Oggi è ven 19 gen 2018, 3:56


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 3 messaggi ]
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Deck] Leovold BUG Control-Midrange
MessaggioInviato: gio 14 dic 2017, 12:34 
Avatar utente

Iscritto il: mer 22 nov 2017, 13:22
Messaggi: 2
Località: Finale Emilia
Leovold BUG Control-Midrange

ImmagineImmagineImmagine

Buongiorno a tutti!

0. Doverosa premessa
- E' il mio primo primer (scusate il gioco di parole).
- Ho ripreso a giocare a Magic dopo secoli di inattività, spero quindi di non scrivere boiate in una sezione Competitive (purtroppo morta da tempo).
- Ho sempre frequentato Tipo1 anche da ragazzino e conosco bene o male tutti gli utenti perché ho letto (tanto) ma scritto (poco e con più account) su queste pagine digitali.
- Ho notato come BUG Midrange fosse un topic assente e ho pensato fosse opportuno creare un primer.

BUG Delver e Cascade non l'avranno vinta.

1. Lezioni di storia
Forse non sono la persona giusta per affrontare un discorso del genere, ma ci provo.
Ricordo bene il lontano 2007. Tarmogoyf e Tombstalker erano appena stati stampati e costavano poche decine di euro.
Riuscii a procurarmi il bestione verde in 3x con qualche scambio stupido (ricordo con affetto un Goyf per un Solcaterra e una SoLS, bei tempi) e poi mi rifiutai di acquistare il quarto a 15€ dal Barbagianni.
All'epoca costava 10, avevo 15 anni e non volevo regalare quello che mi sembrava un patrimonio.
E poi il mio soglia poteva benissimo continuare a giocare gli Orsi Mannari, no?
Io possedevo tutte le dual in 4x eslcuse quelle con il nero (gentile concessione paterna) e quindi ignoravo completamente mazzi a base B. Eppure ero fortemente attratto da tutte quelle carte eleganti e forti con la palude nel costo di lancio.
Quando incontravo mazzi di quel tipo rimanevo sempre spiazzato, perché non conoscevo quel tipo di meccaniche e faticavo a contrastarle.
Ricordo che si giocava Stalker per sgonfiare Goyf avversari e, addirittura, si provavano gli Jötun Grunt: ciccioni mangia cimiteri pronti a bloccare le bestie verdi di Visione Futura.
Ripeto: bei tempi.

Eppure già all'epoca c'era chi ci aveva visto lungo.

Sì, perché qualcuno aveva già immaginato che Tarmo e Stalker potessero lavorare benissimo insieme e li giocavano proprio in quei mazzi con il nero che mi piacevano tanto.
Erano le uniche creature giocate (a cui poi si aggiunse la Vendilion Clique), circondate da spells fortissime che proteggevano il pilota, lo facevano pescare e distruggevano la mano dell'oppo.
Una strategia quasi perfetta.

Tra l'altro in quel periodo arrivò pure Lorwyn che regalò Thoughtseize e l'idea di Plainswalker.
Dopo il Tarmo stavamo assistendo ad uno dei più grandi cambiamenti del Legacy.
Purtroppo però devo interrompermi qui. Smisi di giocare e vendetti tutto intorno al 2011/2012.
Non ho dati storici di cosa accadde dopo e di come cambiò il mazzo, posso solamente attenermi a qualche lista recuperata online.
Eppure, a quanto pare, Magic è invecchiato bene anche senza di me. Soprattutto con l'introduzione di carte come Deathrite Shaman e Delver of Secrets.
Tralasciando l'insettone volante blu (è già presente un topic per quel tipo di mazzo), vorrei soffermarmi sull'elfo che mi ha spinto ad acquistare per la prima volta in vita mia carte come Underground Sea e Bayou.
Dirò sicuramente una frase da vecchio nostalgico ma "ai miei tempi non esisteva nulla di così illegale".
Credo che questa creatura abbia dato un'enorme spinta al formato e, soprattutto, a questo mazzo.
Personalmente considero il blu il colore più forte del Legacy (Brainstorm, Ponder e Force sono OP rispetto a tante altre carte) ma serviva qualcosa che desse stabilità a livello di mana, che potesse nel caso fungere da bloccante e fare cose a seconda della situazione.
Ed ecco qui lo sciamano, per fortuna (o sfortuna, dipende) di una colorazione differente dal blu.
Eppure unendo le forze con gli altri due colori e mantenendo l'idea di Midrange dalla quale siamo partiti, otteniamo infine questo grimorio potentissimo.

2. Cosa fa il mazzo?
Un po' come Balto non è né cane né lupo, BUG Midrange non é nè aggr né control. Ma allo stesso tempo è entrambi.
Eppure gioca un buon numero sia di creature, sia di magie da controllo.
Alla domanda qui sopra darei un'unica risposta: il mazzo vuole giocare bombe.
Blu, nero e verde ne possiedono diverse e BUG può permettersi di raccoglierle tutte e buttarle in faccia all'avversario.

B ci dona hand e board distruption che in tanti casi salva le partite (oltre che settare Shaman).
U ci dona vantaggio carte e una parziale protezione grazie ai (pochi) counter che gioca il mazzo.
G ci accompagna con utility di main e di side e ci da accesso a carte sgravate come Abrupt Decay e Sylvan Library.

La strategia è quindi "disturbare" l'avversario cavandogli di torno le sue minacce e facendo entrare le nostre.
Possiamo rallentarlo con il denial di Wasteland, ucciderlo lentamente di Sciamano, picchiarlo in modo ignorante con TNN o esiliare il grimorio con Jace.
Abbiamo un sacco di frecce da scagliare, insomma.
In questo momento non parlerò delle carte singole perché lo farò dopo.
Prima infatti voglio mostrarvi una lista (quella che gioco al momento) per farvi capire cosa intendo con "bombe".

3. La lista 2017
4 Deathrite Shaman
2 Leovold, Emissary of Trest
3 Snapcaster Mage
3 True-Name Nemesis
3 Baleful Strix
---> 15

2 Jace, the Mind Sculptor
1 Liliana of the Veil
1 Umezawa's Jitte
---> 3

2 Fatal Push
3 Abrupt Decay
3 Force of Will
3 Thoughtseize
1 Hymn to Tourach
1 Sylvan Library
4 Brainstorm
4 Ponder
---> 21

3 Underground Sea
2 Tropical Island
2 Bayou
4 Polluted Delta
2 Misty Rainforest
2 Verdant Catacombs
3 Wasteland
2 Island
1 Swamp
---> 21

3.b La lista midrange 2018
4 Baleful Strix
4 Deathrite Shaman
2 Leovold, Emissary of Trest
2 Snapcaster Mage
3 True-Name Nemesis
1 Tombstalker
---> 16

2 Abrupt Decay
4 Brainstorm
1 Diabolic Edict
2 Fatal Push
4 Force of Will
2 Hymn to Tourach
3 Ponder
1 Spell Snare
2 Thoughtseize
---> 21

2 Jace, the Mind Sculptor
1 Umezawa's Jitte
---> 3

1 Bayou
1 Island
3 Misty Rainforest
4 Polluted Delta
1 Swamp
2 Tropical Island
3 Underground Sea
3 Verdant Catacombs
3 Wasteland
---> 21

3.b La lista control 2018
4 Baleful Strix
4 Deathrite Shaman
2 Leovold, Emissary of Trest
3 Snapcaster Mage
1 Tombstalker
---> 14

2 Abrupt Decay
1 Maelstrom Pulse
4 Brainstorm
2 Hymn to Tourach
2 Fatal Push
1 Spell Snare
4 Force of Will
3 Ponder
3 Thoughtseize
---> 22

2 Jace, the Mind Sculptor
1 Liliana of the Veil
---> 3

1 Bayou
1 Creeping Tar Pit
1 Island
3 Misty Rainforest
4 Polluted Delta
1 Swamp
2 Tropical Island
3 Underground Sea
3 Verdant Catacombs
3 Wasteland
---> 22

61 carte.
Ebbene sì, da sempre sono malato della tech che fa evadere dalla perfezione delle 60 carte tonde.
Tra l'altro in questo mazzo fatico a giocare dei 4x (solamente Shaman, Branza e Ponder), quindi abbondano le carte in 1x.
Ma non sono sicuramente buttate lì a casaccio. Anzi.
Credo che ridurre alcune singole in 2 o 3x sia l'unica soluzione per aggiungere diverse tipologie di carte e permetterci di trovare quello che ci serve e quando ci serve.
Ricordate la storia del blu come miglior colore? Abbiamo a disposizione ben otto cantrip che ci permettono di mescolare in lungo e in largo alla ricerca di soluzioni. Le fetch inoltre aiutano tanto a cambiare le top cards che dovremmo pescare.

15 bittanti perché ci piace mettere pressione.
3 Planswalker perché ci piace controllare.
22 magie perché ci piace avere risposte.
21 terre perché siamo tricolore e soffriamo denial forte (non sempre).

Ecco qui la ricetta della felicità.

3.1 Analisi carte
Deathrite Shaman
Ne ho già parlato prima: questa carta è Dio sceso in terra.
Dovesse scomparire dal Legacy, probabilmente si dovrebbe cambiare mazzo.
4x senza se e senza ma perché fa tutto:
- fixa il mana regalandoci il colore che ci manca o permettendoci di rompere Blood Moon con Decay (non giochiamo foresta base di main).
- danneggia con calma OGNI oppo rimuovendo istantanei e streghe e "annulla" Snappi avversari.
- rimuove creature dai cimiteri facendoci guadagnare vite e "annullando" mazzi come Reanimator.
- è un 1/2 a costo 1.
- si gioca sia con una foresta che con una palude
- non fa (ancora) il caffè

Leovold, Emissary of Trest
Carta creata ad hoc per questo mazzo. Hanno fatto, probabilmente, apposta.
Un mana specifico per ogni colore che giochiamo in cambio di un 3/3 con non una ma ben due super abilità.
E' leggendario quindi gioco il 2x, anche se l'oppo tende sempre a toglierlo SUBITO di mezzo prima che ci dia un immenso vantaggio carte.
Inoltre è blu, quindi pitchabile di FoW.

Snapcaster Mage
Fantastico.
Virtualmente può regalarci tre magie che abbiamo al cesso e che l'avversario non si aspetta di rivedere.
Giocare il 7x di Brainstorm o Ponder non è malissimo, anche perché in aggiunta abbiamo un 2/1 sul board.
Da vecchio giocatore di Stoneblade consiglio di lasciare Jitte a terra e castare Mago in EOT avversario per fare equip e attaccare a sorpresa.
Ottimo per danneggiare a tradimento i Plainswalker dell'oppo ed ennesimo pitch.

True-Name Nemesis
Un'altra carta (blu) senza alcuna logica, con Jitte in mano fa faville.
Sia attaccante che difensore (come Mario Mandžukić) è potenzialmente immortale contro alcuni mazzi.
Il doppio U è pesantuccio ma quasi sempre accessibile (Shaman e doppia isola base).
Non aggiungo nulla se non "ricordatevi di nominare un oppo".

Baleful Strix
LA AMO.
Evasiva, con Tocco Letale, blu (ennesimo pitch), da vantaggio carte e può portare bene la Jitte.
Meglio di così puoi chiedere davvero poco.

Jace, the Mind Sculptor
Veramente il Viandante più forte di Magic.
Al (largo) costo di 2UU ci da accesso ad un'infinità di possibilità tutte da sfruttare.
Controlla la pescata dell'avversario, fa Brainstorm gratis ogni turno (!), rimbalza le creature che danno fastidio e in casi rari ed estremi chiude la partita in nostro favore.
Anche lui blu, non scordiamolo.

Liliana of the Veil
Se JtMS è il più forte, Liliana è la sua vice.
Giocata in 1x perché il doppio B è più difficile da ottenere e, sinceramente, perché meno forte del compagno.
Controllo della mano e del board dell'avversario in soli tre mana sono veramente il top, soprattutto nel contesto di un mazzo simile.

Fatal Push
Andrò contro-corrente, ma non mi fa impazzire. Parlo però da giocatore di W e abituato a StP, quindi magari sono schizzinoso per quello.
Eppure in 2x vanno giocati per togliere di mezzo "rogne" come DTS, Stoneforge, Delver, Tarmo e tanto altro ancora.
Ho visto tante liste giocarne 3, ma forse è un numero esagerato.
Fortissima con fetch per attivare il power-up!

Abrupt Decay
Il ritorno a Ravnica ci regala anche quest'altra cartuzza impossibile da neutralizzare.
Inutile anche parlarne, è forte e permette di togliere di mezzo tantissime minacce come Liliana, Jitte, Countebalance (sporadiche, ormai) e altro ancora.

Force of Will
Allucinante. Io che gioco solamente 3 FoW. Imperdonabile.
Eppure non credo che questo mazzo abbia bisogno del full-set. Almeno di main.
Force è fortissima, ma crea svantaggio carte nei nostri confronti. Cosa che NON ci piace.
Con un 3color di questo tipo bisogna ponderare bene a cosa neutralizzare e giocarla solamente su cose che ci danno VERAMENTE fastidio o che ci ucciderebbero.
Inoltre quando giocavo il set mi ritrovavo spesso senza pitch per attivarla o dovevo sacrificare una carta veramente forte (uniche che giochiamo nel deck).
La quarta ci aspetta in side nel momento del bisogno.

Thoughtseize
Che forte! Due punti vita che spendo sempre volentieri.
Se Shaman è la miglior apertura possibile, Size è la seconda.
Ci da la possibilità di vedere la mano avversaria, capire che mazzo ci si trova davanti e togliere un pezzo fastidioso e (quasi) senza paletti.
Unica ed inimitabile.

Hymn to Tourach
Due mana neri pesanti, ma che per un 2x1 spendo volentieri.
Ho visto liste giocarne il 2x, ma secondo me è ottima singola.
Da giocare nel momento giusto e per proteggersi una giocata bomba.

Sylvan Library
L'ho sempre amata e finalmente posso giocarla con del senso in un mazzo forte.
La Biblioteca riesce a darci uno "scry" gratis ogni turno e ci fa fare vantaggio carte prendendo 4 pizze in faccia.
Un mana verde e uno incolore che si spendono molto volentieri, ma 1x doveroso.

Brainstorm
Vabbè, passiamo oltre.

Ponder
Andiamo ancora avanti.

Umezawa's Jitte
Da sempre, sempre presente nei miei mazzi.
Riduttivo considerarla forte, soprattutto in un mazzo come questo dove abbiamo bittanti evasivi (TNN, Strix) e con Lampo (SCM).
1x di main per dare quella spinta in più con seconda in side nei matchup dove fa (quasi) gioco da sola.

Underground Sea, Tropical Island, Bayou
Qui si possono girare un po' a piacimento e secondo le carte giocate di main.
Secondo me, per la mia lista, la migliore configurazione è 3, 2, 2.
Inutile spiegare l'utilità delle dual in un tricolore Legacy, vero?
Reparto terre compreso tra 20 (minimo) e 22 (massimissimo).

Polluted Delta, Misty Rainforest, Verdant Catacombs
Anche qui dipende da come si è impostata la manabase.
Minimo 8, ma ho visto liste giocarne pure 10.
Io sono orientato verso il set di Delta con due coppie delle rimanenti e mi trovo molto bene e non vado quasi mai in color screw.

Wasteland
Una delle carte più giocate in Legacy da anni a questa parte ed è facile capirne il motivo.
Wasteland "rompe" con facilità il fulcro pulsante di Legacy: le terre non base.
Una terra che in realtà non è una terra, dato che di magie con mana non colorato ne giochiamo davvero poche.
Da usare con parsimonia, intelligenza e al momento opportuno. Possono dare quella spinta che serve a portare a casa la partita contro determinati deck.

Island, Swamp
Sarò ripetitivo, ma dipende pure qui.
Io gioco tante magie blu, un buon numero di magie nere e l'indispensabile di magie verdi.
Ho deciso quindi per un 2, 1, 0, ma potrei sbagliarmi.
La foresta tagliata dal main perché potrebbe essere terra "morta" senza compagne in grado di coprire gli altri colori.
Indispensabile avere a disposizione qualche basica contro mazzi che giocano a romperci o trasformarci le terre (Wasteland e Blood Moon non sono rare).

3.2 Grandi esclusioni
Tarmogoyf
La creatura che ha cambiato Legacy sembra non trovare posto in questo agglomerato.
Eppure l'ho provato al posto di Snapcaster e il suo lo faceva e anche molto bene!
Il Mago mi sembra però di un altro livello rispetto al Goyf, che ha ormai visto passare i suoi anni migliori nel formato.
In Delver e in Cascade, però, è indispensabile!

Tombstalker
Provato anche lui in 1x nelle primissime partite.
Se lo meritava visto il suo passato glorioso e la sua figaggine!
Eppure per BB preferisco castare Liliana e non esiliarmi 6 carte che potrebbe mangiarsi sciamano.
Gli anni passano e non tutte le carte invecchiano così bene...

Vendilion Clique
Altra super carta che meriterebbe spazio ma che purtroppo non ne trova.
1UU è un prezzo alto da pagare per un mazzo come questo, quindi è necessario escluderla almeno dal main.
Ne ho vista qualcuna in side, ma niente di che...

Daze
Non siamo quel tipo di mazzo.
Daze è la classica carta da Tempo.deck e lo vediamo infatti in quasi tutte le versioni Delver.
Inoltre i counter non sono la nostra priorità, dato che abbiamo risposte anche a permanenti che effettivamente toccano suolo.

Spell Pierce
Il discorso è tanto diverso quanto simile a quello di Daze.
Fatto sta che le counter non sono la nostra priorità, quindi escludo Spell Pierce dalle papabili.

Diabolic Edict
Contro i vari Emrakul è forte, ma di main abbiamo già abbastanza bombe.

Toxic Deluge
Mi piange un pochino il cuore, perché questa carta la considero veramente fortissima.
Eppure fatico a trovare uno slot per giocarla di main in 1x.
In side ne tengo comunque due per togliersi di mezzo fastidiosi token, TNN o qualsiasi altra creatura che potrebbe creare problemi.
Può fare vere e proprie stragi, non sempre uccidendo tutti i nostri soldatini.

Liliana, the Last Hope
Altra Liliana forte, ma non come quella del Velo. Il paragone non si regge, non c'è storia.
In un mazzo come questo fatica a trovare consensi, mentre in Delver è veramente sgrava.

Forest
La considero una grande esclusa perché vorrei giocarla, ma come già detto potrebbe essere "di troppo".

3.3 Sideboard
Se il main va a gusti, la side va a meta.
Diciamo che dipende cosa avete paura di trovare con più frequenza e quali deck vi spaventano maggiormente.
Abbiamo la fortuna di poter giocare tre colori forti e con molte risposte nelle nostre 15 carte extra, quindi non dobbiamo avere paura di farci trovare impreparati.
Sicuramente qualche carta tra le escluse può trovare gloria in g2 e g3 (penso a Toxic Deluge e Diabolic Edict su tutti), ma anche ulteriori bombe e pali per gli oppo.
Personalmente, gioco qualcosa di simile:

1 Krosan Grip
1 Umezawa's Jitte
2 Flusterstorm
1 Pithing Needle
2 Surgical Extraction
1 Blue Elemental Blast
1 Life from the Loam
1 Diabolic Edict
2 Toxic Deluge
1 Force of Will
1 Forest
1 Grafdigger's Cage

Forest
Come vedete torna tra le 15 extra.
Non sono pazzo, ma mi piace l'idea di poter aggiungere una terra solida contro mazzi che:
- non hanno terre non base (Wasteland out)
- hanno un forte hate per le terre non base (Moon Effects)

Life from the Loam
Carta fantastica e che può dare una grossa mano riciclandoci mana colorati dal cesso o farci fare denial con le nostre Waste.

3.4 Varianti
Grixis Control o Czech Pile sono molto simili per struttura quanto diversi per composizione.
La motivazione principale dell'ulteriore splash di rosso è la possibilità di accedere a botti quali Lightning Bolt e Forked Bolt o utily come Pyroblast e Red Elemental Blast.
Vabbè, e ovviamente a quella carta "scarsa" che è Kolaghan's Command. Robetta.

4. Match-up
Ammetto di non essere bravissimo sotto questo punto di vista, quindi lascerò spazio e carta bianca anche a voi.
Magari con qualche commento e avviando una discussione potremo implementare anche il punto 4, dove sono palesemente carente.
Sorry.

5. Perché giocare il mazzo
La risposta è (IMHO) semplicissima: fa divertire e vince.
Poter semi-controllare il match e uccidere l'oppo con alcune delle creature+magie più forti di Magic è il massimo.
Non è esplosivo come Delver.deck, non ha risposte come Czech Pile, non controlla come Topless Miracle e non scomba come... combo!
Eppure il suo sporco e fiero lavoro lo fa, anche se è un mazzo con un certo livello di difficoltà.
Ogni turno ci si ritroverà dinnanzi ad un bivio, con l'indecisione di giocare questa o quella spell.
Se sfetchare per questa o quella terra.
Se mescolare o meno di Ponder.
Se rinunciare al Brainstorm che tieni in mano per neutralizzare qualcosa con FoW.
Insomma, ci vuole una certa bravura e un buon potere decisionale per vincere partite con questo ragazzaccio.
Probabilmente io stesso non sono ad un livello così elevato da poter parlarne e (ADDIRITTURA) scrivere un primer in Competitive, ma mi andava di provare anche questa esperienza.
Fatemi sapere se sono stato almeno bravino o se è stato il disastro più totale.

6. Perché NON giocare il mazzo
Potrei incollare un pezzo del punto 5...
Cita:
"Non è esplosivo come Delver.deck, non ha risposte come Czech Pile, non controlla come Topless Miracle e non scomba come... combo!"

... ma sarebbe banale!

La risposta vera e propria è una ed una sola: COSTA L'IRADIDDIO!
Ma ehi, siamo in Competitive e siamo inscimmiati record quindi... SPENDIAMO QUESTI SOLDI!

Se poi sei uno di quei trogloditi che vuole solo picchiare con bestie ignoranti o vincere senza divertimento giocando mille magie in un turno, allora, "beato te che non capisci un c***o" [semicit.]

7. Ringraziamenti
- Grazie ai miei genitori per aver creduto in me.
- Grazie a mio papà per avermi dato 24 terre doppie che non ho più e che ho praticamente regalato quando ancora non costavano come l'oro. Anzi, di più.
- Grazie alle Tenebre di Magic che ci avvolgono sempre di più e alla Scimmia che guida tutto ciò.
- Grazie ai mie amici perché sennò neppure giocherei a Magic. Il bello è passare del tempo insieme e inscimmiarci per le figurine.
- Grazie, infine, a chiunque cercherà di migliorare/criticare queste mie idee che volevo condividere con voi.

8. In futuro
Sicuramente aggiungerò la sezione match-up anche grazie ai vostri consigli.
Inoltre linkerò le varie carte citate nelle liste.
Per ora mi fermo qui perché è stato un lavoraccio immane dove sono stato sopra per quasi tre giorni.

Datemi un feedback se vi capita! :D


Cita:
Un po' come Balto non è né cane né lupo, BUG Midrange non é nè aggr né control. Ma allo stesso tempo è entrambi.

BUG Midrange Primer


Ultima modifica di LucaT il gio 18 gen 2018, 13:27, modificato 7 volte in totale.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] True-Death Leovold [BUG Midrange]
MessaggioInviato: ven 22 dic 2017, 2:00 
Avatar utente

Iscritto il: gio 31 ago 2017, 14:07
Messaggi: 2
Nickname Cockatrice: pres 98
Primer davvero ben fatto! Complimenti :->
Il mazzo mi intrigava già da un po e non vedo l'ora di provarlo ora che mi hai dato questa "spintarella."
Aspettiamo con ansia la sezione match up. :D
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] True-Death Leovold [BUG Midrange]
MessaggioInviato: mer 10 gen 2018, 12:04 
Avatar utente

Iscritto il: mer 22 nov 2017, 13:22
Messaggi: 2
Località: Finale Emilia
pres98 ha scritto:
Primer davvero ben fatto! Complimenti :->
Il mazzo mi intrigava già da un po e non vedo l'ora di provarlo ora che mi hai dato questa "spintarella."
Aspettiamo con ansia la sezione match up. :D


Ciao e grazie per la risposta e i complimenti!
Il mazzo lo consiglio vivamente, dato che come già detto è forte e spesso porta a casa le partite.
Per i match-up aspetto ancora i consigli di chi è più rodato e gioca da tempo.

Intanto ne approfitto per consigliarti una nuova configurazione che sto provando in questo momento.
La trovi nel primer sotto il nome di "Lista 2018".
Credo di essere arrivato ad una configurazione ancora più ottimale e in grado di supportare al meglio il meta attuale.
Ripeto, come al solito, che tutto questo è frutto di ragionamenti miei e miei soltanto, ergo potrebbe essere tutto sbagliato.
I vari test in torneo e in training mi hanno portato a scegliere queste carte di main.
Fammi sapere se l'idea ti piace e se hai raggiunto una lista migliore! :D


Cita:
Un po' come Balto non è né cane né lupo, BUG Midrange non é nè aggr né control. Ma allo stesso tempo è entrambi.

BUG Midrange Primer
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 3 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010