Oggi è mer 24 gen 2018, 13:29


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 17 di 19   [ 279 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 15:56 
Avatar utente
Punctilious Titan

Iscritto il: gio 8 nov 2007, 19:34
Messaggi: 1626
Shane Vendrell ha scritto:
Ma perché Fabio ti incaponisci a tal modo??? La tua lista WW "è un mero caso"; se vai a vedere gli ultimi WW da un anno a questa parte trovi revoker, thalia e aven? Non credo proprio. Poi, ripeto per spero l'ultima volta; porto e flickerwisp fanno in d&t? Ok, va bene, non gioco d&t! Quante volte devo ripeterlo??? Mi pare assurdo si debba discutere di una mia build invece che delle ultime carte uscite! Inoltre hai preso una delle mie prime top "antecedenti" a Nemesi e con ancora deck come Canadian in forte presenza; son passati mesetti eh! Il meta è stato stravolto da Nemesi e dai conseguenti archetipi blue based e siamo già ad un mese dall'uscita di Born of the Gods e di quindi Dedalo e Brimaz e, almeno io, ho tunato e modificato di brutto.
Non per esser ripetitivo ma che mi rappresenta un impuntamento su d&t o non d&t??? Il succo è altro e riguarda le carte nuove (e vecchie!) da prendere in considerazione, le sidate, i mu nel meta attuale ecc ecc.
Mi piacerebbe leggere più feed di testing e impressioni (come scrivo io che un torneo vada bene o vada male) che le solite diatribe inutili e palesi su come sia consono o meno definire la mia build e il mio stile di gioco. Non facciamo scadere sto topic ma arricchiamolo; mi sa che giova di più a tutti.


Perdonami, ma io stavo cercando di seguire questo topic perché il mazzo è interessante e, non avendo modo di testarlo, mi piaceva semplicemente tenermi aggiornato "sulla teoria", e mi sento personalmente danneggiato (da prendersi ovviamente con le pinze) da una discussione che viene deviata da quello che è interessante.

Secondo me dovresti soffermarti su pochi, semplici interrogativi:
- Poche carte di differenza possono cambiare la tipologia di mazzo di cui si parla?
La risposta dovrebbe essere evidente: ANT e TES, o Team America e Shardless come hanno detto poco prima, sono carte che condividono quasi per intero il main, eppure sono profondamente diversi. Attenzione, non è soltanto una questione di quantità: ironicamente, credo ci siano più carte che possono variare tra due mazzi della stessa tipologia buildati differentemente, che tra due mazzi del genere. Il punto è:
- Puo' la differenza di mazzo cambiare il game plan, nonostante la differenza quantitativa delle carte sia relativamente minima?
La risposta, ancora, è stata chiarificata: puo' eccome. I porti e la combo di Mangara (esempi molto generici in quanto non ho troppa confidenza con tutte le meccaniche del mazzo, come ho detto su) costituiscono una componente forte della parte Taxes del mazzo, caratterizzando il modo di giocare non soltanto le carte che riguardano questa stessa strategia, ma l'intero mazzo: sapere che le possibilità delle carte che potresti pescare ti orienta su un tipo piuttosto che un altro di decisioni. E tu, giustamente peraltro, opti per una strategia diversa da quella di D&T.
- Appurato che sono mazzi diversi con game plan forse minimamente, ma significativamente diversi, ha senso il discorso "l'importante è discutere la strategia delle carte piuttosto che del mazzo in sè?"
Questo mi pare impossibile proprio, sinceramente, da sostenere, per banale logica: ogni mazzo ha un suo preciso game plan (preciso non vuol dire rigido: significa che è nato per fare qualcosa, e lo farà al meglio adattandosi ai fattori variabili come l'avversario e le pescate), e ci sono carte che, per quanto forti, mal s'incastrano con questo.

Perdonami se il discorso è stato un po' noioso, ma ci tenevo che ogni singolo passaggio fosse chiaro, prima di poter arrivare alla conclusione (perché ti ripeto, ho un interesse personale che il topic eviti di prendere questa piega, perché sono interessato a seguirlo): ci sono carte che sono significative, anche se in numero ridotto, perché condizionano non solo la strategia di un mazzo, ma anche il modo di giocarlo. Le liste che presenti non sono "scarse" o "pessime" o quant'altro (tra l'altro, non sarei nessuno per poterle giudicare da questo punto di vista), ma sono semplicemente qualcosa di diverso. Strategicamente, un white weenie - un gioco di piccole creature intelligenti e fastidiose per l'avversario, più orientato ai pali che alla race ma sempre di quello si tratta: manca la componente taxes in maniera sufficiente per chiamarlo D&T.

La tua considerazione sul favorire la discussione senza impuntarsi sulla scelta delle singole carte, quindi, diventa completamente oziosa e inutile: è ovvio che tu valuti le carte sulla base di quello che il tuo mazzo si propone di fare. Il punto è che non è qualcosa che si propone di fare D&T, o non lo è in maniera sufficientemente aderente al game plan del mazzo; e di conseguenza parlare "delle carte" perde di senso, perché le tue valutazioni saranno inadatte alla discussione in corso (non sbagliate, ci tengo a precisarlo, ma riguardanti tutt'altro).

Ciò detto spero di potermene tornare nel mio angolino a leggere la discussione su un mazzo interessante, scusate l'intervento povero di strategia ma - spero - utile per riportare quest'ultima al centro della discussione.


"The awestruck birds gazed at Wonder. Slowly, timidly, they rose into the air."

Memories of the Time ha scritto:
Non potevano sputare dentro ai pacchetti invece di mettere questa rara? ^^
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 16:11 
Avatar utente

Iscritto il: dom 16 ott 2011, 21:03
Messaggi: 292
Località: Rimini
Una lista "SINGOLA" come la tua o una lista "SINGOLA" come la mia non fanno certamente testo per esser prese a scopo. Detto questo, dato che non si va avanti e le ultime pagine son solo incentrate a cosa e come gioco io, posso tranquillamente affermare d'essermi totalmente rotto le palle di perder tempo a condividere i miei feed che evidentemente non suscitano nulla se non critiche perché ho scelto di non giocare un d&t non giocando porti e flickerwisp. Ma non gioco neppure uno WW seppur si cerchi di additarlo cosi (con tutto il rispetti per l'archetipo WW ovviamente!).

È palese che la mia intenzione non è di offender nessuno, anzi, ho sempre e solo cercato di arricchire e implementare la query in maniera didattica e a posteri di test. Mi auguro chi ha letto i miei interventi si sia reso conto di ciò e possa comprendere come, a distanza di mesi, queste discussioni sul d&t o non d&t mi abbiano gonfiato le palle come palloncini.

Grazie a tutti per l'interessamento mostrato e se l'obbiettivo di alcuni era farmi passare la voglia di dedicare del tempo a questo topic posso senza indugio affermare che ci son riusciti. Vi lascio ai vostri chiusi dogmi e così eviterò di leggere commenti replica che dicon le stesse cose di continuo sperando di legger da mero visitatore qualche commento davvero utile e nuovo.

Ripeto che voglio bene a tutti quanti e non vogliatemene ci mancherebbe; se qualcuno si sentisse offeso, certo non è mai stata mia intenzione.

Buon proseguimento a tutti.


Immagine

"Ho fatto anche di peggio."
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 17:06 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
Cita:
Una lista "SINGOLA" come la tua o una lista "SINGOLA" come la mia non fanno certamente testo per esser prese a scopo.

Quella non è una lista singola - leggi il topic di WW - in quanto molte liste ivi presenti sono come quella. Dalla lista tipica che è elencata più volte in quel thread, cambiano 5 carte con la tua attuale. Che sono quelli che in quel thread si davano ai "flex slot" , solitamente attribuiti a Fiend hunter, relic warder et similia.
E visto che tu , ripeto, hai postato anche in quel thread, dovresti ben saperlo.
Cita:
posso tranquillamente affermare d'essermi totalmente rotto le palle di perder tempo a condividere i miei feed che evidentemente non suscitano nulla se non critiche perché ho scelto di non giocare un d&t non giocando porti e flickerwisp.

Benissimo, allora io posso tranquillamente affermare di essermi rotto le palle di uno che non gioca Death & Taxes e continua a postare nel topic di Death & Taxes, ignorando che non sia il posto giusto per lui.
Non è questione di far bullismo ed escluderti, è che ogni tuo intervento è fuori luogo di default, in quanto appartenente a un altro mazzo.
Tra l'altro, se sai di giocare un altro mazzo, per quale oscuro motivo ti ostini a continuare la discussione qua? Apri il tuo topic, se ritieni che il tuo mazzo sia nuovo e innovativo ( ma non lo è, è un white weenie) , oppure continua la discussione nel topic adatto , che , come ti è stato detto da molti NON E' QUESTO.
Cita:
È palese che la mia intenzione non è di offender nessuno, anzi, ho sempre e solo cercato di arricchire e implementare la query in maniera didattica e a posteri di test.

Partiamo dal presupposto che non hai implementato proprio niente ( se vuoi guardare il significato della parola) e che non c'è nessuna query. Per il resto questa frase è perfetta, qualunque cosa essa voglia dire.


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 17:20 
Avatar utente

Iscritto il: dom 16 ott 2011, 21:03
Messaggi: 292
Località: Rimini
Complimenti per la spocchia! È evidente che son di fronte a un gran signore.... Se devo leggermi il significato della parola "implementare" è perspicuo che interventi così mi implementino le palle e basta.

Ma certamente la ragione sarà dalla tua! Te continua così che vai bene.

E, ancora, buon proseguo a tutti.


Ps: relax people!

@ coma: è importante per un buon proseguimento della discussione che i toni rimangano pacati. Ricordo comunque che siamo in competitive e quindi cerchiamo mantenere un buon livello di discussione, anche solo rimanendo in argomento.
Buon proseguimento


Immagine

"Ho fatto anche di peggio."
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 17:39 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
Grazie per i complimenti.
Ho la presunzione di voler leggere commenti relativi al mazzo Death & Taxes in un topic che si chiama "Death & Taxes".
Credo dipende dal mio fervente amore per tautologie e affini.

Non penso ti serva tanto sapere cosa significhi implementare, ma forse cosa significa coerenza dovresti cercarlo - potrebbe esserti utile. Altrimenti ti ritrovi a postare sul thread di Merfolk, date l' "evidente assonanza" con un mazzo a base fiala e che gioca venti terre.

Buona implementazione per le palle, magari già che ci sei dai una controllatina anche alla materia grigia ( o fai una query se non la trovi - a questo servon le query).

Che poi, la ragione al massimo sarà dalla "nostra", visto che almeno 3-4 persone ti han detto la stessa cosa : ovvero che giochi un mazzo diverso e che quindi quel che dici, per quanto importante, qui non c'entra una beata fava.
Ma resta chiuso sui tuoi dogmi, a implementare ogni query possibilmente concepibile da un cervello umano.
Ma ovviamente questo non basta, altrimenti lo avresti capito quando tutti ti dicevano le stesse identiche cose sul gruppo di MTGQuality.

@coma
Mi spiace, ma ho solo risposto a tono. E avevo preannunciato che lo avrei fatto.

@invokeprejudice:
Fabio, please. C'è appena stato un intervento di moderazione.... al prossimo reply devo warnare... :( Se non potete fare a meno di polemizzare almeno usate i pm! :x


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 18:29 
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 mar 2014, 17:09
Messaggi: 48
Ritornando a parlare di magic :->
Se il problema è nemesis (problema che personalmente non ho mai riscontrato) @celestial flare è un ottima risposta, io ne gioco 2 in side e li siddo in spesso, è un ottim risposta oltre che a nemesis, nel mirror, contro elfo (progenitus), contro la pedina 20/20 di dark depths e contro canadian. Per quanto riguarda dedalo la mia perplessità è che essendo incantesimo e giocando mistica post side ci beccheremo valanghe di disenchant effect, come wear//tear che puo farci un simpatico 2x1 pagando fuse, inoltre pompa i goyf dell oppo, per questo fin ora mi sono limitato a giocarlo in 1/2x riscontrandolo molto utile contro alcuni match up e molto inutile in altri, non scordiamoci che nemesis aimè ha costretto molti mazzi a giocare global effect di -1/-1 e dedalo ha 1 di costituzione... bhò secondo me ha potenziale ma non tale da giocare in più di 2x considerando che anche i vari midrange/tempo ben pilotati difficilmente tireranno una brainstorm sprovveduti di remuval con fiala a 2 attiva (e ve lo assicuro perché spessissimo mi è capitato di trovare oppo attenti a dedalo)

Per quanto riguarda mindcensor è una carta di cui non mi priverei mai e sto pensando al 3x, oltre l'effetto forte situazionale ma indispensabile contro Ant ed Elfo, ha forza 2 vola ed ha flash, che se giocato attentamente consente di evadere da counter, fare brutte sorprese all oppo in combat step o trasformarsi in un remuval per delver, nota negativa 1 in costituzione, ci saluta con sulfur elemental, dread of night, golgari charm che non è cosa da sottovalutare ahimè

Brimaz continuo a testarlo convinto che sia il bittante per eccellenza contro combo e contro miracoli e come picchiatore sia nettamente superiore a mirran tranne che contro elfi e contro shardless, pur troppo inserendo brimaz e spiriti ho dovuto rinunciare a mirran e serra proprio serra è una creatura a cui non vorrei rinunciare per ovvi motivi.. 3/3 fly vigilance, body solidissimo evasivo sinergico praticamente con tutto il mazzo...

Attendo altre riflessioni riguardanti magic
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 19:16 
Avatar utente

Iscritto il: ven 7 feb 2014, 17:10
Messaggi: 48
Dai ragazzi torniamo in asse.

questi sono i punti fermi della lista che gioco e li andrò a motivare:

4 wasteland
4 rishadan port
3 karakas
2 horizon canopy
1 cavern of souls
1 flagstones of trokair
7 plains

22 o 23 cambia davvero poco se non si toccano waste e rishadan, (dire che ci si sente persi con 22 mi sembra un po' forte) io opto per le 22 semplicemente per aver uno slot in più, che in un mazzo che fa della versatilità il suo forte non è male.
Sulle terre ci tengo a promuovere il mono lastricato: non ci possiamo permettere fetch perchè vogliamo in mid poter avere tante terre e operare delle scelte, quindi giocarne più di una rischia di diventare una fetch, diminuendo troppo le terre pescate (che IMHO in un mazzo che controlla con le terre non è un bene) e si rischia in quel turno di non lasciarvi la piena scelta di quando castare o attivare rishadan. Però la mono copia sinergizza bene con cataclysm, e ci permette contro miracle di continuare a usare rishadan anche dopo la nostra bomba quindi la sponsorizzo molto e mi piacerebbe ricevere dei feed in merito (sia che la usiate in più copie, in mono o soprattutto sul perchè non la usiate, nel caso).

Arrivato a questo punto vorrei prima parlare della side, o almeno dei punti fermi di questa, perchè se come me avete giocato molto a questo mazzo, vi sarete resi conto (o almeno per me è così) che è la side il punto di forza di questo deck; vorrei citare marider che evidenziava come avesse praticamente sempre perso il g1 e poi sempre ribaltato con la side in quel di parigi, ma son pigro e poco avvezzo alle impaginazioni internet quindi fidatevi l'ha scritto :P
Spulciamo quanto vogliamo i D&T nelle top8 del mondo ma i veri slot inamovibili sono questi: 2 rest in peace e 2 canoniste e 1/2 cataclysm. Da soli distruggono rispettivamente i graveyard base (tarmogoyf, nimble mongoose, bridge from below, [card][/card]), chi passa per un ammasso di spell a turno (tendrils of agony in tutte le salse, enter the infinite e elfo) e miracle (ma per cataclysm aggiungerei ogni sorta di sciame deck). Siamo lenti e operiamo land denial quindi i nostri nemici più giocati sono delver of the secrets e deathrite shaman ed entrambi stanno sotto a una sunlance. Oggi zampillano ovunque -1-1 globali e come tutti sappiamo son giocati in mazzi con una simpatica carta che contro di noi non sidano out perchè colpisce sia le nostre creature senza che mamma intervenga e sia la nostra mano dove la nostra batterskull e le tech sono vulnerabili: liliana of the veil che per nostra "fortuna" ci fa scegliere cosa scartare. E' qui che diventa fondamentale per me avere un 2x di wilt-leaf liege perchè è utile e forte senza il PW più impattante del meta, ma allo stesso tempo è versatile e quasi fondamentale ovunque aspettiamo questi sweeperoni.
Gli altri 6/7 slot possono variare ma credo che di fondamentale ci debbano essere 1 [card]grafdigger's cage[/card] che serve contro ciò che odiamo, e 2 oblivion ring perchè che ci piaccia o no rimuove TUTTO quello che può appoggiare uno Show and Tell, anche la versione blu che non passa dalla combat e soprattutto aiuta contro PW, oltre agli equip molto in voga anche tra gli avversari. Su ensnaring bridge poi vorrei far notare che rischia di bloccare anche noi che vinciamo SOLO passando per la combat e spesso non overstendiamo.

Detto questo sappiamo che in g1 ci sono mu che difficilmente riusciamo a tenere:
1. elfo è quasi impossibile, dipende da troppi fattori e dobbiamo vedere tutto quello che allunga la partita (denial, spighe, revoker) e sperare di aver un chirurgico aven sulla chiusura.. che cmq non gli vieterà di sovrastarci con 1000 1/1 e attaccare.
2. ant e storm: questo g1 dipende dalla fortuna più di ogni altro credo perchè lui non deve avere mano troppo bella e noi DOBBIAMO vedere thalia, e ancora una volta un chirurgico aven, anche se non è detto.
3. Deathblade: dipende dal lancio del dado, ma se non lo vinciamo noi il piano denial non funziona, perchè thalia non infastidisce nemesi/mistica che è ciò che ci fa paura e dobbiamo risolvere il loro equip alla svelta, poi giocano lo zealous di main e hanno un mid/late game davvero impegnativo con cattivi PW+Vindicate. Se contro patriot controllare il bianco è relativamente facile e paga molto la strategia denial, contro deathblade paga molto meno e bisogna centellinare i revoker e i flick, per non parlare della nostra perla di salvezza mangara of corondor.

tutti gli altri mu sono a mio avviso giocabili e in nessuno il killer è fondamentale, e nemmeno in questi 3 difficili mu si rivela questa gran bomba, anche perchè dipende sempre da un'altra carta, un equip, il suo effettivo valore e l'uscire dagli sweeper o aver protezione da decay a oggi dove shardless e jund non sono più i cattivoni del meta, per me non basta a giustificarlo in main e già all'epoca un RIP risolveva la questione rendendo ogni nostro palo con le gambe una minaccia sufficiente a vincere. Brimaz non ha protezione da fulmine, ci tengo a sottolinearlo perchè se viene parato da un 1/1 e gli fanno fulmine muore. Quindi la domanda che mi sono posto visto la side settata contro questi mu e versatile contro altri che già ci giochiamo molto bene è: mi servono i brimaz? la risposta è no.
Cosa migliora i g1 contro questi mu, o almeno può aiutare a danneggiare una strategia comune a questi 3 deck ossia la manipolazione e il CA, inserendosi in quello spazio lasciato vuoto da un deck versatile come questo ossia l'attacco alla mano e alle pescate "illegali" avversarie: spirit of the labyrinth. Ed ecco la mia lista attuale:

3 spirith of the labyrinth
4 mother of runes
4 phyrexian revoker
4 thalia, guardian of thraben
4 stoneforge mystic
3 flickerwisp
2 aven mindcensor
2 mangara of corondor
1 restoration angel
4 aether vial
4 swords to plowshares
1 batterskull
1 [card]umezawa's jitte[/card]
1 sword of fire and ice

Mi rendo conto di scrivere davvero tanto ma è perchè questo mazzo ha davvero tanto da dire. Il mazzo non perde sulla race senza killer (salvo situazione mirran+fire/ice che non è cmq mai una prima scelta) e l'unica carta di cui sento la mancanza è la serra avenger ma per il momento e i prossimi tornei non penso entrerà nelle mie 75. Lei porta davvero bene gli equip, lo so, esce dagli sweeper ed è molto in linea col mazzo, quindi forse rientrerà prima o poi, ma ci tengo a precisare che il miglior beater del mazzo e quello che dovrebbe essere sempre la prima scelta è batterskull che porta l'equip in egual modo e non soffre removal per creatura. Con meno volanti e senza il killer ho aumentato la situazione di stallo contro gli aggro e i nemesi base e qui si inserisce la restoration angel. Indubbio è il miglioramento contro i combo e i g1 dei 3 mu prima elencati. In g2 ammetto però di dover valutare molto le mani e liege entra più di prima, ma lo stesso vale, e IMHO cm punto di forza per cataclysm che con l'incantesimo creatura ci lascia spesso una superiorità notevole contro tutti i mazzi che andiamo a stallare. Scusate la lunghezza del post :P
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 19:54 
Avatar utente

Iscritto il: mar 29 mar 2011, 19:59
Messaggi: 147
Ho montato il mazzo di Shane Vendrell, ci ho fatto 4-5 game e tanto mi è bastato per capire che la strategia di fondo è completamente diversa:
Da una parte un D&T puro controllo, dall'altra (il suo) un ww che impone una race e nel mentre prova a piazzare i pali usati anche da D&T, ma molto più incentrato su serra e mirran da equippare per sfondare nei combat.

Non entro nel merito della questione perché non mi interessa affatto, piuttosto rispondo a ale.matrix:
Aven a mio parere va o in 3x o nessuno.
Questo perché scendendo al 2x non lo vedremo praticamente mai contro quei mazzi che tutorano pezzi dal deck (si può sempre sidare out).
Le volte che lo vedremo di main in due copie in mano in partite dove non servono molto, avremo comunque un 2/1 flash fly costo 3 che magari rompe le scatole alle fetch altrui se va bene, e ce ne faremo una ragione :)

Dedalo lo ho 1x di side a incrementare il tool-kit dell'illuminato, di main troppe volte situazionale.

Al momento sto giocando pari pari la lista di Enevoldsen (non quella con cui vinse ma una lista che ha portato successivamente) con lo switch -1mirran +1aven, e +1mangara come 61ª carta (non voglio rinunciare ai trick in late) e un po' risistemato il reparto terre:

6 pianura
4 waste
4 porti
4 lastricati
3 karakas
2 canopy

4 mamme
4 fiale
4 spighe
4 mistiche
4 revoker
4 thalia
4 flickerwisp
3 serra
3 aven
1 mangara
1 jitte
1 batterskull
1 spada rosso blu

Side invece molto diversa da quella che portó lui:
1 illuminato
1 gabbia del becchino
2 rip
2 canonista
2 cataclisma
2 liege bianco verdi
1 manriki
1 spirito del dedalo
1 runed halo (nemesi, ma anche combo da ant a painter)
1 mirran (per lo switch con mangara)
1 ago (slot sostituibile a mio parere con absolute law, spada bianco/nera, bomba cricchetto o sunlace a seconda del meta)

Reparto terre: la grotta delle anime non la posso proprio vedere: mi incasina i doppi costi bianchi, tra elementale angelo kor umano.. preferisco beccarmi la force di turno e fare comunque 2x1 che tirare una creatura incounterabile e poi tenermi quella dopo in mano per mancanza di bianco.

Castello eiganjo: prevenire 2 danni a thalia o mangara me ne faccio poco, con gli effetti -1/-1 che girano, e nei combat difficilmente l'altro ha bestie con forza 1/2 e difesa 3+ per sopravvivere al nostro attacco improvviso di thalia.
Già ha molto più senso se giocate un paio di brimaz.

Aumentate quindi le canopy da 1 a 2 per scremare il mazzo.

Ho visto liste far risultati con 2 lastricati.
Non capisco perché aumentare le terre non base senza riuscire a fare ripetutamente il trick di lastricato e sfoltire il mazzo..
O 4 o nessuno, una via di mezzo peggiora solo le cose.
Ci sta come dice Pazzius un 1x col cataclisma ma 2 o 3 per non lo comprendo.

Questi i miei pareri ^^ spero possano dare spunti o anche critiche ;)
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: mer 5 mar 2014, 21:33 
Avatar utente

Iscritto il: ven 7 feb 2014, 17:10
Messaggi: 48
Capisco bene il discorso del mana colorato vs utilità di fare un permanente incounterabile ma IMHO la certezza di fare entrare una mamma contro patriot/miracle/ur/canadian/deathblade o una mistica con mamma giù vale la candela. Contro patriot e canadian thalia+mamma è spesso gg, e mamma+spirito contro miracle è davvero cattiva cm situazione anche perchè ci permette di non overstendere che finchè non vede terminus stiamo tranquilli che facciamo noi la partita.

Su eiganjo ho le tue stesse impressioni e con meno punishing in giro la vedo ancor più situazionale di prima visto che non salva mangara da fulmine. Poi hai detto bene che con brimaz può saperne.

Sono convinto cmq che aven in 3x ci possa stare ma ti mette spesso nella situazione di scegliere tra castare lui o fare rishadan/wasta e davvero raramente è la scelta ottimale.. Può aiutare contro tutori ma i tutori forti costano tutti meno di lui quindi già questo me lo fa preferire più come elemento di fastidio per le fetch in mid game, parante a sorpresa e portatore di equip, più che come risposta ai tutori forti (ant e tes chiudono prima che entri solitamente e elfo può tranquillamente apparecchiare di secondo o terzo se hanno vinto il dado.. su mistica è più plausibile ma difficilmente avranno 2 fonti bianche giù su 3 (riferendomi al terzo turno ipotetico) se son passati per fetch avendo bisogno di doppi specifici blu per nemesi e nero per liliana e quindi converebbe fare una wasta/rishadan in upkeep, contando poi che quei mazzi giocano counter a cc0 e removal a cc1 e la mistica costa cmq meno dell'aven per me non è la linea da seguire). Tutto questo non per dire che in 3x non ci stia, anzi capisco molto il tuo punto di vista e per molto tempo ho giocato con 3 aven di main, ma credo che alla fine 2 bastino per l'ottica ottimo portatore e serio fastidio alle fetch anche in mid/late e sperare che se iniziamo noi e elfo e ant tardano di un turno possa bloccargli il tutore di turno.

Dedalo io la vedo così: o la gioco di main per migliorare ant ed elfo, contando che cmq infastidisce quasi l'80 % del meta e fa una race importante, oppure non lo giochiamo anche perchè con tutto questo blu sto diminuendo i tutori in side, per evitare counter sulla carta tutorata regalando un 2x1 all'avversario e per trovare gli slot per holy light o celestial flare anche se preferisco il primo dato il reciclo su elfo e goblin come sweeper(che per me avrà un colpo di reni tornando in auge grazie a piledriver e thalia/canonista e a cavalli che ne ha fatto un ottimo primer).
Però son curioso: di tutore contro cosa lo vai a prendere? visto soprattuto canonista e gabbia contro ant e elfo come bersagli primari e rip contro team america/bug o oblivion ring contro show.

come ti trovi senza bombe a cricchetto, disenchant o risposte definitive a jitte escluso il mono mangara?
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: gio 6 mar 2014, 0:22 
Avatar utente
Beer or Warning

Iscritto il: mar 8 mag 2007, 15:19
Messaggi: 7523
Località: Torino
@ coma: grazie a tutti per partecipare , avendo colto nel segno. Grazie ragazzi.
Scusate l'intromissione.


"Il 26/11/2014 mi nasce una cucciolata di rottweiler, se interessati mandatemi un pm, ciao."
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: gio 6 mar 2014, 20:24 
Avatar utente

Iscritto il: gio 22 nov 2007, 9:27
Messaggi: 210
-2. ant e storm: questo g1 dipende dalla fortuna più di ogni altro credo perchè lui non deve avere mano troppo bella e noi DOBBIAMO vedere thalia, e ancora una volta un chirurgico aven, anche se non è detto.
Spesso revoker risolve tante cose e permette di prendere tempo per guadagnare abbastanza vite da stare fuori da tendril/trovare thalia o aviano. Ultimamente ci perdo davvero poco, anche perchè post side entrano nmila cose. L’importante è di cercare di capire subito se l’altro lo gioca, più che altro.

Brimaz non è la risposta alle nostre esigenze se siamo in un meta totalmente esente da miracle. contro cui aiuta molto, davvero.
contro mazzi base R "si, muore da 1/1+fulmine", ma abbiamo karakas e tutti i nostri trick quindi ci si adatta.
Qualcuno qualche pagina fa ha scritto che fulmine è la removal(non remuval :D ) più utilizzata nel formato... personalmente credo spiga gli stia sopra, adesso come adesso. Certo dipende dal meta locale.

-L'1x di dedalo da tutorare post side lo trovo davvero subottimale; ci sono tante carte che fanno di più e meglio. 1x di tutore illuminato può avere un senso, anche per fare da quinta fiala, paradossalmente, visto che la probabilità di vedere esattamente 1 carta su 5 in una mano iniziale di 7 è maggiore di 1 carta su 4 e di 1 carta su 6; in certi matchup come miracle il -1 potrebbe essere accettabile per avere una fiala attiva, oltre a mantenere un toolbox decente.
Ho testato runed halo per un pò, non mi ha impressionato particolarmente. Bellina contro nemesi e forte contro alcuni combo; resto dell'idea che disenchant risolva meglio tante cose, il problema non è nemesi in sè ma gli equip.

Sto svalutando sempre di più eiganjo, l'unica cosa positiva che fa è il fatto di non essere pianura e quindi farci stare fuori da massacro. Già più utile in meta con punishing.

Per il discorso grotta posso darti ragione alla luce dei tuoi test sul fatto di cavarla, ma io non sono mai stato scontento di vederla da quando la gioco tranne in flood quindi non saprei che dirti.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: gio 6 mar 2014, 21:38 
Avatar utente

Iscritto il: ven 7 feb 2014, 17:10
Messaggi: 48
sì hai ragione hyggli revoker spesso aiuta, meno che contro elfo cmq per il fatto che spesso chiami alla cieca.. io personalmente chiamo led per bloccare la giocata col tutore. Poi sì di side entra tanta roba, ma io mi riferivo solo al g1 per giustificare il perchè sto provando una lista con gli spiritelli. Purtroppo io a torneo l'ho beccato solo 2 volte col taxes, perdendo aimeh entrambe per 2-1 e perdendo in entrambe il g1. E in una delle 2 se non ricordo male avrei scommesso che giocava spiral tide per quella partenza beffarda con isola; dici bene aggiungerei questo alle problematiche del mu (poi sempre con le pinze sta parola perchè giochiamo un mazzo davvero versatile eh).

sì è vero abbiamo vari trick ed esser leggendario aiuta a strickare per difenderlo ma con karakas giù il fulmine o il decay o la spiga penso non gliela facciano a prescindere, idem con mamma giù e un qualsiasi altro ometto fastidioso.. metto sul piatto della bilancia il fatto che mirran da solo senza bisogno di altri trick o permanenti è protetto da removal cmq giocate come decay, disfigure, dismember, vindicate ed è imparabile da tutto ciò che è verde o nero quindi a quel punto tanto vale avere il bittante che porta al meglio gli equip, IMHO.. cmq sì son scelte e son contento cmq di avere un'altra carta forte tra le quali scegliere, perchè cmq di questo si tratta, una carta forte e che tutto sommato anche quando non è come mirran si sposa col piano di allungare la partita.. il fatto è che per fare quello abbiamo tutti gli altri permanenti del mazzo quindi se devo mettere un cc3 ne vorrei uno che sia una chiusura veloce o mi risolva degli stalli..per me fa entrambe le cose ma nessuna delle due in maniera impeccabile.

per quanto riguarda contro miracle son d'accordissimo con te e l'ho scritto anche sopra, aiuta parecchio, ma la stessa cosa vale per spirito con la differenza che con uno chiudi prima se non manipola per trovarsi terminus e l'altro è un palo proprio contro il manipolare per terminus o per cercarsi una karakas (contro la quale abbiamo cmq le waste) con la quale annullare il brimaz, ed entrambi sopravvivono se abbiamo giù mamma alla spiga. In un meta miracolante cmq vedo molto bene la grotta delle anime per la mamma o la thalia o il brimaz di turno.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: gio 6 mar 2014, 23:11 
Avatar utente

Iscritto il: gio 22 nov 2007, 9:27
Messaggi: 210
se l'oppo mi parte isola passo sono propenso spesso a pensare o a sneakshow o ad ant. miracle parte spesso terra cappa e mi sento di nominare un eventuale led alla cieca. se il turno dopo passa una vulcanica lo resetto di flicker su sneak spesso. attenzione che sneak show sarà spesso costretto a forzare per non rischiare


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: ven 7 mar 2014, 1:57 
Avatar utente

Iscritto il: ven 7 feb 2014, 17:10
Messaggi: 48
All'epoca (penso fosse aprile dell'anno scorso?) avevo visto quel giocatore con spiral tide altre volte e mi ha fatto optare per quell'idea.. trovo cmq difficile indovinare un deck da landa-passo e cmq a meno di non sapere che gioca storm difficilmente lancio un revoker alla cieca, e ho miracle anche come deck e capita di partire basica-passo. Anche tonni se non apre con fiala o il tonnuzzo a cc1 può fare isola-passo e contro tonni io consiglio di bloccare la fiala e slandarlo. Cmq SE sai che è storm un revoker alla cieca può aiutare se deve passare per tutore e chiami led.. ma con isola passo onestamente possono partire anche altri mazzi e un revoker alla cieca non lo mando :P
Tanto se penso che sia sneack and show di g1 me lo farà giocare lui con show, incounterabile se non ho la karakas o il mangara in mano.
Se poi con miracle faccio terra-passo e l'oppo mi fa un revoker a caso se ho un'altra landa e spiga non countero e se chiama cappa lo spigo, se chiama sneak invece lo ringrazio, idem se chiama led.. in ogni caso contro miracle sarebbe una carta buttata.. invece un dedalo se l'oppo parte con isola passo, posso lanciarlo tranquillamente di secondo: contro tonni, unico mu blu dove non "serve", cmq uccide anche lord con un altro lord in campo parandolo e diminuendo il doping di molti, contro sneak gli blocca circa 14 carte + attivata di griselbrand (18 carte) e non me lo rimuoverà mai quindi dovrà sputtanarsi una force o chiudere senza peschini in 6 turni, contro ant perderà 14 carte abbastanza utili per scombare, contro miracle toglierà branze + branza di jace, the mind sculptor + ponder o preordain a seconda di quale giochino e impone un clock.. Per questo penso che un dedalo sia un ottimo aiuto per quel mu, perchè un dedalo lo posso anche lanciare a cuor leggero, non devo aspettare per forza fiala@2: molte volte una branza sbagliata ti può far perdere, e molti mi hanno lanciato una branza in risposta a dedalo e a me cmq va bene anche perchè se mi fai branza vuol dire che stai cercando una risposta a un problema e se trovi un botto o una spiga o quello che vuoi lo usi cmq non su un "gigante" del mazzo diciamo. Se poi becco contro ant che parte con isola-passo e a cuor leggero lo gioco perchè si unisce alle giocate belle a turno2(thalia o rishadan), senza aver capito che è ant ho appoggiato un bel paletto.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] Death & Taxes
MessaggioInviato: ven 7 mar 2014, 10:34 
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 mar 2014, 17:09
Messaggi: 48
Cosa ne pensate di Mindcensor? Lo ritenete fondamentale o cuttabile? Sicuramente con Brimaz e Dedalo abbiamo più scelte e se decidiamo di inserirli dobbiamo per forza di cose tagliare degli slot e sceglieremo sicuramente tra Serra, Mirran e Mindcensor, considerando il 4x obbligatorio di mamma, mistica, revoker, flickerwisp e thalia. Abbiamo dunque 6 slot a "scelta" appunto tra Serra, Mirran, Brimaz, Dedalo e Mindcensor (o eventualmente Mangara), al momento sulla base di qualche ragionamento sui matchup sto testando 2x Serra 2x Brimaz 2x Dedalo e mi sembra abbastanza equilibrato e sensato, aimè quindi fuori mindcensor che ci aiuta particolarmente contro elfo, un matchup così nightmare che ho deciso quasi di "abbandonare" tanto non cè proprio modo di raddrizzarlo e in ogni caso l'unico modo che ha abbiamo per vincerlo è sperare che tenga mano brutta assai senza quiron o simbionte, che peschi male e che noi facciamo mistica di secondo. Mindcensor ci aiuta anche contro Ant bloccando i tutori ma visto che g2 ci beccheremo fiumi di dread of night forse (e dico forse) possiamo farne a meno
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 17 di 19   [ 279 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010