Tipo1.it
http://tipo1.it/

[Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizione
http://tipo1.it/viewtopic.php?f=18&t=442
Pagina 1 di 3

Autore:  oracolo [ lun 14 mag 2007, 12:21 ]
Oggetto del messaggio:  [Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizione

Oath of Druids è stata per molto tempo il cardine di un mazzo molto amato, basato sulla possibilità di mettere in gioco gratis ogni sorta di mestizia dopo aver fornito all'avversario una creatura in modi vari e divertenti (uno dei sistemi più gettonati è il cosiddetto Pippolo o Pirulo che viene dato in omaggio ad ogni attivazione di Forbidden Orchard).

Le domande che vengono poste più spesso dai nuovi giocatori di questo tipo di mazzo riguardano l'abilità innescata di Oath of Druids. Le abilità innescate in cui la condizione di innesco è seguita da "if <condizione>" si chiamano abilità innescate con condizione, e controllano che la condizione sia verificata sia quando vanno in pila (e se la condizione non è verificata non vanno in pila) sia quando si risolvono (e se la condizione non è verificata non hanno effetto).

Esaminiamo il testo di Oath of Druids, e facciamo qualche esempio.

gatherer.wizards.com ha scritto:
At the beginning of each player's upkeep (momento di innesco), if that player controls fewer creatures than any of his or her opponents (condizione di innesco), the player may reveal cards from the top of his or her library until he or she reveals a creature card. The player puts that card into play and all other cards revealed this way into his or her graveyard.

Se all'inizio del mio mantenimento non ho creature e l'avversario neppure, posso generarne una durante il mantenimento per far innescare Oath?
La risposta è no.
L'abilità cerca di andare in pila all'inizio del mantenimento, cioè subito prima che i giocatori ricevano la priorità. Se la condizione non è verificata in quel momento, l'abilità non cercherà più di andare in pila fino all'inizio del prossimo mantenimento.

Se all'inizio del mantenimento io non ho creature e l'avversario ne ha una, ha modo di evitare in qualche modo che io vada a cercarmi qualche mestizia con cui picchiarlo selvaggiamente?
Sì, se toglie di mezzo la creatura prima della risoluzione dell'abilità innescata di Oath. Come abbiamo detto prima, le abilità innescate con condizione controllano due volte, quando vanno in pila e quando si risolvono. Basta che la condizione non sia verificata anche una sola di queste due volte, e l'abilità non avrà effetto.
In questo caso l'abilità si innesca all'inizio del mantenimento e va in pila (perché l'avversario controlla più creature di me), ma se in risposta all'abilità in pila il masnadiero uccide/sacrifica/mangia la sua creatura, quando l'abilità di Oath si risolverà non vedrà più verificata la condizione e non avrà effetto.

Se ho due Oath, triggerano due volte?
Questo è uno di quei tristi casi in cui, se chiedo ad un arbitro, mi sentirò rispondere: "sì"... ma questo non significa che poi io possa andare a prendermi due creature!
Se all'inizio del mantenimento l'avversario controlla più creature di me, le abilità di entrambi gli Oath of Druids si innescano e vanno in pila; se, però, alla risoluzione di ciascuno dei due la condizione non sarà verificata, la relativa abilità non avrà effetto.
Ad esempio, se l'avversario ha una creatura ed io no, ma controllo due Oath of Druids, andranno in pila entrambe le abilità innescate.
Alla risoluzione della prima l'avversario controllerà più creature di me, quindi rivelerò la mestizia e la metterò in gioco; quando la seconda abilità cercherà di risolversi, però, vedrà che l'avversario non controllà più creature di me e non avrà effetto.

Se mentre rivelo con Oath metto nel cimitero [card]Gaea's Blessing[/card], quando rimescolo?
Questa domanda non ha strettamente a che fare con le abilità innescate con condizione, ma è abbastanza ricorrente da meritare due parole.
Il dubbio nasce dal non aver letto correttamente il testo di Oath of Druid (capita anche ai più bravi...).
Leggiamolo insieme:

gatherer.wizards.com ha scritto:
the player may reveal cards from the top of his or her library until he or she reveals a creature card. The player puts that card into play and all other cards revealed this way into his or her graveyard.

Visto? Le carte non vanno nel cimitero una alla volta; prima il giocatore rivela carte finché non trova una creatura (o finché non finisce il mazzo, ovviamente), dopo il giocatore mette quella creatura in gioco e le altre carte nel cimitero.
Se fra le carte messe nel cimitero ci sarà Gaea's Blessing, a quel punto e solo a quel punto la sua abilità si innescherà e farà rimescolare il cimitero nel mazzo.
Un'altra nota utile: tutte le carte rivelate grazie ad Oath of Druid vanno nel cimitero contemporaneamente, quindi posso scegliere l'ordine in cui posizionarle - le Comprehensive Rules mi autorizzano.

Piccolo corollario: Bridge from Below ci permette di vedere in azione abilità innescate con condizione che si innescano contemporaneamente. Ecco il testo:

gatherer.wizards.com ha scritto:
Whenever a nontoken creature is put into your graveyard from play, if Bridge from Below is in your graveyard, put a 2/2 black Zombie creature token into play.
When a creature is put into an opponent's graveyard from play, if Bridge from Below is in your graveyard, remove Bridge from Below from the game.

Se controllo questo aggeggio e vanno contemporaneamente nel cimitero una o più creature controllate da me ed una o più creature controllate dall'avversario, ci saranno numerose abilità innescate vogliose di andare in pila.
La lettura di un'altra guida avrà dissipato ogni mio dubbio riguardo a come vanno in pila le abilità che si innescano contemporaneamente; in particolare, visto che qui controllo tutto io, decido io l'ordine.
Nel farlo, però, dovrò tenere presente che si tratta di abilità innescate con condizione: per questo motivo, non appena si risolverà una delle abilità del tipo "When a creature is put into an opponent's graveyard from play", Bridge from Below verrà rimosso dal gioco e tutte le successive abilità in pila falliranno, perché non sarà più verificata la condizione "if Bridge from Below is in your graveyard".

Autore:  goffreder [ lun 14 mag 2007, 23:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizio

oracolo ha scritto:
Se ho due Oath, triggerano due volte?
Questo è uno di quei tristi casi in cui, se chiedo ad un arbitro, mi sentirò rispondere: "sì"... ma questo non significa che poi io possa andare a prendermi due creature!
Se all'inizio del mantenimento l'avversario controlla più creature di me, le abilità di entrambi gli Oath of Druids si innescano e vanno in pila; se, però, alla risoluzione di ciascuno dei due la condizione non sarà verificata, la relativa abilità non avrà effetto.
Ad esempio, se l'avversario ha una creatura ed io no, ma controllo due Oath of Druids, andranno in pila entrambe le abilità innescate.
Alla risoluzione della prima l'avversario controllerà più creature di me, quindi rivelerò la mestizia e la metterò in gioco; quando la seconda abilità cercherà di risolversi, però, vedrà che l'avversario non controllà più creature di me e non avrà effetto.


Se però in risposta alla triggered del secondo Oath io uso l'abilità del Frutteto per dare un'altra pedina al mio avversario, dovrei poter andare a cercare una seconda creatura, no?

Autore:  Drakoo [ lun 14 mag 2007, 23:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizio

goffreder ha scritto:
oracolo ha scritto:
Se ho due Oath, triggerano due volte?
Questo è uno di quei tristi casi in cui, se chiedo ad un arbitro, mi sentirò rispondere: "sì"... ma questo non significa che poi io possa andare a prendermi due creature!
Se all'inizio del mantenimento l'avversario controlla più creature di me, le abilità di entrambi gli Oath of Druids si innescano e vanno in pila; se, però, alla risoluzione di ciascuno dei due la condizione non sarà verificata, la relativa abilità non avrà effetto.
Ad esempio, se l'avversario ha una creatura ed io no, ma controllo due Oath of Druids, andranno in pila entrambe le abilità innescate.
Alla risoluzione della prima l'avversario controllerà più creature di me, quindi rivelerò la mestizia e la metterò in gioco; quando la seconda abilità cercherà di risolversi, però, vedrà che l'avversario non controllà più creature di me e non avrà effetto.


Se però in risposta alla triggered del secondo Oath io uso l'abilità del Frutteto per dare un'altra pedina al mio avversario, dovrei poter andare a cercare una seconda creatura, no?

Sì in quanto prima si innescherà perchè ne ha di più, poi potrà risolvere perchè al check in risoluzione ne avrà sempre di più di te.

Autore:  Kalle [ lun 14 mag 2007, 23:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizio

goffreder ha scritto:
Se però in risposta alla triggered del secondo Oath io uso l'abilità del Frutteto per dare un'altra pedina al mio avversario, dovrei poter andare a cercare una seconda creatura, no?



Certo, dopo che si è risolta l'innescata del secondo Oath (ricordati che si risolvono al contrario! ^_^), hai una "finestra temporale" in cui puoi giocare spell/attività prima che si risolvi l'innescata del primo Oath. E quindi puoi cercare di fare in modo di tornare in svantaggio di creature.

Autore:  Enohan [ sab 19 mag 2007, 11:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizio

oracolo ha scritto:
Se all'inizio del mantenimento io non ho creature e l'avversario ne ha una, ha modo di evitare in qualche modo che io vada a cercarmi qualche mestizia con cui picchiarlo selvaggiamente?
Sì, se toglie di mezzo la creatura prima della risoluzione dell'abilità innescata di Oath. Come abbiamo detto prima, le abilità innescate con condizione controllano due volte, quando vanno in pila e quando si risolvono. Basta che la condizione non sia verificata anche una sola di queste due volte, e l'abilità non avrà effetto.
In questo caso l'abilità si innesca all'inizio del mantenimento e va in pila (perché l'avversario controlla più creature di me), ma se in risposta all'abilità in pila il masnadiero uccide/sacrifica/mangia la sua creatura, quando l'abilità di Oath si risolverà non vedrà più verificata la condizione e non avrà effetto.


e se l'avversario invece di saccarsi la creatura ha ad esempio pure lui frutteto e ne mette una a me??

Autore:  Bullwyf [ sab 19 mag 2007, 12:13 ]
Oggetto del messaggio: 

La situazione di gioco cui ti riferisci penso sia la seguente:

situazione iniziale:oppo 1 creatura e frutteto,tu 0 creature e oath--->mantenimento:si innesca la triggered di oath perchè tu sei in svantaggio creature--->l'oppo ti regala una pedina in risposta all'abilità in pila--->nuova situazione:oppo 1 creatura,tu 1 creatura--->check della condizione di innesco:tu non sei più in svantaggio creature--->soluzione:oath non risolve!

se però anche tu hai un frutteto in campo puoi,come fa il tuo oppo,regalare una pedina (sempre prima che si controlli se la condizione di innesco di oath si risolve) così che al momento della risoluzione della triggered tu sarai ancora in svantaggio creture e potrai mettere in gioco la prima creatura che riveli dalla cima del mazzo!

Autore:  SIMONE92 [ sab 2 giu 2007, 9:01 ]
Oggetto del messaggio: 

si puo' stifolare (cn stifle) la triggeted del frutteto?

Autore:  Kalle [ sab 2 giu 2007, 10:48 ]
Oggetto del messaggio: 

SIMONE92 ha scritto:
si puo' stifolare (cn stifle) la triggeted del frutteto?



Certo, dato che l'abilità di oath è innescata.

@Kalle: oppiamente mi è scappato un oath al posto di forbidden. Pardon. ^_^
E oppiamente mi riferisco alla seconda abilità, dal momento che la prima NON è innescata.

Autore:  Drakoo [ sab 2 giu 2007, 10:54 ]
Oggetto del messaggio: 

Kalle ha scritto:
SIMONE92 ha scritto:
si puo' stifolare (cn stifle) la triggeted del frutteto?



Certo, dato che l'abilità di oath è innescata.

Che poi è frutteto e non oath XD
Comunque se qua si parla di oath non è che si parla delle carte nel mazzo omonimo :P Sullo stifle c'è quest'ottima guida di oracolo: http://www.tipo1.it/forum/viewtopic.php?t=69

Autore:  Bullwyf [ sab 2 giu 2007, 10:55 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Certo, dato che l'abilità di oath è innescata.


Intendeva ovviamente dire che la seconda abilità di [card]Forbidden Orchard[/card] è stiflabile poichè è una triggered ability...mentre la prima non è stiflabile dato che è una mana ability.

Autore:  Ryk83 [ ven 21 nov 2008, 15:06 ]
Oggetto del messaggio: 

Hola.
Non so se è la sezione adatta, cmq provo a chiedere qui...
Dopo che io ho attivato oath, giro le carte fino a trovare la creatura e la metto in gioco; girando trovo anche una [card]gaea's blessing[/card]...
Il mio avversario in risposta gioca [card]faerie macabre[/card] scartandola dalla mano, volendo rimuovermi la blessing in modo che non posso rimescolare il cimitero nel grimorio....
La cosa è fattibile?
Thanks %-(

Autore:  grim confidant [ ven 21 nov 2008, 15:25 ]
Oggetto del messaggio: 

Il tuo avversario può benissimo rimuoverti gea blessing,ma tu rimescolerai comunque il cimitero dato che l'abilità della carta triggera finendo nel graveyard.
Ciao

Autore:  Haakon [ dom 10 gen 2010, 20:25 ]
Oggetto del messaggio: 

Un'ulteriore domanda, che magari è un ulteriore FAQ.

Se giro di oath finendo il mazzo senza rivelare creature (rivelando però la blessing) dopo aver rimescolato il mazzo, l'effetto è finito e non posso ripartire a rivelare, giusto?

Autore:  erdjinn [ lun 11 gen 2010, 10:22 ]
Oggetto del messaggio: 

Giusto.
Rimescoli solo dopo che hai risolto l'abilità di Oath.

Autore:  bax [ mar 20 apr 2010, 12:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [Guida] Ma Oath triggera? Abilità innescate con condizio

oracolo ha scritto:
...

Le domande che vengono poste più spesso dai nuovi giocatori di questo tipo di mazzo riguardano l'abilità innescata di Oath of Druids. Le abilità innescate in cui la condizione di innesco è seguita da "if <condizione>" si chiamano abilità innescate con condizione, e controllano che la condizione sia verificata sia quando vanno in pila (e se la condizione non è verificata non vanno in pila) sia quando si risolvono (e se la condizione non è verificata non hanno effetto).

Esaminiamo il testo di Oath of Druids, e facciamo qualche esempio.

gatherer.wizards.com ha scritto:
At the beginning of each player's upkeep (momento di innesco), if that player controls fewer creatures than any of his or her opponents (condizione di innesco), the player may reveal cards from the top of his or her library until he or she reveals a creature card. The player puts that card into play and all other cards revealed this way into his or her graveyard.

Se all'inizio del mio mantenimento non ho creature e l'avversario neppure, posso generarne una durante il mantenimento per far innescare Oath?
La risposta è no.
L'abilità cerca di andare in pila all'inizio del mantenimento, cioè subito prima che i giocatori ricevano la priorità. Se la condizione non è verificata in quel momento, l'abilità non cercherà più di andare in pila fino all'inizio del prossimo mantenimento.

Se all'inizio del mantenimento io non ho creature e l'avversario ne ha una, ha modo di evitare in qualche modo che io vada a cercarmi qualche mestizia con cui picchiarlo selvaggiamente?
Sì, se toglie di mezzo la creatura prima della risoluzione dell'abilità innescata di Oath. Come abbiamo detto prima, le abilità innescate con condizione controllano due volte, quando vanno in pila e quando si risolvono. Basta che la condizione non sia verificata anche una sola di queste due volte, e l'abilità non avrà effetto.
In questo caso l'abilità si innesca all'inizio del mantenimento e va in pila (perché l'avversario controlla più creature di me), ma se in risposta all'abilità in pila il masnadiero uccide/sacrifica/mangia la sua creatura, quando l'abilità di Oath si risolverà non vedrà più verificata la condizione e non avrà effetto.
....


Quindi se ho ben capito se io ho giu' Oath ed creatura appena rivelata, il mio oppo ha un pippolo, ma nel mio EoT se lo sacrifica/uccide/rimuove. Io dimentico di dargli un altro pippolo nel mio EoT lui puo' attivare il mio Oath nel suo mantenimento.

A questo punto - dato che io mi accorgo di aver fatto una stupidaggine non dandogli il pippolo nel EoT precedente gliene do un altro in risposta al suo attivare Oath nel suo mantenimento.

Ovviamente l'attivazione di Oath va in pila, si prende il nuovo pippolo ed Oath non dovrebbe risolvere perche' -nonostante poteva attivarlo, quando risolve abbiamo entrambi una creatura .... o mi sto sbagliando ?

Pagina 1 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/