Oggi è mer 14 nov 2018, 20:04


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 36 di 37   [ 544 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 33, 34, 35, 36, 37  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: mer 5 nov 2014, 19:44 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: dom 24 ott 2010, 23:08
Messaggi: 1237
Località: Savona
Nickname Cockatrice: Noctalor
Shane Vendrell ha scritto:
Propongo un quesito che mi assilla premettendo che mi piace molto la struttura della build ma non gioco il deck.
Con 17/16 terre, calcolando che per uccidere c'è forzatamente bisogno del rosso (tranne in casi di 1/2 delver fast che magari la portan a casa da soli....), non si rischiano mulligan frequenti nonostante le 4 gitaxian) e/o gameloss da una wasteland in early su volcanic (ovviamente so che si sfetcha per montagna contro slandi ma magari in open hand e nei primi 2/3 turni non si vedono ne scalding ne foothills/mire.

Sicuramente chi lo gioca saprà rassicurarmi o evidenziarmi i rischi.



Fai che canadian ha sempre giocato tranquillo a 14 terre, UR burn ha una manabase molto più solida, ha 12 cantrip e in totale 16 carte che fanno pescare, andare a mettere altre lande indebolisce anche cruise, quindi ci sta che il numero giusto sia 16/17/18, visto che il mazzo è un po più mana intensive del normale e accetta volentieri di fare fino a 4 lande.


Immagine
Memories of the Time ha scritto:
"You either die a Onesto-Player, or live long enough to see yourself become a Dredger"

Immagine
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: mer 5 nov 2014, 20:08 
Avatar utente
Organizer

Iscritto il: dom 5 dic 2010, 23:08
Messaggi: 144
Pyroblast si puo' ciclare in quanto non richiede una carta blu in gioco per poter essere castata e puo' alla peggio fare da cibo per Tresure Cruise, venire mescolata di Brainstorm, ma cosa piu' importante: counterare Treasure Cruise avversaria, che è la carta by far piu' forte di questo formato.

Non avete idea le volte che si flooda con questo mazzo, abbiamo 12 peschini e spesso in early game si ha fame di arrivare a 3 terre ma poi basta, quelle devono restare, le terre in piu' son spazzatura. Fetcho per terra base solo quando devo fare PoP, lungi da me iniziare con Vulcanica per tirare un Delver. La mossa di fare Wasta con una board presence è la mossa piu' brutta del Legacy, nonostante sia praticata dalla stragrande maggioranza dei giocatori, ed inoltre il formato è swiftato via dalle Waste tirate per far denial, UR Delver è la strategia Delver piu' giocata al momento e non gioca Waste, RUG, UWR e BUG esistono ancora ma secondo son piu' scarse di questo e verranno a breve assorbite dal meta.
Inoltre altri mazzi giocano Waste (Deathblade) ma non lo useranno mai a mo' di Canadian, e noi avremo tutto il tempo per arrivare comodamente a 2/3 terre e giocare tutte le spell del nostro mazzo.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: gio 6 nov 2014, 14:46 
Avatar utente

Iscritto il: mer 9 ott 2013, 8:51
Messaggi: 87
tornando al discorso side, condivido lo scetticismo sulla convivenza tra POP e Moon e direi che una side bilanciata potrebbe essere

2 [card]grafdigger's cage[/card]
2grim lavamancer
3 pyroblast
2ago spinale
1 smash to smithereens
3Price of Progress
1 sulfuric vortex
1 null rod

mi piacerebbe inserire submerge e flusterstorm ma non c'è spazio..
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: ven 7 nov 2014, 12:25 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 19:02
Messaggi: 7263
Località: Cernusco sul Naviglio (mi)
Cita:
penso che il MU vs Miracle sia ottimo, mi vedo a perdere solo una volta che ha risolto CB+Cappa il che succede raramente visto che comunque abbiamo 4 Pyroblast (al momento sto giocando -1 Chain +1 Pyro MD) e 2 Aghi.
Miracle è giocato praticamente moltissimo solo nel Nord Italia (forse il freddo e la Svizzera vicina vi fa essere piu' rigorosi e noiosi :P) quindi non credo sia un discorso applicabile in larga scala. E ribadisco che a mio parere i brutti MU di questo mazzo sono altri, tipo Tarmogoyf, Mistica son carte parecchio ostiche e spesso si vincono partite out of nowhere solo grazie a PoP, che amo e cerco di giocare in piu' copie possibile.


Scusa la risposta tardiva, ero impegnato nelle solite cose fredde e noiose di questa città come produrre 1/5 del pil italiano :P
Premesso che sono molto daccordo su diverse cose, come la riduzione di una terra e il fatto che le partite in cui non viene vista da miracle counterbalance si vincono, resta il punto che il fatto che stai valutando tu stesso una pyroblast di main è un indice (non la motivazione principe, lo so che è li anche per prendere le cruise/delver avversari) della situazione di questo match.
Per riassumere, gli unici punti di disaccordo (perchè per la maggiore, ripeto, sono pienamente concorde col tuo punto di vista) sono:

1. match contro miracle.
Secondo me assolutamente sottovalutato, non è vero che è solo giocato al nord (che ha cmq la maggior parte dei giocatori italiani di questo formato) ma molto anche in toscana. Altresì ad eventi di rilevanza nazionale (ie. ovino, nebraska), questa percentuale diventa consistente. Un altro punto da osservare, è la netta differenza delle liste di miracle tra europa e america (oltre all'evidenza, c'è un articolo su CFB che cita appunto questa cosa) rendendo alcune valutazioni prese dai pro americani meno applicabili.
Nella fattispecie, ihmo, quella sidata non basta. E cmq di main una cb dal terzo in poi è pressochè spesso risolta, ma si aggiunge solo ad altri problemi come ovviamente terminus (al quale si cerca di far fare solo un 1x1 lo so, ma questo rallentamento è solo vantaggioso per miracle) e snap+spiga che può veramente recuperare svantaggi sul board come pyromancer. Da li basta cazzeggiare giusto fino anche solo al 7imo turno per un entreat irrisolvibile.
Ma sta bene avere delle sfighe di main, non è detto che post side si risolva molto in quanto i removal tendono ad aumentare.
In sostanza? il secondo sulfur vortex al posto della blood moon, ti creerebbe una winning più solida in questo match (certo, c'è sempre sto mono council che vaga) e allo stesso tempo è valida in match da te citate come (a tuo avviso) problematici, come i blade.deck

2. sempre riguardo alla blood moon
premessa, post side quasi tutti si aspettano una tra moon e pop. Quelli che non possono comunque farci niente subiscono pienamente il pop.
Ma avendo 3 pop, continuo a non comprendere la necessità della mono moon che, a differenza del primo, può essere situazionale (es. board compromesso, shaman/basica sul board) rispetto a vincente come pop.
Quindi sì pop (dal tuo commento sembra che dica il contrario, ma non è così), no a moon rispetto a vortex.


Per il resto ribadisco i complimenti per il degno upgrade al topic


Immagine Immagine

Nord Vintage League - Official FB Page
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: ven 7 nov 2014, 13:07 
Avatar utente
Organizer

Iscritto il: dom 5 dic 2010, 23:08
Messaggi: 144
Grazie per i complimenti per aver fatto un upgrade al topic, pensa che mi son preso un "richiamo" per non aver aggiunto troppo content al mio post iniziale :P

Comunque Moon è una carta pazza che un mazzo che è fatto per la metà di scartini deve avere, free win (se vedi altri miei video che ho caricato vs Deathblade Moon+REB è gg) e in un mazzo del genere voglio avere 100 mila 1x.

Per Vortex c'è anche Wear come risposte che se l'oppo non è stupido sida dentro 100% oltre a Hydroblast che ora chiunque gioca blu dovrebbe giocare in side.

Gioco Pyroblast di Main non per Miracle sicuramente, ma xk ora che c'è Cruise nel formato, chi non gioca Blue o è perchè non ha le carte o perchè non ha capito troppo :P Quindi è uno slot di tutto rispetto.

Sul discorso: Miracle lo giocano in tanti in Lombardia e Toscana e i principali tornei sono qui mi sembra essere totalmente infondato. Come se gli unici tornei fossero in quei due luoghi :P
Io frequento una lega nelle Marche e facciamo una 50ina di player a tappa e i Miracle latitano, e inoltre il vero evento dell'anno è il GP Lilla di Luglio, e non è proprio una bazza portare Miracle ad un GP.
P.S. Questo weekend c'è il GP Nashville Legacy, stiamo tuned che deve essere bello e soprattutto di enormi proporzioni!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: ven 7 nov 2014, 13:50 
Avatar utente

Iscritto il: mer 8 feb 2012, 19:13
Messaggi: 124
Località: Praga - Good old Bohemia
Mengu09 ha scritto:
P.S. Questo weekend c'è il GP Nashville Legacy, stiamo tuned che deve essere bello e soprattutto di enormi proporzioni!


uhm...mi sa che e' il prossimo weekend...oggi inizia il Prague Eternal qua a Praga...

[edit] rettifico...nashville e' questo weekend ma il formato e' sealed...il GP legacy e' in New Jersey il 14/15/16 Novembre [/edit]

La Capra
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: ven 14 nov 2014, 10:46 
Avatar utente
Organizer

Iscritto il: dom 5 dic 2010, 23:08
Messaggi: 144
Continuo a linkarvi dei miei video per aggiungere argomenti, questa volta son in inglese:
http://www.channelfireball.com/videos/c ... ur-delver/

Il video tuttavia è abbastanza vecchio al momento ho fatto i seguenti cambi:
MD: -1 Island -1 Chain Lightning +1 Pyroblast +1 Forked Bolt
SB: -1 Forked -1 Vortex -1 Gut Shot -1 Forked Bolt +2 Blood Moon +2 Hydroblast

Ad un torneo abbastanza grande a Senigallia (48 ppl) questa domenica un mio amico che non aveva mai giocato Legacy (ma solo Modern) ha fatto easily top8 con questo mazzo, credo sia la best choice per una persona che non è esperta nel formato :)
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: mar 9 dic 2014, 20:41 
Avatar utente
Scrivi e credici, rileggi e dubita.

Iscritto il: lun 30 apr 2007, 11:33
Messaggi: 1510
Mi sorprende che nessuno ne parla, visto anche il livello del giocatore,
quindi sarò io a fare un breve/modesto commento "Post-GP" per analizzare eventuali piccole novità.
Lista con alcune interessanti scelte;


Owen Turtenwald Lista GPNJ 12-3

//Terre ( 16 )
[deck]4 Bloodstained Mire
4 Polluted Delta
3 Flooded Strand
4 Volcanic Island
1 Underground Sea[/deck]

//Creatures ( 12 )
[deck]4 Young Pyromancer
4 Monastery Swiftspear
4 Delver of Secrets // Insectile Aberration[/deck]

//Pesca e Manipolazione ( 12 )
[deck]4 Ponder
4 Brainstorm
4 Gitaxian Probe
4 Treasure Cruise[/deck]

//Counter ( 8 )
[deck]4 Force of Will
4 Daze[/deck]

//Spari ( 8 )
[deck]4 Lightning Bolt
4 Forked Bolt[/deck]


//Panchina ( 15 )
[deck]4 Cabal Therapy
3 Grafdigger's Cage
2 Pyroblast
1 Red Elemental Blast
2 Hydroblast
1 Sulfuric Vortex
1 Smash to Smithereens
1 Electrickery[/deck]

Prima novità è il Mare Sotterraneo e le Cabal Therapy in Panchina.
*Non* posso dire che mi sorprenda visto che pure io ho, nel mio piccolo, la stessa soluzione a Combo (in origine il mio mazzo era a tutti gli effetti UBR per poi rimanere solo con le Terapie),
ma indubbiamente è una soluzione che si vede ancora poco.

Chiaramente l'idea di base è che lo scartino funziona bene grazie a Young Pyromancer e a Gitaxian Probe unendo una componente Scartini+Counter che (in teoria) dovrebbe funzionare meglio rispetto ad un aumento esclusivo di Counter "leggere".


Quello che, invece, mi ha sorpreso molto è la seconda novità;
La configurazione mana con la totale assenza di terre base.
Visto che il giocatore ci ha scritto sopra un articolo lascio qui sotto il suo commento;

Owen ha scritto:
I almost always noticed was that people rarely attacked the Delver decks mana base, and that drawing one Volcanic Island and one Island instead of two Volcanic Island was a huge liability.
---cut---
When you have Monastery Swiftspear and Lightning Bolt in hand and you just can't cast them because your lands won't let you it's a real travesty
---cut---
In none of my tournament matches did I want to fetch for a basic


Sinceramente *non* sono del tutto convinto,
specie per un bicolore che può permettersi a basso costo una o due terre base (al contrario di es. Canadian) e dove il terzo colore esiste solo vs combo...
Detto questo, farò dei tentativi visto che è una possibilità che non ho mai esplorato (non da quando ho tagliato di fatto il terzo colore almeno).

Per i resto è sempre -più o meno- la stessa solfa,
forse avrei gradito un commento sulle Hydroblast in side ma non c'è stata alcuna osservazione in merito.



It's like corkscrews
It's side is full of arpoons, men
And his put is a big one like a whole sheaf of wheat
It fans its tail like a broken jib-boom
Death men... You've seen it...
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: mar 9 dic 2014, 22:50 
Avatar utente
Full Organizer

Iscritto il: mar 22 gen 2013, 11:48
Messaggi: 230
Località: S'VØÖoNÃ
Nickname Cockatrice: ziovec
Effettivamente i mazzi in grado di fare pesante denial non sono così troppo un problema, una wasta si può subire easy. Giocandolo con le basiche molte volte mi sono accorto di non poter fare alcune giocate più forti perché mi mancava un colore.

Le hydroblast sono li ovviamente perché il meta è infuso di REB, e sono forti in mirror per togliere monaca o counterare il botto sulle tue creature, penso ci sia poco da commentare ^^

Comunque visto che anche il mio meta si è svuotato di slandi (è rimasto solo d&t praticamente e canadian è storia vecchia) proverò a giocare senza basiche.

Il mono mare per le terapy mi sembra figo! Da provare!
Quando giocavo grixis la sinergia con piromante era semplicemente spanata contro combo...

Famo due test e vediamo cosa ne viene fuori!

Unica nota: probabilmente in side farei spazio a 1/2 submerge, magari sacrificando le gabbie, ma mi rendo conto che è una scelta molto meta-dipendente...


Immagine
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: sab 13 dic 2014, 15:38 
Avatar utente

Iscritto il: lun 19 dic 2011, 13:48
Messaggi: 54
Località: ROMA (RM)
Nickname Cockatrice: Bosu
Volevo porre un quesito: come si gestisce il match-up contro Miracle? Io ho trovato molta difficoltà contro questo mazzo (dato che un mio amico lo gioca, testiamo spesso contro, e non è neanche bravissimo visto che lo ha montato adesso e deve ancora imparare a giocarlo). A me sembra veramente ostica...

- la combo cappa-counterbalance ci blocca praticamente tutto il mazzo
- il miracle non ha fretta di giocare e quindi se sta attento non va nemmeno sotto daze
- capolinea e spiga ci tolgono tutte le nostre creature
- bastano 2 angeli 4/4 calati di quarto turno a chiudere il match di li a poco

giocare veloce ed aggressivo coi botti lo fa andare basso coi punti vita, ok, ma una volta in controllo (magari anche con Jace) non riesco più a finirlo

qualche suggerimento?
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: sab 13 dic 2014, 16:21 
Avatar utente

Iscritto il: dom 16 ott 2011, 21:03
Messaggi: 292
Località: Rimini
Premetto ché no gioco URBurn ma conosco molto bene Miracle UWr e mi è capitato in torneo di vedere match tra i suddetti archetipi. In base a ciò che ho visto, ma se vogliamo anche sulla carta, URBurn così com'è concepito (sia con Cabal in side) che "classico" come si gioca ovunque, contro Miracle UWr non vince mai.
Come hai già fatto notare, Counterbalance+Sensei sono, specialmente preside, Gg e, come sempre intelligentemente hai fatto notare, Miracle è un deck che gira (almeno da un po' a questa parte) a 21 lande; non tirerà mai Spiga sotto Daze come non ci tirerà Balance o un Terminus. Daze quindi carta inutile e sole 4 Fow per contrastare un Entreat da 2/3 (a cui non c'è risposta) non son sufficenti. Credo che se in top a livello italiano non si vedano parecchi URBurn con questa struttura sia molto dato dall'alto numero di Miracle giocati da noi.
Post side UR guadagna contro Counterbalance Reb/Pyro ma non sono affatto sufficenti per vincere contro un Control come Miracle.

Mia modestissima e personalissima osservazione.


Immagine

"Ho fatto anche di peggio."
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: gio 1 gen 2015, 21:53 
Avatar utente
Scrivi e credici, rileggi e dubita.

Iscritto il: lun 30 apr 2007, 11:33
Messaggi: 1510
Il 14/12 ha fatto risultato una lista con Terapia proprio come si discuteva sopra;

Spoiler: show
//Creature ( 12 )
[deck]4 Delver of Secrets
4 Monastery Swiftspear
4 Young Pyromancer[/deck]

//Istantanei-Stregonerie ( 32 )
[deck]1 Pyroblast
4 Brainstorm
4 Daze
4 Force of Will
4 Lightning Bolt
3 Forked Bolt
4 Gitaxian Probe
4 Ponder
4 Treasure Cruise[/deck]

//Mana ( 16 )
[deck]1 Underground Sea
3 Misty Rainforest
4 Flooded Strand
4 Scalding Tarn
4 Volcanic Island[/deck]

//Panchina ( 15 )
[deck]2 Grafdigger's Cage
2 Sulfuric Vortex
1 Dismember
1 Electrickery
1 Hydroblast
2 Pyroblast
1 Smash to Smithereens
1 Surgical Extraction
4 Cabal Therapy[/deck]



Desidero mettere qui sotto dei nuovi commenti di Owen Turtenwald,
*non* sono commenti particolarmente profondi ma -nella loro semplicità- li trovo utili; sono chiari e concisi.

Attenzione; *non* parla specificamente di UR Delver,
ma spiega comunque come vede l'attuale metagame pieno di Treasure Cruise e come viene condizionato nelle sue scelte di configurazione/gioco (questione terre compresa);

Owen Turtenwald ha scritto:
----cut----
I never wanted to draw an Island or a Volcanic Island. I would always prefer to have a Scalding Tarn instead, since my life total was never relevant and just having 1 more card in my graveyard meant my Cruises were cheaper.
----cut----
I would now Daze any card I could, especially cantrips. If I could Daze a Brainstorm or a Ponder that meant I put a card in my graveyard and make my opponent was less likely to find their Treasure Cruise.
----cut----
Now, when I Pondered, I would shuffle 100% of the time I didn’t see a Treasure Cruise or a combination of cards I knew would win the game.




Shane Vendrell ha scritto:
In base a ciò che ho visto, ma se vogliamo anche sulla carta, URBurn così com'è concepito (sia con Cabal in side) che "classico" come si gioca ovunque, contro Miracle UWr non vince mai.


Voglio solo precisare;
*non* uso Cabal Therapy vs Miracles.

Detto questo, non ho problemi a dire che Miracles è avvantaggiato contro di noi, quindi di "base" concordo.
Diciamo che sono meno pessimista; *non* lo reputo così brutto.

Fra8611 ha scritto:
Io ho trovato molta difficoltà contro questo mazzo (dato che un mio amico lo gioca, testiamo spesso contro, e non è neanche bravissimo visto che lo ha montato adesso e deve ancora imparare a giocarlo). A me sembra veramente ostica...


Quanta difficoltà?
Se passiamo da "Match con problemi" a "Match che perdiamo (quasi) sempre"
allora -a mio avviso- qualcosa non va.

Fra8611 ha scritto:
- la combo cappa-counterbalance ci blocca praticamente tutto il mazzo
- il miracle non ha fretta di giocare e quindi se sta attento non va nemmeno sotto daze
- capolinea e spiga ci tolgono tutte le nostre creature
- bastano 2 angeli 4/4 calati di quarto turno a chiudere il match di li a poco


Reputo importanti il primo e l'ultimo punto.

Nel primo punto PostSide si dispone di risposte (le più usate sono Pyroblast e Pithing Needle).

L'ultimo punto è più "problematico" a livello di risposte nel senso che -più o meno- c'è solo Force of Will dalla nostra,
comunque non è una carta giocata in 4x e non è una carta "immediata" nell'entrare.
Se proprio vuoi migliorare questo aspetto puoi valutare Envelop,
che "mitiga" sia la chiusura che Terminus (ed eventuali altre carte come [card]Council's Judgment[/card]/Treasure Cruise/Ponder).
Purtroppo è troppo specifica/limitata per pensare di trovargli più slot in side.

Per il resto concordo con chi diceva sopra che Sulfuric Vortex è molto utile in questo match (Ivanhoe de Faerie).



It's like corkscrews
It's side is full of arpoons, men
And his put is a big one like a whole sheaf of wheat
It fans its tail like a broken jib-boom
Death men... You've seen it...
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: ven 2 gen 2015, 4:47 
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 ago 2012, 2:16
Messaggi: 327
Nickname Cockatrice: Hrothgar
Miracle sarà anche avvantaggiato contro UR burn ma non la vedo così distruttiva.

Già saperci giocare contro ti aiuta nel matchup.
Ovvio che se scendi tutti i tuoi permanenti non obblighi il giocatore di miracle a tirare col giusto timing il terminus (che deve comunque trovare) gli rendi la vita più facile.
Ovvio che se ti tieni gli spari a costo uno, una volta entrata Balance te li tieni in mano.

C'è il timing per tutto e il matchup diventa non così scontato come viene dipinto.

Se allunghi troppo il matchup entri nella sua zona di forza e allora è giusto che perdi, sono due mazzi che viaggiano su due binari differenti, uno domina nei primi turni, l'altro lo fa a partita avanzata.

Di facile non è facile, per carità...ma addirittura arrivare a dire che non vince MAI....insomma...

Mi trovo pienamente d'accordo con Starman anche se non capisco perché non gioca gli scartini contro Miracle.
Puoi fechare liberamente per mare sotterraneo senza rischio di waste e proteggerti preventivamente.
Illuminami!


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: lun 5 gen 2015, 20:08 
Avatar utente

Iscritto il: lun 4 giu 2007, 13:45
Messaggi: 551
Scartini sono utili solo ed esclusivamente vs combo, ANT in particolare, da cui UR ha un MU bruttino.

vs Miracle Cabal therapy è spesso un 1x0. Difficilmente sacrificheremo una nostra creatura per il flashback.. e tutte le più grosse minacce sono a effetto Miracle, dunque NON in mano. Allo stesso modo su Counterbalance è molto più efficace una scarica che una cabal therapy.

Strategicamente vs Miracles non siamo noi il controllo. Siamo gli aggressori.

Il ruolo invece si scambia vs combo e qui rappresentando il control deck abbiamo necessità di contrasti efficaci che colpiscano l'avversario da più angoli.


Immagine

Tetravites play all nights
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] U/R Delver Burn
MessaggioInviato: lun 5 gen 2015, 21:24 
Avatar utente
Scrivi e credici, rileggi e dubita.

Iscritto il: lun 30 apr 2007, 11:33
Messaggi: 1510
@Hrothgar:
Scusa!
Avevo preparato una lunga risposta ma non so che pasticcio ho fatto... Pensavo perfino di averla già inviata e di salvato ho solo brandelli ^^'.

Comunque,
ti hanno già dato un ottima risposta (col dono della semplicità che io non sempre ho, purtroppo).
Integro qualcosa per non fare solo un "+1":

Ricca84 ha scritto:
Difficilmente sacrificheremo una nostra creatura per il flashback.. e tutte le più grosse minacce sono a effetto Miracle, dunque NON in mano.


Riguardo la storia del Flashback,
in senso lato è sempre vero (qualunque sia il nostro avversario) ma:
  • Miracles è un mazzo con numerose rimozioni, quindi già dobbiamo gestire bene le nostre creature;
  • Cabal Therapy è facile da usare con Young Pyromancer però:
    • vs Combo la creatura è veramente letale solo se abbinata allo scartino;
    • vs Miracle la creatura è (potenzialmente) letale da sola (molte volte Miracles deve trovare subito una risposta o soccombe), non c'è bisogno dello scartino.



It's like corkscrews
It's side is full of arpoons, men
And his put is a big one like a whole sheaf of wheat
It fans its tail like a broken jib-boom
Death men... You've seen it...
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 36 di 37   [ 544 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 33, 34, 35, 36, 37  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010