Oggi è dom 24 set 2017, 21:34


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 41 di 44   [ 647 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: ven 31 ott 2014, 16:15 
Avatar utente

Iscritto il: mar 5 nov 2013, 23:50
Messaggi: 84
Scusate la domanda da profano del mazzo...

Essendo basata la chiusura del mazzo esclusivamente sulla monocopia di Tendrils of Agony, ma come gestite il rischio di un eventuale scarto molesto?

Mi spiego meglio: come proteggete l'unica chiusura del mazzo se la pescate nella mano iniziale e siete on the draw? E se siete on the play e non avete branza per nasconderla?

Bisogna mulligare la mano con ToA se abbiamo un oppo che gioca scarti?

E se becco un oppo che gioca Slaughter Games?

Chiedo questo perché in passato vedevo liste con un'altra ToA in side assieme a Empty the Warrens, come chiusura alternativa; ora tutte le liste giocano solo un'unica copia di Tendrils...
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: ven 31 ott 2014, 17:41 
Avatar utente

Iscritto il: mer 6 giu 2012, 21:43
Messaggi: 138
Nickname Cockatrice: Fra44
Kapataz ha scritto:
Scusate la domanda da profano del mazzo...

Essendo basata la chiusura del mazzo esclusivamente sulla monocopia di Tendrils of Agony, ma come gestite il rischio di un eventuale scarto molesto?

Mi spiego meglio: come proteggete l'unica chiusura del mazzo se la pescate nella mano iniziale e siete on the draw? E se siete on the play e non avete branza per nasconderla?

Bisogna mulligare la mano con ToA se abbiamo un oppo che gioca scarti?

E se becco un oppo che gioca Slaughter Games?

Chiedo questo perché in passato vedevo liste con un'altra ToA in side assieme a Empty the Warrens, come chiusura alternativa; ora tutte le liste giocano solo un'unica copia di Tendrils...


Uno scarto su tendrils non è quasi mai molesto, dato che nel 90% dei casi si tratta di un chiodazzo in mano, a meno che non sia accoppiato a Deathrite Shaman a mangiarci la chiusura. Anzitutto, se l'oppo non ha uno sciamano attivabile a breve non ti scarterà mai tendrils ma una carta a te più utile. Se l'altro ha sciamano hai la possibilità brainstorm per nasconderlo (e speriamo una fetch per mescolarlo via! :P :D ). Se l'altro ti scarta tendrils E ha sciamano attivo E noi non abbiamo branza attiva, allora si perde, ma posso essere sincero? Gioco il mazzo da quasi due anni e non mi è mai capitato :P
Se invece ci scartano tendrils e non hanno DRS, ci basta passare per Past in Flames, e ci fanno pure un favore!

Sul mullare le mani con Tendrils, ovviamente sai che hai una carta in meno, a meno che tu non abbia anche Pif in mano, in quel caso si trasforma in chiusura, anche davvero solida. Devi valutare se la mano può fare qualcosa, se hai brainstorm per mischiare via il chiodo. Ad esempio difficilmente terrei una mano con tendrils, riti, magari led, scarti, ma niente cantrip ne business, perchè è una mano che non fa niente dato che non ha ragionevoli possibilità di arrivare ad una chiusura in tempo utile. Non mullare le mani con tendrils contro chi ha scarti+DRS in automatico, valuta sempre cosa puoi fare. E soprattutto pensa a quale possibilità hai di subire scarto su tendrils + il fatto che lui abbia sciamano.

Se becchi uno che mette dentro Slaughter Games contro ANT avrai la prova assoluta che è una pianta, stormagli in faccia senza pietà, non si merita altro! :P :D Scherzi a parte, converrai con me che una carta a costo 4 contro un mazzo che vince nei primi tre turni e con 7 scarti maindeck sia davvero poco utile. Come provare ad asciugare l'oceano con lo scolapasta :P

Empty the Warrens non è un ripiego per evitare di concedere ad un Tendrils rimosso, ma un altro angolo da cui attaccare certi mazzi che non hanno risposta ad un alto numero di goblin fatti nei primi due turni. Questi mazzi sono, ad esempio quasi tutti i midrange, Canadian, e tempo deck in generale, anche se team america se la cava meglio a contrastarli. Il secondo Tendrils in side, allo stesso modo, non è li solo per evitare che uno venga esiliato, ma per attuare strategie di attrito, la cosiddetta "grinding station", contro alcuni mazzi che potrebbero non darti modo di scombare in modo "completo" e che non hanno modo di contrastare un tendrils naturale: ad esempio contro canadian è una buona scelta scambiare ad nauseam con il secondo ToA post side, dato che hanno solo stifle e flusterstorm per contrastarlo. Inoltre se ne risolvi uno da 5 spell avrai il tempo necessario a costruire una successiva scombata evadendo dalla loro strategia tempo. Anche contro Miracle tendrils naturale è un'ottima via per uscire da un lock cappa-balance e da counter in cima, dato che la strategia perde solo da flusterstorm, e non è nemmeno detto.

Spero di esserti stato utile e di averti chiarito le idee! :)


sawatarix ha scritto:
Storming to ten is like a performance,so having professional equipments is a necessity.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: ven 31 ott 2014, 18:23 
Avatar utente

Iscritto il: mar 5 nov 2013, 23:50
Messaggi: 84
Grazie per la spiegazione esaustiva.
Una curiosità: ma contro mazzi che fanno parecchio manadenial (mi viene in mente D&T o lo stesso Canadian) cosa sidate solitamente?
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: ven 31 ott 2014, 18:50 
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 set 2009, 15:50
Messaggi: 122
Località: Bologna
Nickname Cockatrice: Two_Of_Spears
Per battere combo serve disruption e race. Puoi slandare tutte le lande ma se non fai race perdi.
Vs canadian via nausea e un ritone per 2 carpet.
Vs dnt via scarti per removal limando al massimo un ritone.

Una sidata bella vs canadese è mettere della skill post side...

Cmq basta guardare una lista a caso di ant per vedere l'hate per creature in side.


Spirit


Image
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: ven 31 ott 2014, 20:24 
Avatar utente

Iscritto il: mer 6 giu 2012, 21:43
Messaggi: 138
Nickname Cockatrice: Fra44
Kapataz ha scritto:
Grazie per la spiegazione esaustiva.
Una curiosità: ma contro mazzi che fanno parecchio manadenial (mi viene in mente D&T o lo stesso Canadian) cosa sidate solitamente?


Come ha già detto il mio collega, mana denial è solo una parte di quello che ci fa male dei due mazzi. Le vere minacce sono delver + mana denial, o thalia, revoker, mincensor, e post side canonista, + mana denial, appunto.
Le sidate sono completamente diverse, pensa a quello che ti da fastidio dei due mazzi: canadian ha molti taxing counters, stifle che fa sia denial sulle fetch che hard counter su tendrils, e hard counter veri e propri, come fow, snare e flusterstorm. D&T, invece, ha il suo hate sotto forma di permanenti. Oltre a quelli già citati prima possiamo aggiungere rest in peace e, in certi casi, spirito del labirinto.
Quindi, contro canadian la scelta migliore, secondo me, è mettere le flusterstorm, se le hai. Ti permette di fare eccellenti 2x1, ad esempio, una giocata che amo è quando l'oppo fa cantrip mettere in pila la sfetchata, se lui fa stifle allora giochi flusterstorm per un secco 2x1. E la partita va in discesa :P Altrimenti anche non sidare nulla va bene, perchè l'importante in questo match-up è sapere *come* giocare: esercitati molto, testa il match-up allo sfinimento, capisci quali sono le giocate da fare, e come il mazzo avversario cerca di ostacolarti, è il modo migliore per vincere, prima ancora di una buona side. A differenza di two of spears non metterei mai carpet in side, a meno che il field non diventi 80% canadian :P , dato che non è necessario per vincere e non si ricicla in nessun altro match-up. Inoltre non toglierei nausea se non metti dentro un'altro engine, come può essere etw. In quel caso consiglio vivamente lo swap post side :) Riassumendo la mia sidata contro canadian è: -2 preordain + 2 flusterstorm

Contro D&T, invece, abbiamo purtroppo bisogno di carte narrow da affiancare a chain of vapor e decay: le possibilità sono due, massacre e dread of night. I pro di massacre sono che uccide tutto quello che il mazzo può proporre e che si ricicla ottimamente contro deathblade, i contro sono che gli oppo bravi di D&T giocheranno solo con karakas e fiale senza farti vedere pianure finchè non saranno in grado di sopportare uno sweeper, il fatto che non ti salva da creature sfialate (o castate, nel caso di mindcensor) mid-scombata, e il fatto che fa abbastanza schifo contro maverick (gaddock teeg anyone? :P ). I pro di dread sono praticamente i contro di massacre :P se ne frega di pianure, stende tutto cio che è X/1 e ti protegge anche durante la combo da mindcensor e thalie sfialate molesti. Inoltre contro maverick stira mamma lasciando gaddok inerme. I suoi contro sono che non uccide revoker e canonista principalmente. Io personalmente preferisco molto di più Dread :) la sidata che faremo contro D&T sarà togliere le duress e qualche therapy (se hai mono seize io lo terrei), un paio di cantrip e qualche monocopia (cabal ritual) per mettere chain, decay e dread/massacre :) Anche in questo caso ricorda che il match-up va saputo giocare! Io la prima volta che l'ho incontrato ho mancato i premi di una top4 perdendoci, ma dopo mi sono messo a testarci molto, anche perchè nel mio meta è piuttosto diffuso, e ora ho un ottimo score contro l'archetipo :) Esercitati e poi capirai anche quale side preferisci tu, se dread, se massacre, se nessuno dei due mettendo solo decay e chain!


sawatarix ha scritto:
Storming to ten is like a performance,so having professional equipments is a necessity.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: sab 1 nov 2014, 4:02 
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 set 2009, 15:50
Messaggi: 122
Località: Bologna
Nickname Cockatrice: Two_Of_Spears
Carpet mi ha solo dato delle gioie e aiuta in tutti i MU col blu perché dà un boost statico anche di rosso evadendo slando (e m'è capitato diverse volte come vs Biava al Tarmo9 sul 5-1 in g2 con pif in mano pescato dopo una nausea disastrosa in g2). E' utile anche vs miracoli perché minimizza lo svantaggio degli Nx1 per tirare una nausea per pescare di mano (tirata eot o in upkeep) con l'uso di 1 rito evadendo permission creando un 2x2 con un'eventuale fow. Inoltre vs Team America permette di evadere parzialmente gli scarti fornendo mana gratis e rendendo possibile una scombata come meno carte in mano del solito (diversifica anche i target dell'ormai onnipresente golgari charm... cosa non da poco).

Nausea vs canadese in genere la tolgo perchè non voglio fizzlare vs un mazzo che mi può piegare di delver e botto/i in mano. Cioè, non posso tirare nausea per pescare salvo casi fortuiti in cui vuole giocare da 43lands o mi fa race con mangusta 1/1 per 20 turni, o per pescare 2/3 carte per un totale di massimo 6-7 danni cercando la sculata sulle spell a 0. In genere però nausea di mano finisce per fare un Nx1 o Nx2 e muori stronzo da delver flipped e/o goyf rincorrendolo senza avere scarto per proteggere la scombata sbilenca (sotto ogni sorta di counter) che vuoi tentare. Si soffre la race insomma.
Discorso diverso è vs Patriot il cui beater più temibile è delver che piega per 3 e non sempre viene fatto turno 1. Vs midrange infatti potrei pensare di tenerla visto la race infima che fa e la possibilità di resettarla di Massacre molto agilmente guadagnando almeno 2 pescate di turno più cantrip e il vantaggio di aver a che fare con un mazzo che gioca 80% delle spell a sorcery a differenza di canadese che sta open per mille cose.

DnT invece è un MU facile da impostare e molto più rilassato rispetto agli altri due perchè la race che ti fanno è molto blanda e Nausea diventa il motore da prediligere per via appunto dei danni esigui che possono mettere in tavola.


Spirit


Image
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: dom 2 nov 2014, 22:51 
Avatar utente

Iscritto il: mar 5 nov 2013, 23:50
Messaggi: 84
Buonasera, ieri – per la prima volta – ho giocato ANT partecipando ad un torneino da 10 persone: ecco le mie impressioni da “neofita”.

Il mazzo mi ha dato l’idea di essere un combo molto all-in (ma forse è solo un’impressione che cambierà giocandolo) cioè o peschi bene o stai sotto un treno e, in ogni caso, stai sempre sul filo del rasoio.

Le prime due partite, una contro Jund e una contro Miracles, ho visto veramente pochissime carte utili tra Ponder, Brainstorm e il mazzo si è spento da solo (o, molto più probabilmente, la mia scarsezza/inesperienza ha fatto la parte del leone), anche se Jund tra scarti e Surgical ci mette molto del suo.

Contro UR Delver ho vinto 2-0 giocando molto di cesello (facendogli scartare e "sprecare" counter vari), ma contro MUD ho trovato il match-up agghiacciante… Tra Trinisfera, Calice a 1 e Lodestone Golem (per non parlare di Glimmerpost e Wurmcoil che gli fanno guadagnare vite) mi ha dato l’idea che a meno di mano di apertura con chiusura di primo o al massimo di secondo (facendogli però scartare il Calice al primo turno), la lotta è totalmente impari; anche perché, post-side, anche mettendo dentro Decay e Krosan Grip ci rallenta talmente tanto che è un incubo vero e proprio.

Vorrei sapere da voi più esperti, un’idea sulle sideate contro i vari archetipi (Jund, Team America, Omnitell, Sneak&Show) considerando la side portata: 3 Xantid Swarm, 3 Abrupt Decay, 1 Sensei’s Divining Top, 2 Krosan Grip, 2 Dread of Night, 1 Massacre, 2 Chain of Vapor, 1 Echoing Truth.

Più che una mera indicazione tipo “togli questo e metti quello”, mi piacerebbe una piccola analisi sul perché sostiuire delle carte con altre in base a cosa effettivamente ci minaccia degli archetipi che si affrontano...

Qualcosa tipo:
Cita:
Fra44
Io invece preferisco togliere il set di petali e la palude invece che l'isola, tenendo dentro il ponder. Questo per dire che non c'è un side-out corretto in assoluto, alla fine si tratta di come uno si trova meglio, seppur le linee guida restano quelle. Io faccio -4 petali, -1 swamp, -1 cabal ritual, -2 preordain, -1 cabal therapy. Alcuni invece tolgono anche un Led, prova a testare e vedere come ti trovi meglio. L'idea da seguire è che puoi togliere una landa, dato che miracoli non fa alcun denial e avrai tempo durante la partita per fare i land drop che ti servono, togli artefatti da mana e il rito peggiore perchè non ti serve esplosività nei primi turni, ma piuttosto consistenza, mentre togli un paio di cantrip perchè fai l'upgrade con cappa se ce l'hai.


Mi sono allargato un po' troppo??? :'|
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 11:23 
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 set 2009, 15:50
Messaggi: 122
Località: Bologna
Nickname Cockatrice: Two_Of_Spears
Inizio col dire che qualche spunto interessante per le sidate è già stato proposto nelle ultime due pagine di sicuro.

Detto ciò passiamo al tuo commento.

AnT è un combo che quando parte dovrebbe sempre chiudere e nel 85% dei casi anche protetto. In questi 6-7 mesi in cui l'ho giocato con una certa costanza con l'aiuto del prode Horsy ho imparato un po' di cose:
1) scarto blind si tira (in un'ottima approssimazione) praticamente solo se vogliamo togliere cb/thalia/tourach. E' ovvio che ci saranno casi in cui avremo sovrabbondanza di scarti (personalmente ne gioco 6 e mi trovo benissimo ma è giusto iniziare a con 7) quindi uno in più un po' "a cazzo" si può tirare, ma è sempre meglio limitare queste situazioni specie se l'oppo gioca il blu aumentando potenzialmente la mole di contrasti. In questi casi speri vivamente che ti counteri lo scarto sennò la frittata è fatta perchè sei sotto di 1 carta con un mazzo che NON fa vantaggio carte: quella figurina NON riapparirà nella vostra mano...

2) gitaxian post side non si tira come pre-side. Se di g1 vogliamo farla per vedere il mazzo e regolare il cantrip di conseguenza, di g2 è meglio tenersela per la scombata o per il turno prima per vedere sempre attraverso a cosa dovremo vincere. Una situazione tipica è avere la mano per chiudere con 3 lande giù di cui due tappate, stiamo risolvendo un cantrip e vediamo una gitaxian. Sappiamo che l'oppo gioca permission ma non ne conosciamo la mano. Tireresti gitaxian? Premetto che non c'è una regola per queste situazioni ma ti capiteranno. Personalmente metto gitaxian come pescata di turno e se posso -con branza-, metto business sotto se naso una vendilion che può farmi in draw oppure lo scarto. Insomma: io passerei perchè quella gitaxian non vede tutta la mano del turno dopo.

Questi due punti possono aver risposto in parte ad alcune delle situazioni di gioco che ti possono essere capitate vs Jund e Miracoli. Il primo è un MU positivo perchè oltre a sciamano e a qualche scarto (al quale possiamo sempre rispondere tra l'altro) non presenta minaccia alcuna e la chiave è appoggiare i led per poter chiudere con il topdeck di infernal/pif o di nausea con cantrip per pescarla e in risposta spaccare led per tirarla. Post side hai surgical, forse 1-2 duress e qualche reb da fronteggiare in aggiunta al resto. Non è drammatico, considerato il fatto che in caso di catena di tutori non ha priorità per tirare la prima e se lo fa sono 2 spell in meno per noi (il tutore che hai in mano prende tendrills e firmiamo la slip) ammesso che arrivi a tirarla su qualcosa di sensato o a farlo del tutto. Reb sui cantrip quando non s'è tappato out per fare pezzo... Insomma avrai a che fare con un mazzo che interagisce a veloctià sorcery con te mentre te puoi reagire in risposta di nausea di mano per pescare o di branza o fregartene perchè hai cappa.
-> cappa dentre vs i mazzi che scartano. OUT: carte che interagiscono col cimitero come pif e ritone visto che è l'unico angolo su cui siamo attaccabili da questo archetipo.

Parliamo di Miracle che se vogliamo è il MU peggiore e più facile da incontrare di questi tempi. I problemi sono CB e... CB... poi... CB e... ah sì, counter in cima di cappa poi... CB.
In side hai della bella artiglieria per questo MU: xantid, decay, krosan, cappa... tutte carte ottime che attaccano cappa+cb da diverse angolazioni. Per quanto riguarda counter on top di cappa puoi rimbalzare/spaccare cappa nella sua eot per fargli pescare il contrasto e giocare vs le carte che ha in mano (di cui conoscerai sicuramente una parte vista di scarti e/o gitaxian i turni prima). Out carte subottimali come i petali, un ritone per evitare di perdere stronzi da rip e limare il resto sui preordain. Piuttosto che giocare 3 decay e 2 grip giocherei 4 decay ma sono troppi 3 imho, 4 a malapena li possiedo... Limare i preordain perchè è il cantrip più scarso che hai. C'è di toglie led... non lo so: mai provato. Di sicuro non toglierei gitaxian o degli scarti.

Artefattoso invece è un casino e basta: devi sperare che la presenza delle tue branze nel mazzo condizioni la fortuna dalla tua e ti faccia vincere. E' storicamente accettato di perdere da MUD per definizione. Dipende sempre da come vede lui. AnT riesce a scombare sotto calice a 1 e a trini: non è facile perchè necessiti delle carte giuste quando ti fanno palo, ma non è impossibile.

UR invece, specie g1, è pura didattica vs un mazzo che ha pochi contrasti e una race non esagerata. Post side dipende da come ha impostato il MU e g2 ci sta perderla per poi aggiustare la sidata in g3 e vincere tranquillamente.
Xantid nei MU che propongono rosso non lo metterei perchè non hai tutto questo tempo, fa svantaggio e può essere ucciso sia da delver che da bolt vari (4+4+1/2) invece delle canoniche 3/4 spighe rendendo QUALSIASI altra carta migliore di lui.


Spirit


Image
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 14:35 
Avatar utente

Iscritto il: mar 5 nov 2013, 23:50
Messaggi: 84
Grazie delle dritte: ne farò sicuramente tesoro per il futuro.

Per la cronaca, contro Miracles - in G1 - ho perso per un mio macroscopico errore durante la scombata (mi vergogno a scriverlo) dovuto al "debutto" con ANT, altrimenti avrei vinto; G2 ho trovato una sequenza indicibile di pescate orribili.

Cita:
E' ovvio che ci saranno casi in cui avremo sovrabbondanza di scarti (personalmente ne gioco 6 e mi trovo benissimo ma è giusto iniziare a con 7)


Effettivamente gioco 7 scarti ma solo perché ancora non ho il Grim Tutor: al suo posto ho pensato di mettere uno scarto in più, finché non lo avrò disponibile.

Grazie ancora per la disamina.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 17:54 
Avatar utente

Iscritto il: mer 6 giu 2012, 21:43
Messaggi: 138
Nickname Cockatrice: Fra44
Kapataz ha scritto:
Il mazzo mi ha dato l’idea di essere un combo molto all-in (ma forse è solo un’impressione che cambierà giocandolo) cioè o peschi bene o stai sotto un treno e, in ogni caso, stai sempre sul filo del rasoio.


Ciao! Assolutamente no, il mazzo è solidissimo, va in late game senza alcun problema, e, anzi, è davvero ottimo nel grindare l'avversario nel lungo periodo. "O peschi bene o stai sotto un treno" mi sembra un pochino esagerato in un mazzo che gioca 4 brainstorm, 4 ponder, 2/3 preordain 1/2 cappe :P Diciamo che la possibilità di fare selezione ce l'hai!

Kapataz ha scritto:
Le prime due partite, una contro Jund e una contro Miracles, ho visto veramente pochissime carte utili tra Ponder, Brainstorm e il mazzo si è spento da solo (o, molto più probabilmente, la mia scarsezza/inesperienza ha fatto la parte del leone), anche se Jund tra scarti e Surgical ci mette molto del suo.


Senza ripetere nulla di tutte le cose giustissime scritte da two of spears, aggiungerei soltanto che Jund è un match-up strapositivo, uno scarto non basta a fermare il mazzo, ne un misero sciamano! Spesso potrai vincere già a turno 3 senza che lui abbia avuto una sola risposta, o se vedi molto bene anche prima. In caso contrario metti in gioco tutti gli artefatti da mana, e se magari vedi cappa allora è davvero difficile perdere. Anche senza cappa, cantrippa per mettere una bomba in cima, stappa, giocala, sacrifica i led, vinci. :) Ricordati che puoi passare da PIF anche se l'oppo ha sciamano attivo! Ti basta un rito in più! Poi farai Tutor-->Tutor-->PIF, e sorriderai al suo sciamano. Questo è molto importante, perchè spesso vedo giocatori che "rinunciano" alla scombata in generale, o alla scombata per PIF a causa di uno sciamano attivo.

Discorso Miracle, non sono d'accordo che sia il match-up peggiore. Certo, la prima è davvero molto dura, l'unica è raceare CB e anche Cappa + counter floating, che in g1 non possiamo battere in alcun modo. Questo significa che se al terzo turno passi senza aver scombato al 80% delle volte puoi concederla. Dalla tua hai il fatto che moltissimi giocano miracle senza saperlo pilotare al 100%, e spesso e volentieri commetteranno errori o sbavature che in g1 ti possono dare una possibilità. Non tutti sono wiky! :P In g2 sidiamo pesante, ma facendolo sono convinto che il match-up passi dalla nostra parte. Spessissimo ho perso la prima e rimontato nei due game post board andando 2-1. Ci sono tanti game plan possibili post side: quello convenzionale, piromante, grinding station, quello con pithing needle.. Non sono daccordo con Two of Spears che bastano 3 decay. Ricorda che il loro piano è fare *doppio* CB in gioco! Inoltre con soli 3 decay non abbiamo alcuna risposta a Rip, se 2 su 3 devono andare sui CB sarà dura vedere tutto il tris ogni partita. Se vuoi andare sul sicuro, la strada 3 decay 2 krosan è solidissima. Metti anche ovviamente gli xantidi, e la sidata commentata è quella che hai citato tu stesso scritta da me :D

Kapataz ha scritto:
Contro UR Delver ho vinto 2-0 giocando molto di cesello (facendogli scartare e "sprecare" counter vari), ma contro MUD ho trovato il match-up agghiacciante… Tra Trinisfera, Calice a 1 e Lodestone Golem (per non parlare di Glimmerpost e Wurmcoil che gli fanno guadagnare vite) mi ha dato l’idea che a meno di mano di apertura con chiusura di primo o al massimo di secondo (facendogli però scartare il Calice al primo turno), la lotta è totalmente impari; anche perché, post-side, anche mettendo dentro Decay e Krosan Grip ci rallenta talmente tanto che è un incubo vero e proprio.


Mud è un match-up difficile, ma la cosa positiva è che praticamente non esiste :P Qualcuno dice che un Hurkyl in side è necessario, io sono dell'idea che non ha senso sprecare slot in side contro un mazzo che sarà lo 0.5% del field se va bene. Inoltre te la puoi giocare comunque vincendo a turno 1/2 e certe volte anche 3, loro hanno un mazzo di sassi marroni che non sa nemmeno cosa significhi la parola cantrip, se non hanno hate in mano avrai un paio di turni per fare il tuo gioco.

Kapataz ha scritto:
Vorrei sapere da voi più esperti, un’idea sulle sideate contro i vari archetipi (Jund, Team America, Omnitell, Sneak&Show) considerando la side portata: 3 Xantid Swarm, 3 Abrupt Decay, 1 Sensei’s Divining Top, 2 Krosan Grip, 2 Dread of Night, 1 Massacre, 2 Chain of Vapor, 1 Echoing Truth.

Più che una mera indicazione tipo “togli questo e metti quello”, mi piacerebbe una piccola analisi sul perché sostiuire delle carte con altre in base a cosa effettivamente ci minaccia degli archetipi che si affrontano...


Purtroppo questa sarebbe praticamente la scrittura di un nuovo primer :P Alcune sidate le puoi trovare in queste ultime pagine, ad esempio io ho scritto quella contro miracoli e D&T, two of spears ha scritto jund e anche altre mi pare.. Se hai bisogno di qualche match-up in particolare scrivi pure che ti si aiuta volentieri, ma scrivere e commentare le sidate vs. tutto il field ora richiede troppo tempo per me. Pensa sempre come loro ti possono contrastare, come tu puoi rispondere a ciò, e nel sidare out pensa a quali carte ti sono meno utili e quali, invece, puoi upgradare.

Discorso 6/7 scarti. Non fate passare la scelta dei 6 scarti + grim come superiore ai 7 scarti. Sono equivalenti, sono due scelte diverse. Io non rinuncerei mai alle mie 4 therapy, e giocherei a 7 scarti anche qualora avessi il grim tutor. :) Moltissimi giocatori forti (quelli davvero forti col mazzo) giocano a 7 scarti, non perchè non hanno grim, ma perchè lo preferiscono!


sawatarix ha scritto:
Storming to ten is like a performance,so having professional equipments is a necessity.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 18:29 
Avatar utente

Iscritto il: mar 5 nov 2013, 23:50
Messaggi: 84
Grazie anche a te della disponibilità, come sempre...
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 19:30 
Avatar utente

Iscritto il: sab 21 gen 2012, 20:42
Messaggi: 263
Non sono d'accordo con chi afferma che miracle non é un grande problema. Se ANT è diventato tier 2 e ormai imho non sarebbe nemmeno tanto worth giocarlo é in gran parte dovuto a Miracle. Sono d'accordo che esistano match up più negativi sulla carta (il già citato Mud) ma questo perché Miracle ci costringe a giocare senza Wish e con metà della side praticamente dedicata a loro. Affidarsi all'inesperienza dei giocatori è un conto, ma di base il match up con miracle é molto brutto. Il problema é che Ant è un combo più equilibrato che in teoria se la gioca con tutti proprio perché rinuncia all'esplosivitá e alla inconsistenza dei combo più rapidi, ma questo si traduce anche in pochissimi bye e questo abbinato al fatto di avere un match up arduo con il mazzo più diffuso del momento ne ha segnato la discesa da tier alto. È stancante remare in ogni game contro miracle e omnitell ll e poi doversi beccare mu da lancio della moneta anche contro i mazzi buffi o poco diffusi come Mud o combo estremi. Secondo me bisognerebbe trovare più soluzioni efficaci contro miracle e sfruttare il fatto che non metta pressione magari abusando del piano nausea piuttosto che affidarsi a soluzioni fragili come xantid o krosan che fanno svantaggio carte e spesso ci rovinano la manipolazione del mazzo.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 21:25 
Avatar utente

Iscritto il: mer 6 giu 2012, 21:43
Messaggi: 138
Nickname Cockatrice: Fra44
Ehineriar ha scritto:
Non sono d'accordo con chi afferma che miracle non é un grande problema. Se ANT è diventato tier 2 e ormai imho non sarebbe nemmeno tanto worth giocarlo é in gran parte dovuto a Miracle.


Chi te le racconta 'ste str***ate? :P


Ehineriar ha scritto:
Sono d'accordo che esistano match up più negativi sulla carta (il già citato Mud) ma questo perché Miracle ci costringe a giocare senza Wish e con metà della side praticamente dedicata a loro. Affidarsi all'inesperienza dei giocatori è un conto, ma di base il match up con miracle é molto brutto.

Secondo me bisognerebbe trovare più soluzioni efficaci contro miracle e sfruttare il fatto che non metta pressione magari abusando del piano nausea piuttosto che affidarsi a soluzioni fragili come xantid o krosan che fanno svantaggio carte e spesso ci rovinano la manipolazione del mazzo.



Ma guarda, la lista coi Wish non si gioca più da praticamente 2 anni, semplicemente perchè è meno performante. Il match-up con Miracle non è brutto, ne tantomeno molto brutto. Semplicemente è equilibrato. La prima è in loro favore, questo è chiaro, ma le due post side sono a nostro favore! Parliamo di un controllone che non mette alcuna race, che sida fuori la sua win condition (entreat), e ci lascia tutto il tempo del mondo per trovare le risposte che ci servono. Mettiamo dentro quasi 10 carte, come fai a dire che il match-up è brutto? Va saputo giocare, questo è ovvio, ma come tutti. Quali sono le soluzioni più efficaci che proponi? Quali hai testato? Krosan è fragile? Toglie tutte le cose che ci impediscono di vincere, CB, cappa+counter, RIP, Canonista.. nessuna esclusa. E senza possibilità di risposta!! Inoltre 1x1 non mi sembra sia svantaggio carte, allora anche decay fa svantaggio carte, tutto lo fa..! E cosa significa che ci rovinano la manipolazione del mazzo scusa? :? :u


Ehineriar ha scritto:
Il problema é che Ant è un combo più equilibrato che in teoria se la gioca con tutti proprio perché rinuncia all'esplosivitá e alla inconsistenza dei combo più rapidi, ma questo si traduce anche in pochissimi bye e questo abbinato al fatto di avere un match up arduo con il mazzo più diffuso del momento ne ha segnato la discesa da tier alto. È stancante remare in ogni game contro miracle e omnitell e poi doversi beccare mu da lancio della moneta anche contro i mazzi buffi o poco diffusi come Mud o combo estremi.


Pochissimi bye?! Remare contro Omnitell?! :u non ti chiedo se hai mai provato il mazzo perchè deduco di si, ma te lo saresti meritato :P Scherzo ovviamente, ma analizziamo il meta attuale scusami: abbiamo (Ovino dixit),
- Miracles
- Show.decks
- Deathblade
- UR Delver
- Elfi

Il primo è equilibrato, il secondo è in nostro favore, gli ultimi tre sono dei bye! Ma proprio dei bye schifosamente, che puoi già dirgli "guarda, gioco ant!" e firmate la slip! :P :D Davvero, ci sono moltissime volte in cui quasi mi vergogno di giocare ant! La scala dei match-up va da quelli "ce la giochiamo" a quelli "accomodati in fondo alla sala prego!", e ti assicuro che i secondi sono una valaga.
Davvero, mi sembra che il mazzo sia messo benissimo nel meta attuale, non capisco come fai a dire che sia tier2 e non valga la pena di portarlo!
Il fatto che il mazzo sia "spietato" è vero, che non perdona nemmeno il minimo errore, che va saputo giocare perfettamente, che ha una curva di apprendimento molto appiattita, nel senso che richiede moltissimo tempo, tutto verissimo. Io stesso ho perso, e perdo tuttora, moltissime partite per sbagli miei, ma continuo ad impararlo, non lo metto da parte :) Ma è un missile terra-aria, è davvero fortissimo, e ne vale assolutamente la pena di farsi il mazzo per imparare a giocarlo!


sawatarix ha scritto:
Storming to ten is like a performance,so having professional equipments is a necessity.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: mar 4 nov 2014, 4:57 
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 set 2009, 15:50
Messaggi: 122
Località: Bologna
Nickname Cockatrice: Two_Of_Spears
Ehineriar ha scritto:
Non sono d'accordo con chi afferma che miracle non é un grande problema. Se ANT è diventato tier 2 e ormai imho non sarebbe nemmeno tanto worth giocarlo é in gran parte dovuto a Miracle. Sono d'accordo che esistano match up più negativi sulla carta (il già citato Mud) ma questo perché Miracle ci costringe a giocare senza Wish e con metà della side praticamente dedicata a loro. Affidarsi all'inesperienza dei giocatori è un conto, ma di base il match up con miracle é molto brutto. Il problema é che Ant è un combo più equilibrato che in teoria se la gioca con tutti proprio perché rinuncia all'esplosivitá e alla inconsistenza dei combo più rapidi, ma questo si traduce anche in pochissimi bye e questo abbinato al fatto di avere un match up arduo con il mazzo più diffuso del momento ne ha segnato la discesa da tier alto. È stancante remare in ogni game contro miracle e omnitell ll e poi doversi beccare mu da lancio della moneta anche contro i mazzi buffi o poco diffusi come Mud o combo estremi. Secondo me bisognerebbe trovare più soluzioni efficaci contro miracle e sfruttare il fatto che non metta pressione magari abusando del piano nausea piuttosto che affidarsi a soluzioni fragili come xantid o krosan che fanno svantaggio carte e spesso ci rovinano la manipolazione del mazzo.

Andare a un torneo e dire "perdo solo da miracle e dal resto del field sto tendenzialmente bene" mi sembra un ottimo ragionamento molto veritiero tra l'altro. Perdere da mazzi a caso ci sta perchè alla fine giochi combo e non controllo che invece per definizione deve avere soluzione a tutto. In un combo molte cose possono andare storte a partire dal topdeck dell'oppo che non abbiamo possibilità di contrastare. Chi dice che miracoli non è un problema è il gemello buono di Alex_UNLIMITED probabilmente che spara la sua cazzata quotidiana, ma da qui a dire che è tier2... ne passa assai. Poi oh, ovvio, se ne vedono pochi ai tavoli alti perchè comunque ci vuole un po' il pilota per andare sull' X-1 ma non è tutto oro quello che luccica: il mazzo non è eccessivamente difficile da giocare come molti credono (stesso pensiero per miracoli), semplicemente molti optano per mazzi più stabili come deathblade/TA che se la giocano da tutti alla pari. Personalmente preferisco arrivare al 7o turno fresco come all'Ovino piuttosto che disfatto come altri miei compagni di team ma de gustibus.

Fra... come ti dissi qualche giorno fa su cocka: ho perso/visto perdere solo TRE partite di rip. Decay/krosan non sono business.

Chiudo con MUD: se non lo gioco io che ci ho fatto il primer... vuol dire che è prorpio inchiavabile al momento come mazzo ^^



Spirit


Image
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Primer] ANT 2011
MessaggioInviato: mar 4 nov 2014, 8:52 
Avatar utente

Iscritto il: dom 27 feb 2011, 20:16
Messaggi: 74
Dire che da miracle non si possa vincere mi sembra un po eccessivo cmq sicuramente pre Side è molto dura però post Side con una Side adatta sicuramente è più giocabile a mio parere...io gioco il mazzo da prima di pasta in flames e vi dico che per giocare bene il deck e imparare a gestirlo non è solo giocare con opponent ma goldfisharlo all'inverosimile...io con miracle ad esempio ci gioco spesso e sidando dentro 3 decay e 3 di xantid swarm diventi già abbastanza giocabile...la cosa più importante è non giocate a più di 9 protezioni perché quando fate uno scarto o fate protezione dovete poterla sfruttare provando a chiudere cosa che non si riesce a fare con tutti gli scarti più i decay ed il resto.
Spero di esservi stato d'aiuto :) ciaoooooo


http://img181.imageshack.us/img181/8650 ... itywl4.jpg
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 41 di 44   [ 647 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010