25 gen 2010, 22:31
Messaggi: 154
Località: como
Ciao a tutti e da un po' che non testo burn in modern ma sto provando boros in t2 e devo dire che la stampa migliore x monorosso arrivata ultimamente è ash zelot alla peggio è un 2/2 ma lancia fulmini gratis ai mazzi u-based(se guardate tcdecks uwr e particolarmente giocato ultimamente) e il first strike con dietro un fulmine può farci uccidere quasi qualsiasi creatura che è non poco in mazzo che si spegne al 4 turno e spesso non hai una creatura decente per fare gli ultimi danni.quindi io partirei senza dubbio da 4 guide e 4 zelote poi dipende se vale la pena giocare rbw o dedicarci a un singolo splash.Mentre per shaman o si gioca rbg o è un po' inutile usare 4 slot per un drop a 1 polivalente e poi non poter sfruttare tutte e 3 le abilità,diventano 4 slot buttati o meglio utilizzati principalmente per fixare il mana nero e avere grave hate in g1 e i ogni caso avresti una mana base pessima senza avere degli effettivi vantaggi in termini di macth up
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 23 mar 2013, 23:16 
Avatar utente

Iscritto il: dom 7 ago 2011, 12:18
Messaggi: 324
Località: Bologna
Non sono daccordo soprattutto sulle critiche a sciamano.
I suoi utilizzi principali non sono manafixare e grave hate (già discreti comunque come utilizzi) ma appoggiare quei 2 danni che possono bypassare anche leyline bianco e avere in side carte come [card]gioco al massacro[/card] contro combo, che senza quel mana aggiuntivo per giocarlo di 3° sarebbe troppo lento e ad avere la 4° landa non ci arrivi spesso.
Zelota a me non piace più molto, gran carta finchè non hanno bannato storm ma ora la sua abilità va a punire solo snap caster e lingering souls, è ancora una discreta creatura ma forse non ce n'è più necessità perchè di altre cose che puoi fare a due mana c'è: searing blaze, hellspark, skull crak, boros charm, helix e volendo anche dark confidant perchè no, tutte alternative un pò migliori IMHO vista, ripeto, la scomparsa di storm.


"No matter how many mistakes you make or how slow you progress, you are still way ahead of everyone who isn't trying" -Tony Robbins
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 24 mar 2013, 14:12 
Avatar utente

Iscritto il: mar 29 gen 2013, 19:42
Messaggi: 64
Località: Biella
Concordo assolutamente con @Burnin_Soul. Per quanto riguarda sciamano, esso viene usatosoprattutto per i 2 danni, tant'è che arriva in sostituzione del lavamante che aveva solo quella come abilità. Mana fixer ci può stare quando si ha bisogno, e se proprio si vuole sfruttare la terza abilità la soluzione che adottavo io era quella di sostituire una montagna con uno [card]stomping ground[/card] tutorabile di fetch.
Concordo anche sullo zelota, il grave è assai poco utilizzato nel metà attuale.. Inoltre attualmente sono di gran lunga più performanti i burn con il reparto creature ridotto al minimo, causa il numero esagerato di botti/rimozioni/bloccanti presenti ora. Per cui, considerate le guide come un must, direi che gli unici su cui giocarsela sono sciamani, vexing, hellspark e al massimo spark, e comunque a mio avviso non più di una dozzina in totale.
@subzero adesso sono col cellulare e non ho molto tempo, però più tardi provo a vedere se posso darti una mano con la side :-)

EDIT: Allora, posso darti qualche consiglio..
Uno dei problemi come abbiamo detto sono le creature grosse che stanno fuori da monofulmine e ci fanno il sedere a strisce.. Perciò potrebbe trovare spazio a pieno titolo [card]Ensnaring Bridge[/card] considerato che cerchiamo di far fuori le carte il prima possibile, o visto lo splash di bianco [card]Ghostly Prison[/card]..
[card]Rakdos Charm[/card] in 4x lo trovo fondamentale, è penso il talismano migliore, insieme al boros, uscito nel blocco di RtR, è veramente versatile e nel peggiore dei casi fa infliggere un paio di danni all'oppo dalle sue creature.
Per quanto riguarda la temibilissima [card]Leyline of Sanctity[/card], e anche [card]Leave no Trace[/card] che li fa veramente fuori. A costo contenuto fa anche fuori qualche altro rompiballe.
Contro i Control, che come detto sopra qualche problemino ce lo danno, e considerato il fatto che tutti giocano un buon numero di rimozioni per creature rendendo semi-inutili carte come [card]Vexing Shusher[/card], io ci vedrei bene [card]Defense grid[/card] se sei on the play puoi giocarla subito al tuo 2 turno senza possibilità di risposta e ti rende la vita veramente molto più smeplice!
Scartini: io ce li vedo molto bene. Io giocavo con 3x di [card]Thoughtseize[/card] di main + 1 [card]Duress[/card] di side, e aprire terra tought mi piaceva sempre. Però ripensandoci di main forse non sono così indispensabili, però un posto in side se lo possono trovare senza dubbio, a mio avviso :-)
quindi un side potrebbe essere: 4Charm, 3Leave no Trace, 2Ensnaring, 3Grid, 3Thought, per dire.
A seconda del meta attuale poi Altre carte ottime sono senza dubbio [card]Molten Rain[/card], fantastica contro tron se ne girano molti e ottima anche contro terre animabili, fa da utility e fa pure 2 danni, ma se non girano Tron la escluderei. Se ci sono parecchie Soul Sisters allora dentro il nostro [card]Sulfur Elemental[/card] che blocca quasi tutte le sue giocate, e al massimo [card]Leyline of Punishment[/card], ma coi loro disenchant non lo vedo così bene. Poi il resto va da sè, se girano molti Burn e Infect dentro lo [card]Spellskite[/card], e così via.. Dipende molto dal meta locale la side.. Io comunque ti consiglierei di prendere come punto di partenza quello che ti ho detto qui sopra, e farci le tue modifiche (nel senso se non girano control via i defence grid, se giarano pochissimi combo via i thoughtseize e così via, mettendoci dentro quello che è più utile a te) :-p
E' logico che il side universale non si può avere, però questo può essere un punto di partenza. Se girano combo da te leggi pure questo interessante post
http://www.tipo1.it/forum/viewtopic.php?t=30844
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 25 mar 2013, 13:00 
Avatar utente

Iscritto il: dom 7 ago 2011, 12:18
Messaggi: 324
Località: Bologna
[card]defence grid[/card] migliore di [card]silenziatore irritante[/card]? Oddio parliamone, partendo dal concetto che giocare carte che non possono fare danni in burn ci rende scarsi al top deck io preferirei calare un 2/2, poco importa se te lo rimuovono, perchè devono scegliere tra lui o guida goblin o shaman o lince e comunque qualcosa li frega se non scelgono bene (e i mazzi control non ci guardano la mano per fortuna).
Al posto di scartini contro combo IMHO è meglio [card]ombra del dubbio[/card] perchè se giocato in risposta a chord of calling o scapeshift ad esempio è come se avessi fatto rubapensieri, con la differenza che fai anche cantrip, non perdi 2 pv e fai perdere tempo e mana all'oppo.


"No matter how many mistakes you make or how slow you progress, you are still way ahead of everyone who isn't trying" -Tony Robbins
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 26 mar 2013, 19:18 
Avatar utente

Iscritto il: mar 29 gen 2013, 19:42
Messaggi: 64
Località: Biella
Su [card]Shadow of Doubt[/card] ti do ragione, semplicemente non ci avevo pensato. L'unica cosa è che ti da una mano solo con determinati mazzi, e giocando un mazzo prevalentemente monorosso con splash quel doppio specifico non lo vedo troppo bene.. però è fattibile, assolutamente! :-)
Cita:
defence grid migliore di silenziatore irritante? Oddio parliamone, partendo dal concetto che giocare carte che non possono fare danni in burn ci rende scarsi al top deck io preferirei calare un 2/2, poco importa se te lo rimuovono, perchè devono scegliere tra lui o guida goblin o shaman o lince e comunque qualcosa li frega se non scelgono bene (e i mazzi control non ci guardano la mano per fortuna).


Su questo non sono d'accordissimo invece. E' giusto il concetto che ciò che non fa danni non è buona cosa in burn, però qualche cosa può anche essere necessaria. Turno 2, anche avessi guida, cali shusher, turno dopo te lo rimuovono e sei da capo. Che tanto 1 o 2 turni dopo la guida te la inibiscono lo stesso. Se invece giochi la griglia di difesa al turno 2 magari ti spaccano subito guida e perdi quei 2/4 danni che avresti potuto fare di più con lei, ma ti salvi tutte le altre spell che giocherai dopo, di cui una buona parte andrebbero invece perse. D'altronde contro i control, che sono mazzi che un po' ci danno fastidio, e contro i quali non c'è bisogno di correre perchè hai un mucchio di turni per poter chiudere, sono i mazzi contro cui effettivamente servono vexing e defense, e dal mio punto di vista si può anche perdere il secondo turno e magari una creatura in più e poi salvarti tutto il resto delle spell con cui andrai a chiudere..
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Burn
MessaggioInviato: lun 1 apr 2013, 23:32 
Avatar utente

Iscritto il: dom 7 ago 2011, 12:18
Messaggi: 324
Località: Bologna
Vengo da un paio di torneini in cui ho portato il mio fido burn, ottenendo un onesto quarto posto in uno dei due quindi non mi lamento. Direi che il mazzo è in meta perchè pur incontrando quasi tutti gli archetipi tier (jund, twin, pod, uw) me la sono quasi sempre combattuta, a volte vincendo, a volte mancando la vittoria per poco. Poi a volte ovviamente suchi il banano quando peschi 5 terre o mullighi a 6 e hai 1 terra ma non vedi la seconda, sfiga insita di natura in burn giocando 20 terre o meno e non manipolando... comunque, negli altri casi è un trattore.
La lista la adeguo di continuo quindi metto quella che, secondo me, attualmente se la gioca meglio, forte di test, opinioni, seghe mentali varie. :P
terre 20
4 scalding tarn
4 arid mesa
4 [deck]marsh flat[/deck]
3 mountain
3 sacred foundry
2 blood crypt
botti 23
4 lava spike
4 lightning bolt
4 boros charm
4 skullcrack
4 lightning helix
3 searing blaze
creature 17
4 goblin guide
4 steppe lynx
3 grim lavamancer
3 stormblood berserker
3 dark confidant

side
3 rakdos charm
3 torpor orb
3 shattering spree
3 Smash to Smithereens
2 combust
1 dark confidant

-volutamente non ho messo bump in the night a favore di getto di lava, già tra fetch e fonderia sacra ci facciamo un pò di danni e in questo formato l'aggro va molto, se non per giocare confidant vorrei sfetchare per nero con calma, in più con lavamante spesso dovrei rimuoverlo per sparare quei 2 danni a creature nei primi turni... non credo valga la pena.
-3 confidant, quando sopravvive qualunque cosa gira ti va bene, eccetto un altro confidant, e già 3-4 volte mi è capitato :-> già nei primi 2-3 turni ti fai 5-6 danni tra fetch e sockland se prendi sia bianco che nero, va bè che ho helix ma se non la pesco rischio il suicidio perciò provo così, il 4° è in side contro control o combo in cui vuoi pescare soluzioni e te ne sbatti relativamente dei tuoi pv.
-boros charm è la carta e c'è poco da dire, sono riuscito a usarlo pure per dare doppio attacco a lince quando era 6/7 e fare 12 danni... poi ti para da pyroclasm, non si può deviare su spellskite, insomma, dio. La carta che mancava.
-skull crack 4x già di main, per me è una sicurezza di cui privarsi è un rischio, molti jund e uw giocano finks già di main. e molti rdw giocano helix, come me del resto.
-berserker, è quasi sempre un 3/3 che non muore da piroclasm, sta lì, semi evasivo, lusso!
-alla fine ho preferito lavamante a shamano per ora, perchè il controllo del board che fa è determinante se sopravvive. dà noia a molti dei maggiori tier, quali robots, infect e uw.
-side con slot che si riciclano in vari match up, il torpor orb in particolare è utilissimo in un sacco di situazioni! contro uw, pod, twin... manna. Anche rakdos charm è un palo assurdo per per pod oltre a risolvere cimiterosi. Non performa al massimo contro twin data la mole di counter a cui dovrebbe passare attraverso, ma tutto fa brodo!
Per urza sembra che non ho molto ma in realtà non è così, lui deve temere la nostra velocità in primis, e calare fast wurm che forse è l'unica cosa che dà noia insieme a pyroclasm, e quì shattering spree e skullcrack fanno la differenza! Si cerca di chiudere prima di lui, inutile sidare sowing salt senza shamano IMHO.
combust invece è un'ottima soluzione sia contro twin, essendo incounterabile e non misdirigibile su spellskite, sia contro doran. All'occorrenza anche contro uw per saccare angelo della restaurazione o vendilion...


"No matter how many mistakes you make or how slow you progress, you are still way ahead of everyone who isn't trying" -Tony Robbins
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Burn
MessaggioInviato: gio 19 dic 2013, 2:28 
Avatar utente

Iscritto il: mar 24 set 2013, 23:19
Messaggi: 90
Località: Busto Garolfo, Milano
Questo invece il mio mazzo che sto testando:

1 [deck]Stomping ground[/deck]
1 [deck]Blackcleave cliffs[/deck] (pensando di cambiarla con 2x di Cripta di sangue, che ne dite?)
2 [deck]Gemstone mine[/deck]
4 [deck]Arid mesa[/deck]
2 [deck]Scalding tarn[/deck]
3 [deck]City of brass[/deck]
1 [deck]Blood crypt[/deck]
2 [deck]Sacred foundry[/deck]
1 [deck]Megaliti di keld[/deck] (voluta in 1x...sto pensando ancora se tenerla oppure aumentare di 1x Gemston mine)
2 montagne

4 [deck]Deathrite shaman[/deck] (sempre titubante su loro...lasciarli oppure no? Che dite? Ps: 95% dei casi pattati o fulminati = mana perso)
4 [deck]Goblin guide[/deck]
4 [deck]Vexing devil[/deck]

4 [deck]Rift bolt[/deck]
4 [deck]Fulmine[/deck]
4 [deck]Lava spike[/deck]
4 [deck]Bump in the night[/deck]
4 [deck]Skullcrack[/deck]
4 [deck]Boros charm[/deck]
3 [deck]Lightning helix[/deck] (voluta in 3x perchè mi salva da suicidio di City of brass e fetch/shockland)
2 [deck]Shard volley[/deck] (principalmente come chiusura)

---------------

Sidedeck:

2 [deck]Flames of the blood hand[/deck] // [deck]Rain of gore[/deck] (vs. Guadagno PV, indeciso tra i due dato che la seconda è frutto di removal, essendo giocato non da instant. Con gli Skullcrack e le fiamme sicuramente molto più tutorabile)
2 [deck]Volcanic fallout[/deck] (principalmente contro il Geist, ma anche contro Zoo e creaturine fastidiose)
3 [deck]Rakdos charm[/deck] (MUST, praticamente contro tutti)(vs. Affinity)
3 [deck]Combust[/deck] (contro Twin e UWR..)
2 [deck]Searing blaze[/deck] (idem come per Volcanic Fallout, ma questo con terra doppio effetto)
3 [deck]Tear / wear[/deck] (contro Leyline, mazzi pedina, incantesimi etc etc)(vs. Affinity)


----------------------

Detto ciò....sto imparando ancora molto bene ad usare questo mazzo, nonostante ci giochi da molti anni...
La psicologia è tutto in Burn...e non è solo terra,sparo etc.
In un burn, a parer mio, meno creature ci sono e meglio è.
Detto ciò, mi sono piazzato in molti tornei con buoni risultati, partendo dal fatto che ho sempre voluto giocare "for fun".

Mazzi contro cui ho fatto fatica? Zoo, UWR, Jund.
Contro Jund prima giocavo [deck]Guerrilla tactics[/deck], ma tolta in favore di altre carte....[deck]Thpughtseize[/deck] e [deck]Inquisition of kozilek[/deck] personalmente li odio. E il burn, giocando praticamente a mano vuota, diventa ancora più difficile....e ancora più difficile quando cala il Tarmo magari con già 3/4.
Ma alla fine comunque riesco sempre ad uscire fuori.
Contro zoo, saidando Volcanic fallout e Searing blaze, avendole solo in 2x non ho fatto molto. 2-1 per lui.
UWR...sparo-counter, sparo-counter, sparo-counter-geist, volcanic fallout-sparo-counter......mi sembra di perdere la mia vita per cose inutili! X-D
Noioso e stancante....e saidando anche volcanica fallout e combust (per i colonnati)...a momenti sembriamo noi che ci "proteggiamo".
Mazzi guadagno punti vita o Leyline.....vi dico: cala Leyline di primo....ho tear/wear....con alcuni spari gli tolgo le creature, fino ad arrivare a tot mana in campo....per poi usare tear/wear e sparargli X danni in faccia. E i guadagno punti vita...le fiamme o skullcrack..6 carte...presumo bastano e avanzano.
Per il resto burn si muove bene.
Magari mi potete dire: perchè non c'è [deck]Molten rain[/deck] di side contro tron?
Semplice: al terzo turno rimane con pochi punti vita..giusto? Lui cala il wurmcoil engine...non ha counter....Rakdos charm o Tear/wear e ha perso un turno.
Al 4/5 turno abbiamo giá chiuso.


Ora però vorrei avere vostri consigli riguardo il mio mazzo...e poi magari come lo giochereste voi...magari per esempio in un mazzo con Kitchen Finks o altro.
Cosa ne pensate? Cosa cambiereste?
Grazie mille in anticipo.


"There is no way to win. I'm burned-out ."
Said opponents about my deck.


twitter.com/toffino | instagram.com/toffino
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Burn
MessaggioInviato: gio 16 gen 2014, 19:38 
Avatar utente

Iscritto il: mar 5 giu 2012, 22:37
Messaggi: 48
fabioaliprandi ha scritto:
Questo invece il mio mazzo che sto testando:

1 [deck]Stomping ground[/deck]
1 [deck]Blackcleave cliffs[/deck] (pensando di cambiarla con 2x di Cripta di sangue, che ne dite?)
2 [deck]Gemstone mine[/deck]
4 [deck]Arid mesa[/deck]
2 [deck]Scalding tarn[/deck]
3 [deck]City of brass[/deck]
1 [deck]Blood crypt[/deck]
2 [deck]Sacred foundry[/deck]
1 [deck]Megaliti di keld[/deck] (voluta in 1x...sto pensando ancora se tenerla oppure aumentare di 1x Gemston mine)
2 montagne

Cosa ne pensate? Cosa cambiereste?
Grazie mille in anticipo.

Io toglierei un colore, essere un burn che muore da blood moon e' brutto, hai 15 carte che non puoi giocare sotto luna. E se le leyline non sono cosi' tanto utilizzate, le blood moon sono in diversi mazzi di side e qualcuno di main. Io lo sto testando senza nero e nella tua lista al posto degli sciamani metterei i Keldon Marauders, al posto dei bump metterei i Searing Blaze, alla fine nel meta attuale praticamente tutti i mazzi hanno sempre un bersaglio per terra, l'unico che non ce l'ha da subito e' Tron... non giocherei 7 tra boros charm e helix, piuttosto tolgo una helix e qualcos'altro per due path to exile, se ti calano un wurmcoil, un baneslayer o un lifelink qualunque, tendenzialmente sei al top deck e se non peschi skullcrack puoi concedere.
Sono curioso di provare la carta che hanno spoilerato oggi al posto di Searing Blaze:
Immagine


bye bye
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Burn
MessaggioInviato: sab 31 mag 2014, 18:17 
Avatar utente

Iscritto il: mar 24 set 2013, 23:19
Messaggi: 90
Località: Busto Garolfo, Milano
Eccomi qui con un nuovo mazzo tutto da testare.
Dopo il ban dello sciamano, molti players burn si sono ritirati, ma io ho voluto creare un mazzo che a parer mio piace molto.
Ecco qua la lista:

1 graven cairns
2 blood crypt
4 blackcleave cliffs
1 swamp
12 mountains

(1x swamp voluta contro i path to exile, in modo tale da avere la palude per il Bump in the night. Fetch non volute per il "prezzo" di esse. Tramite il calcolo delle probabilità, una palude per i Bump in the night c'è sempre. Volute 20 terre per ovviare alla "shard volley".)

2 grim lavamancer
4 goblin guide
4 vexing devil
2 hellspark elemental

(dopo il ban del deathrite, è ritornato l'elementale scintillante infernale. il suo "unearth" è fondamentale.)

4 lightning bolt
4 bump in the night
4 lava spike
4 rift bolt
4 shard volley
4 skullcrack
3 searing blood
1 flames of the blood hand

(4x shard volley: carta molto efficace, se la si sa usare. Vero, toglie una terra, ma con 20 terre nel grimorio, è facile usarla. sempre uno sparo a cc1+terra. ed è un instant.
3x searing blood: carta eccezionale. Scelta al posto di searing blaze perchè molto più performante, e a cc2 il 90% dei casi una creatura avversaria viene distrutta. e sono sempre 3 danni all'avversario in aggiunta. ottima.
2x flames of the blood hand: cc3 e 4 danni. ma la funzione principale è il non-guadagno vite. una carta molto dimenticata, ma forte, specialmente perchè il mazzo "burn" soffre proprio del guadagno vite.)

Questo mazzo l'ho testato e ritestato, e ne sono davvero entusiasta. Perchè? il BURN NON è un mazzo BRAINLESS, ma è un mazzo davvero difficile da giocare, se, come me, lo si gioca dagli anni 2000. Ne ho viste di carte spari, e anche se non ci sono più state carte Legacy veramente devastanti ristampate, puo' comunque far parlare di sè.
Sicuramente mi andrete contro per il NON uso delle Fetch, ma provatelo e ditemi se davvero servono in questo mazzo con un colore e un piccolo splash di nero.

SIDEDECK:
2 molten rain
2 rain of gore oppure Trappola del Morso Appuntito
2 torpor orb
3 combust
2 rakdos charm
1 guerrilla tactics
1 shattering spree oppure smash to smithereens
2 volcanic fallout

Inutile spiegare i motivi della Side, presumo li sappiate già. i 3x di [carta]combust[/carta] voluto perchè al giorno d'oggi ci sono troppi mazzi Twin, e, almeno, possiamo bloccargli la Finisher senza essere counterati. Almeno quello!

Vorrei vostri pareri su questo mazzo.
Grazie!

PS: Sto valutando la carta Trappola del Morso Appuntito al posto di Rain of gore side, poi vi farò sapere.
Collera tonante l'avevo in 1x. Tolta subito perchè era più la sfiga che mi tormentava ad averla in prima mano che tutto il resto.
In aggiunta sto valutando Dangerous Wager al posto dei due Hellspark. Che ne dite? Per pescare, dato che purtroppo questo mazzo, nel turno 3-4, se non si ha chiuso, ne è soggetto.....


"There is no way to win. I'm burned-out ."
Said opponents about my deck.


twitter.com/toffino | instagram.com/toffino


Ultima modifica di fabioaliprandi il lun 2 giu 2014, 0:59, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] Burn
MessaggioInviato: dom 1 giu 2014, 21:41 
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 mag 2011, 15:37
Messaggi: 125
Località: cesena
Nickname Cockatrice: Andre86
Cosi per curiosità dato che burn non è brainless... Ma 20 lande non ti sembrano troppo in in mazzo che non pesca niente? Poi 0 fetch sinergiche con lavamante..se peschi 2 lande di fila sei morto e in burn non puoi mullare una mano con 6 spell a cc1 e la mono palude non si può vede! Si OK non l ho testato, ma devi avere la mano del signore sempre quando peschi :) io rivedrei un po i piani...

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk


Gerrard: "Ma non fa nulla!
Hanna: "No! Fa il nulla!

Immagine
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 6 di 8   [ 108 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010