Oggi è dom 22 lug 2018, 14:37


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 2 messaggi ]
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sezione Legacy Competitive: precisazioni sul funzionamento
MessaggioInviato: dom 3 feb 2008, 18:57 
Avatar utente
Site Admin

Iscritto il: ven 18 ago 2006, 14:21
Messaggi: 1783
Presentazione

questa sezione nasce dal desiderio di una gran parte degli utenti del forum di dare maggior spazio ai giocatori legacy.
Il legacy non è più quello di uno/due anni fa: la sua espansione è stata capillare, il metagame si sta lentamente definendo, cosi come i giocatori e gli organizzatori.
Questo forum ha cosi deciso di aprire questa sezione sulla falsariga della sezione avanzata di vintage con lo scopo di dare un ordine alla sezione strategica.
A differenza della sezione strategica normale, dove tutti possono scrivere e pubblicare un loro mazzo e chiedere consigli su come migliorarlo, in avanzato le cose sono differenti: chi scrive è solo una cerchia limitata di giocatori che si sono distinti per le loro capacità di gioco, per i loro risultati e per il loro contributo al forum e alla community (perche si, puoi essere il miglior giocatore del mondo ma finche non condividi il tuo genio con la comunità non vi è molta utilità...).
Inoltre in questa sezione, gli utenti possono pubblicare articoli strategici per approfondire particolari aspetti sulle giocate.

Qual'è la differenza tra una deck discussion e un primer? Spesso questo punto non è chiaro, ma in una deck discussion un utente chiede consigli su come migliorare il proprio mazzo, mentre in un primer lo scrittore ha gia maturato una certa esperienza sull'archetipo intero e si vuole mettere in posizione di presentare e divulgare l'archetipo stesso.
Insomma è l'obiettivo e la posizione dell'autore che cambiano.

A cosa servono gli articoli? gli articoli spesso se ben scritti valgono più di 10 deck discussion. In un articolo si vuole presentare una serie di strategie e di scelte di gioco. Sono esempi di articoli per esempio quelli che spiegano l'importanza del vantaggio carte, del comportamento in torneo e in partita, oppure sulla presentazione del formato o del meta in una particolare zona.

come vengono scelti gli articolisti di questa sezione? non è necessario essere un giocatore al di sopra della norma per scrivere qui, quello che è necessario è:
- capacità di gioco alta: partecipare ai tornei, conoscere le regole e scrivere cose sensate (questo requisito ce l'hanno un sacco di utenti)
- capacità di relazionarsi e presentare: saper scrivere in italiano insomma. Che senso avrebbe avere un giocatore geniale che non sa esprimere il proprio genio?
Questa cerchia è identificata dai "DeckMaster". Se qualche utente volesse farne parte, o volesse semplicemente scrivere un articolo ma non lo è, può naturalmente proporre il suo articolo ad un moderatore di sezione per farlo valutare.

Ringraziamenti

E' d'obbligo fare dei ringraziamenti.
Innanzitutto ringrazio la moderazione per avermi affidato il compito di radunare la prima squadra che ha contribuito ad aprire questa sezione, per la fiducia riposta e per l'apprezzamento del mio lavoro. L'idea è stata di tutta la moderazione ed in particolare dei giocatori di legacy.
A questo punto ho scelto i nomi, in funzione dei requisiti prima descritti, scelti in tutta italia. Vari di questi sono conosciuti per i frequenti risultati ai tornei (anche se questo non bastava).
Avevo anche altri nomi in mente, ma purtroppo ho dovuto fare una selezione: ma sono sicuro che questi nomi si faranno presto vivi per pubblicare qualcosa
Un ringraziamento particolare agli articolisti quindi, che hanno accettato di buon grado questo compito, intasando la mia mail nei giorni subito seguenti di primer e domande per svolgere il lavoro al meglio.
Penso che ogni persona vorrebbe avere dei compagni di progetto ottimi come quelli che ho avuto io.
Ci è voluto un mese e mezzo ma alla fine ci siamo riusciti

Infine un ringraziamento a tutta la community legacy che desidera espandersi e migliorarsi: risultati non hanno tardato ad arrivare!
Parlando a nome di tutti gli articolisti, spero che queste conoscenze possano alzare il livello di gioco di tutta la community e dei tornei.


Grazie e soprattutto, buona lettura! :P


Immagine


Ultima modifica di Wolf il gio 10 giu 2010, 12:28, modificato 2 volte in totale.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 12 feb 2008, 12:24 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 19:02
Messaggi: 7263
Località: Cernusco sul Naviglio (mi)
Scrivo qualche informazione utile, nonche qualche chiarmimento di come funziona questa sezione, in risposta alle frequenti domande che mi vengono poste. Ricordo che, se sorgono dubbi di natura generica sulla sezione, è possibile parlarne qui.

Chi sono i DeckMasterer?
DeckMaster è un utente che nel tempo ha dimostrato partecipazione al forum e capacità di gioco.
Il titolo, oltre a dare i permessi di scrittura nelle sezioni avanzate, è un titolo ad honorem che identifica l'utente come un "utente modello" (dal punto di vista anche del comportamento sul forum ecc).
E' inutile far notare che un utente nuovo non può richiedere di essere DeckMaster, xke questo contrasta la definizione stessa.
L'ingresso in questa cerchia, solitamente è pienamente a giudizio insindacabile dei moderatori, anche se determinati utenti datati che vogliono partecipare più attivamente al forum possono fare richiesta, presentando però motivazione (quindi un articolo avanzato).

Come posso scrivere un primer o un articolo o una guida strategica?
I full user hanno questa possibilità intrinseca nel loro status. Ma se non si è DeckMaster?
Non è negata l'opportunità di proporre da parte di altri utenti articoli avanzati, ma tali dovranno seguire un iter meno diretto:
a. l'utente contatta un mod di sezione a sua scelta e avanza la sua proposta
b. il mod se la ritiene coerente da il via alla scrittura dell'articolo. Tale deve essere poi mandato per pm al mod in maniera completa (il che significa come verrà presentato: con grassetti, tabulazioni, link...)
c. l'articolo viene valutato da tutta la moderazione e se è valido, verrà pubblicato in avanzato (l'utente lo pubblica nella sezione strategica normale e un mod provvederà a spostarlo in avanzato)

NOTA BENE: che un mod accetti di leggere l'articolo, non significa che verrà pubblicato con certezza. Un utente che decide di seguire questo iter deve partire dall'idea che vi è la possibilità che non venga pubblicato (questo x evitare conseguenti pianti).
Non da escludere che un utente datato che segue questo iter, possa diventare di full user a seguito di ciò.

Come si scrive un articolo?
Per evitare spiacevoli rifiuti (xke dire ad una persona che il suo lavoro non è buono non è mai una cosa piacevole da fare) metto giu qualche linea guida, senza la pretesa di insegnare ma solo di guidare concettualmente:
a) un primer non è una deck discussion, quindi il ragionamento NON è metto una lista e la spiego, bensi spiego e faccio nascere più liste.
Una persona che legge il primer deve essere in grado di apprendere l'intero archetipo e giungere alle sue conclusioni. L'articolista parlerà di opzioni, quantità, statistiche, sinergie, punti di forza e debolezza di determinate scelte e cosi via.
Nulla vieta però all'articolista di parlare delle sue conclusioni e di pubblicare PIU' liste d'esempio, compresa un eventuale sua.
b) un primer non deve essere fatto corsa. Personalmente non ci metto mai meno di 4 ore (l'ultimo 6), quindi prendetevi il vostro tempo se volete risultati soddisfacenti: andate avanti pezzo x pezzo anche x più giorni.
c) un primer deve parlare di tier1/2. Se voi inventate l'archetipo che vince di [card]porta sul nulla[/card] e scrivete un primer degno del premio Pulitzer, siete bravi ma questo articolo non è destinato all'avanzato.
Postatelo nella sezione strategica al momento, e se in futuro questo archetipo prenderà piede, lo si sposterà facilmente in avanzato. Ma al momento i tempi non sono ancora maturi per il mazzo porta sul nulla...
d) scrivete in italiano! Potete avere anche 2200 dci eternal ed essere riconosciuto come il migliore, ma se non sapete scrivere siamo abbastanza messi male. L'articolo deve essere destinato anche a persone che non sanno nulla: abbiate capacità descrittiva, non siate stretti a parole e non mancate di spiegare anche l'ovvio (citando magari anche dei ruling).
L'aspetto inoltre è importante: esistono grassetti, corsivi e sottolineature apposta x far notare determinati aspetti, distinguere i titoli ed ordinare.
Anche andare a capo è un buona abitudine x rendere leggibile l'articolo.
Evitate inoltre troppe k, troppi xk e mettete le lettere nelle vstr parole: qualcuno può scappare ma che non sia un abitudine!
e) gratificate il lavoro altrui se esiste gia una deck discussion sull'archetipo da voi prefissato, il vostro articolo punta a sostituire questo gia esistente.
Per farlo, il vostro primer RIASSUMERE tutte le scelte e le evuluzioni di quella discussion. Non vorrete certo far tornare indietro una discussione gia avviata egregiamente?
Solitamente si consiglia di farlo a chi partecipa a questa discussion (o meglio a chi l'ha aperta). Ricordo che chi partecipa gia a questa discussione vorrà un riassunto attento e sarà pignolo nelle reply: è un compito arduo ma non difficile x chi vi è gia dentro.
Anche citare persone che hanno avuto determinate idee è una buona cosa: gratifica il resto dell'utenza e invoglia a partecipare. In fondo, tutti abbiamo imparato collaborando con qualcuno, giusto?
f) un articolo deve parlare in maniera generica di strategie non quindi di un mazzo specifico. Linko un articolonell'altra sezione avanza di vintage come esempio.
Se dovessi cmq correggere l'articolista lo inviterei ad usare i grassetti, ma cmq nel complesso può essere un esempio.

Come si legge un articolo e come si risponde?
Una persona da sola non può raggiungere la perfezione, cosi l'uomo tende a fare riunioni, consigli, team e assemblee.
Sullo stesso ragionamento, un articolista non è perfetto: se lo fosse il topic verrebbe lockato xke non c'è nulla da rispondere.
Altri utenti possono integrarlo, possono correggerlo, possono dissentire e acconsentire: il forum serve a questo ed è la sua massima espressione.
Un articolo è solo l'inizio di una discussione. Sappiate però apprezzare chi l'ha svolto.

Come si comporta la moderazione?
PREMESSA: un articolista è responsabile dell'andamento del suo stesso topic. Egli può contattare un qualsiasi moderatore se ritiene che le cose non vadano bene.
I moderatori tendono a leggere tutto ma delle volte qualcosa scappa, è inutile mandare un pm "eh quello ha fatto questo, non lo vedi?": ricordate che uno che nasce tondo non muore quadrato, persa un occasione se ne avrà velocemente un altra.
Più delle idee, il linguaggio deve essere moderato ed EDUCATO: tali scurrilità sono moderate senza esitazione e dubbio.
E' inutile piangere x giorni via pm con un moderatore xke ci si sente mortificati nell'essere moderati: se avete la calma di analizzare il motivo capirete. Inoltre suvvia, non caduto il mondo...
Delle volte a certi utenti manca una visione completa delle cose che ogni tanto non possono avere: pensare di essere in grado di fare scelte migliori in certe situazioni è vana auto-esaltazione.
L'UMILTA' prima di tutto.
Il forum è un luogo privato gestito da regole fatte dall'admin: se oggi l'admin decide che tutti quelli che hanno il nick che inizia x S non possono postare, così è. Punto.
Questo per dire, che i full user e utenti che mostrano sempre capacità di collaborazione, avranno SEMPRE un trattamento migliore dell'ultimo iscritto o di chi è polemico e distruttivo. Tutto questo è a discrezione della moderazione.
Tentare sottointese minacce verso la moderazione xke vi ha fatto notare qualcosa o vi ha corretto, denota che siete solo imbecilli.
Cosi come insultare e/o pretendere di saper fare di meglio: ricordatevi che la moderazione agisce su una visione globale, poco importa del vostro orgoglio personale (ancora meno dei vani consigli in materia).
Se avete decenza, state zitti.

Invito alla partecipazione
Il legacy è un formato relativamente nuovo in cui i giocatori stanno ancora cercando di affermarsi come "bravi giocatori" (erroneamente definiti pro).
Essendo tale, c'è un altra concentrazione di nuovi giocatori che per inesperienza spesso dicono cose disarmanti: sta ai giocatori più datati insegnare e correggerli.
Ricordate che tutti abbiamo imparato da qualcuno, non è arrivato il momento di ricambiare?
Questo per invitare a non essere prime donne e a condividere le proprie conoscenze, come altri hanno fatto con noi: partecipate alle discussioni se avete qualcosa da dire e non nascondete le vostre idee (spesso traducibile in liste).
Ricordate che in eternal in particolar modo, tutto è gestito dagli utenti:
se non ci fossero organizzatori non ci sarebbero tornei
se non ci fossero venditori non ci sarebbe carte per fare mazzi e quindi tornei
se non ci fossero gli strateghi non ci sarebbe evoluzione
Quindi non siate chiusi.

grazie, sempre vostro
Ivanhoe


p.s. lascio aperto per chiarimenti o future precisazioni


Immagine Immagine

Nord Vintage League - Official FB Page
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 2 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010